ricerca avanzata
venerdì 19 ottobre 2018
aggiornato alle 06:00


In primo piano

APPUNTAMENTO CON L'ESPERTO

Obbligo di pagamenti tracciati. On line il video dell'Appuntamento con l'Esperto

Nell'ambito dei rapporti di subappalto nella P.A., sia per l'acquisto di carburanti per autovetture sia ancora per il pagamento degli stipendi dei dipendenti, vi è il divieto di pagamenti in contanti. Si tratta di disposizioni antievasive entrate in vigore la scorsa estate che hanno l'obiettivo di garantire l'avvenuto pagamento delle prestazioni rese e degli acquisti effettuati per la tutela dell'Erario e dei lavoratori. In caso di inosservanza le sanzioni dirette e indirette sono particolarmente penalizzanti. Questi ed altri temi vengono affrontati nel corso dell'Appuntamento con l'Esperto con il Dott. Lelio Cacciapaglia, nuovo Coordinatore Scientifico di MySolution|Formazione.

 



News

DECRETO SEMPLIFICAZIONI

Start-up innovative esonerate dal bollo sui libri e registri sociali

Tra le principali novità introdotte dal “decreto semplificazioni” - approvato lunedi' scorso dal Consiglio dei Ministri – si segnalano le norme finalizzate a snellire gli adempimenti attualmente previsti in capo alle start-up innovative, agli incubatori certificati di start-up innovative e alle Pmi innovative. In tale ambito si prevede tra l'altro quanto segue ...


IVA    FREE  

Fattura elettronica, Maggiore: “Agenzia delle Entrate impegnata a semplificare gli adempimenti a carico delle imprese”

“L’Agenzia delle Entrate è impegnata a semplificare gli adempimenti a carico delle imprese connessi all’obbligo di fatturazione elettronica che entrerà in vigore da gennaio 2019”: lo ha affermato il Direttore dell'Agenzia delle Entrate, Antonino Maggiore, intervenendo alla Giornata di approfondimento e scambio di esperienze sulla fatturazione elettronica organizzata da Confartigianato. Nell'intervento il Direttore ha inoltre sottolineato l'esigenza di uno sforzo e di buona volontà di tutti per applicare la fatturazione elettronica che costituisce uno strumento innovativo finalizzato anche a prevenire i fenomeni di evasione”. ...


IMPOSTE DIRETTE

Online la guida delle Entrate sul risparmio energetico

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato la guida aggiornata delle agevolazioni fiscali riconosciute per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. Al riguardo si precisa che ai sensi dell’art. 16-bis del Tuir, sono detraibili nella misura del 50 per cento le spese documentate, fino ad un ammontare complessivo delle stesse non superiore a 96mila euro per unità immobiliare, sostenute dai contribuenti che possiedono o detengono l’immobile sul quale sono effettuati gli interventi. La misura è stata prorogata fino al 31 dicembre 2018 ...


IMPRESE, PROFESSIONISTI

Divieto per la P.A. di chiedere documenti acquisibili d'ufficio

Le amministrazioni titolari degli interventi nonché i soggetti gestori degli stessi, non potranno chiedere dichiarazioni sostitutive aventi ad oggetto documenti, certificati o atti comunque acquisibili d'ufficio: lo prevede il “decreto-legge semplificazioni”, approvato lunedì sera dal Consiglio dei Ministri ed ora in attesa di essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale. ...


AGEVOLAZIONI

Bonus pubblicità escluso in mancanza di dati storici di confronto

Considerato che la fruizione del Bonus pubblicità è subordinata anche al requisito “incrementale”, in mancanza di dati storici di confronto non è possibile riconoscere tale agevolazione alla società neocostituita: lo ha affermato l'Agenzia delle Entrate con la risposta all'istanza di interpello n. 38 del 18 ottobre 2018 . Si ricorda che l'agevolazione in esame consiste in un credito d'imposta riconosciuto per gli investimenti in campagne pubblicitarie sulla stampa quotidiana e periodica (nazionale o locale), anche on-line e su emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali ...


PROFESSIONISTI

Ddl “semplificazioni fiscali”, per i tributaristi necessaria l’estensione del contraddittorio preventivo

Estensione dell’obbligo del contraddittorio preventivo per ogni atto amministrativo di controllo e possibilità di creare un plafond di acquisti senza applicazione dell’IVA non solo per chi opera in regime di split payment, ma anche per chi emette fatture in regime di reverse charge. Sono alcune delle richieste dell’Istituto nazionale tributaristi, sentiti in audizione il 17 ottobre scorso insieme ad altre associazioni di categoria, presso la Commissione Finanze della Camera in merito al disegno di legge in materia di semplificazioni fiscali (Atto A.C. n. 1074). ...


SCADENZE

Entro domani la dichiarazione e il versamento Iva da parte dei soggetti che hanno aderito al MOSS

Scade domani, 20 ottobre, il termine entro il quale i soggetti aderenti al MOSS sono tenuti a presentare in forma telematica un'apposita dichiarazione, relativa al primo trimestre, al fine di assolvere l’adempimento previsto dall’art. 74-quinquies, comma 6, del D.P.R. n. 633/1972 eversare l’Iva trimestrale. Al riguardo si ricorda quanto segue ...

 


AGEVOLAZIONI

Entro lunedì 22 ottobre le domande per il Bonus pubblicità

Scadrà lunedì prossimo, 22 ottobre 2018, il termine di presentazione delle domande di accesso al cosiddetto “bonus pubblicità”, cioè al credito d'imposta riconosciuto per gli investimenti in campagne pubblicitarie. Entro lo stesso termine potrà essere presentata anche la rinuncia – totale o parziale – di una “comunicazione per l’accesso” al credito di imposta inviata in precedenza, a prescindere dai motivi. ...


IMPRESE

Alla Camera le nuove norme sugli orari di apertura dei negozi

Si sono svolte presso la Commissione Attività produttive della Camera le audizioni relative alle proposte di legge di modifica dell'art. 3 del D.L. 4 luglio 2006, n. 223, convertito con modifiche dalla Legge 4 agosto 2006, n. 248, in materia di disciplina degli orari di apertura degli esercizi commerciali. Si ricorda che attualmente la materia è disciplinata dall'art. 31 del D.L. 6 dicembre 2011, n. 201, convertito con modifiche dalla Legge 22 dicembre 2011, n. 214...


Rassegna stampa

a cura di Paolo Duranti

MANOVRA 2019

Condono fiscale, domani un nuovo Consiglio dei Ministri

Rapporti tesi all’interno della maggioranza.

Il Sole 24 Ore del 19 ottobre 2018 , pag. 2 di Barbara Fiammeri, Manuela Perrone

MANOVRA 2019

Condono fiscale, da chiarire le tutele penali

Dubbi anche sull’aliquota dell’imposta sostitutiva.

Il Sole 24 Ore del 19 ottobre 2018 , pag. 2 di Marco Mobili, Giovanni Parente

ANALISI

Manovra, Assolombarda critica le nuove misure

Nel mirino il taglio delle agevolazioni Industria 4.0.

Il Sole 24 Ore del 19 ottobre 2018 , pag. 5 di Luca Orlando

MANOVRA 2019

Nella “pace fiscale” anche gli inviti al contraddittorio

Per tali atti il test di convenienza può essere complicato.

Il Sole 24 Ore del 19 ottobre 2018 , pag. 30 di Luigi Lovecchio

ITALIA OGGI

Articoli di ItaliaOggi in versione integrale

 

Per gli articoli di ItaliaOggi in forma integrale consulta l'area dedicata nella colonna centrale del Quotidiano.

 

 

 


ULTIMI GIORNI

ITALIA OGGI
IVA

E-book come i giornali di carta

Italia Oggi del 3 ottobre 2018 , pag. 29 di Vincenzo Morena

RASSEGNA STAMPA
PROFESSIONISTI

In arrivo il registro degli amministratori di condominio

Il Sole 24 Ore del 2 ottobre 2018 , pag. 24 di Saverio Fossati

NEWS
IMPOSTE DIRETTE, IVA, IRAP

Ai fini Iva gli “utility token” sono assimilabili ai voucher

1 ottobre 2018

RASSEGNA STAMPA
ADEMPIMENTI

E-fattura, entro ottobre possibile l’invio telematico dei dati sulle deleghe ricevute dai clienti

Il Sole 24 Ore del 28 settembre 2018 , pag. 25 di Giovanni Parente

ITALIA OGGI
FORUM COMMERCIALISTI

Privacy, due vie per gli studi

Italia Oggi del 27 settembre 2018 , pag. 28 di Antonio Ciccia Messina

RASSEGNA STAMPA
ADEMPIMENTI

La Cassazione blocca il credito Iva derivante dalla dichiarazione omessa

Il Sole 24 Ore del 26 settembre 2018 , pag. 23 di Laura Ambrosi, Antonio Iorio

ITALIA OGGI
FORUM COMMERCIALISTI

Un registro per i condomini

Italia Oggi del 25 settembre 2018 , pag. 35 di Michele Damiani

PRIVACY

Registro dei trattamenti: dal Garante della privacy le istruzioni operative

Il Reg. (UE) 27 aprile 2016, n. 2016/679/UE (GDPR), all’art. 30 , disciplina il registro dei trattamenti e prevede che ogni titolare del trattamento, ogni rappresentante e, se nominato, ogni responsabile del trattamento redigano un registro delle attività di trattamento svolte sotto la propria responsabilità; la tenuta di questi registri non è obbligatoria per le imprese od organizzazioni con meno di 250 dipendenti, a meno che il trattamento che esse effettuano possa presentare un rischio per i diritti e le libertà dell'interessato, il trattamento non sia occasionale o includa il trattamento di categorie particolari di dati come quelli di cui all’art. 9 del GDPR (come i dati biometrici, dati genetici, quelli sulla salute, sulle convinzioni religiose, sull’origine etnica, ecc.) o all’art. 10 del GDPR (dati relativi a condanne penali o reati).


MANOVRA 2019

La nuova definizione agevolata delle liti fiscali nel collegato alla Manovra 2019

In attesa della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto legge fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2019, si cerca di fare il punto della situazione riguardante le controversie pendenti in giudizio. L’ultima legge concernente la chiusura delle liti pendenti non ha avuto grande successo, vista l’onerosità che comportava, in quanto non considerava la “vittoria” in giudizio del contribuente. Le nuove disposizioni, invece, considerano anche questo aspetto, per cui sembra opportuno valutare se conviene o meno estinguere la lite con il Fisco. 


SUCCESSIONE

Diritto di abitazione convivente more uxorio: nessuna indicazione nella dichiarazione di successione

Il diritto di abitazione del convivente more uxorio non deve essere indicato nella dichiarazione di successione in quanto diritto personale attribuito ad un soggetto che non è erede o legatario. Nel caso specifico affrontato dall’Agenzia delle Entrate con la Risposta ad interpello 12 ottobre 2018, n. 37, viene analizzato il diritto di abitazione del convivente more uxorio nella dichiarazione di successione e l’assenza della disposizione testamentaria volta ad istituire lo stesso soggetto, come erede o legatario, ai sensi dell’art. 588 del codice civile.


ACCERTAMENTO

Stp escluse dagli studi di settore per assenza del quadro contabile

Nel caso di società tra professionisti, il reddito prodotto è reddito d'impresa, ma utilizzando il quadro F non è possibile redigere lo studio di settore, perché GE.RI.CO. rileva la presenza di un'attività professionale incompatibile con il sopra citato quadro. Con il presente approfondimento affrontiamo le cause di esclusione dagli studi di settore per le Stp.


CORTE DI CASSAZIONE

Rassegna di giurisprudenza 19 ottobre 2018, n. 423

  • Abuso del diritto e comportamenti elusivi
  • Motivazione di avviso di accertamento di maggior valore di immobili ai fini dell'imposta di successione
  • Presunzioni nell'accertamento bancario e onere della prova contraria
  • Ammissibile la revoca parziale dell’agevolazione prima casa in caso di alienazione parziale nel quinquennio
  • Decade dall'agevolazione chi non ha indicato nell'atto notarile di volere utilizzare l'abitazione in luogo di lavoro diverso dal Comune di residenza
  • Deduzioni - Natura pubblicitaria e non di rappresentanza delle spese di sponsorizzazione
  • Plusvalenze da cessione di terreno edificabile in sede di pianificazione urbanistica
  • Non imponibilità IVA di cessione di quantità aggiuntive di beni a titolo di sconto concordato alla conclusione del contratto per l'operazione principale
  • Prestazioni di servizi - Prestazioni pubblicitarie
  • Rimborsi - Il credito IVA esposto nella dichiarazione dei redditi è soggetto all'ordinaria prescrizione decennale
  • La notifica tramite PEC dell’appello effettuata prima dell’introduzione delle norme tecniche del processo tributario telematico è inesistente
  • Impugnazione di cartella nei confronti dell'agente della riscossione
  • Poteri del giudice - Nel giudizio di legittimità è preclusa l'applicabilità d'ufficio dello ius superveniens

a cura di Fabio Pace

DECRETO FISCALE

Integrativa per piccoli importi

Bitonci: usato strumento esistente sul già dichiarato

La dichiarazione integrativa non è un condono né uno scudo, ma uno strumento esistente che consentirà di regolarizzare piccoli importi. A spiegarlo, in commissione finanze della camera, ieri, provando a gettare acqua sul fuoco sul caos di questi giorni sulla dichiarazione integrativa speciale, è Massimo Bitonci, sottosegretario del ministero dell'economia e come specifica lui in commissione: «Uno degli estensori del decreto sulla pace fiscale».


MANOVRA 2019

Iperammortamento uno e trino

Tre aliquote differenziate in base all'entità dell'investimento

Proroga dell'iperammortamento con tre le aliquote: 250% fino a 2,5 milioni di euro, 200% fino a 10 milioni di euro e 150% fino a 20 milioni di euro. Stop entro il 31 dicembre 2018, invece, al superammortamento che agevola l'acquisto dei cosiddetti macchinari tradizionali. Ma, dal 2019, ci sarà l'introduzione di un nuovo regime di tassazione agevolato per le imprese che reinvestono gli utili in azienda.


IVA

Detrazione, l'intenzione basta

Si recupera l'imposta sui servizi per attività future

È detraibile l'Iva che ha gravato le spese sostenute dall'impresa in vista dell'acquisizione totalitaria di una società alla quale essa intendeva fornire servizi di gestione imponibili, anche se poi l'operazione non si è realizzata. Lo ha stabilito la Corte di giustizia Ue nella sentenza pronunciata il 7 ottobre 2018 nella causa C-249/17.



Sono da registrare i ratei passivi sulle retribuzioni?

FORMAZIONE IN AULA    FREE  

Oltre 200 giornate di formazione in aula incluse nell’Abbonamento MySolution: iscriviti!

È in partenza da settembre la nuova stagione formativa di MySolution|Formazione.  

Con 200 giornate in aula già programmate, l’offerta 2018/2019 prevede la quinta edizione del Master MySolution, il percorso di aggiornamento fiscale che accompagna il Professionista da ottobre a maggio, e la seconda edizione del Mini Master Revisione Legale, accreditato dal MEF per un totale di 12 crediti, oltre a una serie di convegni di una giornata dedicati a temi di particolare attualità.

Tutti i corsi di aggiornamento in aula sono inclusi nell'abbonamento a MySolution.

Scegli qui di seguito gli eventi di tuo interesse e iscriviti subito!

 

Mini Master Revisione Legale 2018

 Master MySolution 2018/2019


APPUNTAMENTO CON L'ESPERTO - VIDEO

Disponibile il video Appuntamento con l'Esperto - La fatturazione elettronica “in pillole”

Dopo la trasmissione in diretta streaming dell’Appuntamento con l'Esperto LIVE del Dott. Nicola Forte dedicato alla fattura elettronica, condividiamo con tutti gli Abbonati MySolution, anche con coloro che non hanno potuto seguire la diretta, la registrazione del video corso.


COMMENTARI

Commentario TUIR

Il D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917, recante il testo unico delle imposte sui redditi, è una delle principali disposizioni normative in materia di tributi. Il Commentario TUIR, firmato da Ada Ciaccia, commenta gli articoli del D.P.R n. 917/1986, con testi aggiornati e strutturati seguendo i canoni tipici degli Approfondimenti MySolution. Il taglio operativo, i focus specifici sugli argomenti più importanti e gli esempi pratici presenti nei commenti, fanno del Commentario TUIR uno strumento importante per il professionista che si addentra nell’analisi delle norme ivi contenute, affiancandolo nella trattazione della materia e nella sua concreta applicazione.


GUIDE MYSOLUTION - FATTURA ELETTRONICA

Fattura elettronica. Le nuove Guide Pratiche

Il Catalogo delle Guide Fattura Elettronica di MySolution offre due nuove pubblicazioni, dedicate una ai professionisti e l'altra ai clienti di studio, con lo scopo di fornire il miglior supporto nel transito al digitale e per gestire al meglio la fase di scelta delle soluzioni operative da adottarsi. Le due nuove Guide si affiancano alle altre pubblicazioni della stessa collana, per guidarvi nella comprensione e nell'approfondimento della nuova disciplina prevista a partire dal 1° gennaio 2019.


Guide MySolution - Dichiarazioni

Dichiarativi 2018. Tutte le Guide MySolution

MySolution propone un catalogo completo di 13 Guide Dichiarazioni che analizzano in modo esauriente tutte le novità normative, dando ampio spazio all'approfondimento delle diverse tematiche ed alle esemplificazioni. L'approccio pratico e la chiarezza nell'esposizione dei contenuti rendono le Guide MySolution uno strumento irrinunciabile per una corretta e veloce compilazione dei Modelli 2018. Tutte le Guide sono sempre aggiornate on-line, scaricabili per intero in formato Pdf e provviste di link alla normativa e ai contenuti correlati.


GUIDE ADEMPIMENTI

Guida Split Payment 2018

La Guida Split Payment 2018, facente parte della collana Guide Adempimenti e firmata da Saverio Cinieri, è uno strumento completo e di supporto per il professionista che si cimenta sul tema della scissione dei pagamenti. Nella Guida vengono affrontati i temi principali dello Split Payment: dalla presentazione dell'adempimento fino alle sanzioni, passando per i profili soggettivi ed oggettivi e trattando anche i casi particolari. 


DOSSIER

Fattura elettronica - Dossier

Dal 1° gennaio 2019 entrerà in vigore l’obbligo di fatturazione elettronica tra soggetti passivi IVA residenti, stabiliti o identificati in Italia (operazioni B2B), attraverso il Sistema di Interscambio. Sempre dal 1° gennaio, sarà operativa nei confronti dei consumatori finali (operazioni B2C), con la sola esclusione dei soggetti rientranti nel regime dei minimi e nel regime forfetario. Il Dossier Fattura elettronica racchiude tutti gli approfondimenti, le informazioni e gli strumenti MySolution, grazie ai quali avere le risposte in merito a questo nuovo adempimento. 

a cura della redazione

DOSSIER

Decreto Dignità - Dossier

Il D.L. 12 luglio 2018, n. 87 (noto come "Decreto Dignità"), pubblicato in G.U. nella versione definitiva risultante dalle modifiche apportate in sede di conversione dalla Legge 9 agosto 2018, n. 96, contiene importanti misure che incidono sia sulla disciplina dei contratti di lavoro, sia sulla materia tributaria. Il Dossier raccoglie quotidianamente tutti i contenuti di MySolution in materia, per guidarvi nella comprensione e nell'approfondimento della nuova normativa.

a cura della redazione

DOSSIER

Privacy: le novità per i professionisti - Dossier

Il 25 maggio 2018 è entrato ufficialmente in vigore il Regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali che prevede un nuovo regime sanzionatorio per le imprese. Le nuove regole sono accompagnate dal necessario coordinamento con il vigente Codice della privacy (D.Lgs. n. 196/2003) e dall'inizio dell'applicazione per i cittadini italiani, ma anche per tutti i cittadini membri dell'Unione Europea, delle norme contenute nel predetto Regolamento. La Guida raccoglie quotidianamente tutti i contenuti di MySolution in materia, per guidarvi nella comprensione e nell'approfondimento della nuova disciplina.

a cura della redazione

LA TUA OPINIONE È IMPORTANTE

Cosa vorresti approfondire su MySolution?

MySolution è sempre vicina alle esigenze dei professionisti e per supportare al meglio la tua attività ti invitiamo a valutare l'utilità dei seguenti argomenti di prossima pubblicazione e di suggerirci gli argomenti che vorresti approfondire ...

 

 


ULTIMI GIORNI

CIRCOLARE MONOGRAFICA
PRIVACY

La definizione agevolata delle sanzioni “privacy” pendenti e abrogate dal D.Lgs. n. 101/2018

15 ottobre 2018
di Armando Urbano

CIRCOLARE MONOGRAFICA
DICHIARAZIONI

Visto di conformità infedele: quali rischi per l’intermediario?

12 ottobre 2018
di Marco Bomben

CIRCOLARE MONOGRAFICA
FATTURAZIONE ELETTRONICA

Fattura elettronica: gli aspetti da non sottovalutare

11 ottobre 2018
di Stefano Setti

COMMENTI
FATTURA ELETTRONICA

Fattura elettronica verso “privati”: il destinatario non può rifiutare il documento

10 ottobre 2018
di Nicola Forte

COMMENTI
IMPOSTE DIRETTE

Professionisti e lavoratori autonomi: l’acquisto di abbigliamento è deducibile?

9 ottobre 2018
di Marco Bomben

CIRCOLARE MONOGRAFICA
SOCIETÀ

La copertura e l’utilizzo delle perdite fiscali nelle società di persone

9 ottobre 2018
di Francesco Barone

COMMENTI
ANTIRICICLAGGIO

I sindaci e gli obblighi antiriciclaggio

5 ottobre 2018
di Antonio Cuomo

CIRCOLARE MONOGRAFICA
FATTURAZIONE ELETTRONICA

Fattura elettronica: registrazione degli acquisti, numerazione e adozione del registro sezionale

5 ottobre 2018
di Nicola Forte

CIRCOLARE MONOGRAFICA
IMPOSTE DIRETTE

Trasparenza fiscale e IRI come alternative alla distribuzione di dividendi nelle s.r.l.

4 ottobre 2018
di Lorenzo Bresciani

CIRCOLARE MONOGRAFICA
BILANCIO

L’impugnabilità della delibera di approvazione del bilancio

3 ottobre 2018
di Flavia Silla

 

Guide in vetrina

Articoli Più Letti

  1. COMMENTI

    Stp escluse dagli studi di settore per assenza del quadro contabile

    19 ottobre 2018

    di Giovanni Genesi

  2. NEWS

    Start-up innovative esonerate dal bollo sui libri e registri sociali

    19 ottobre 2018

  3. COMMENTI

    La fattura elettronica travolge piccole imprese e privati

    7 dicembre 2017

    di Sandra Pennacini

  4. CIRCOLARE PER LO STUDIO - SCADENZE

    Circolare per lo Studio - Principali scadenze 16-31 ottobre 2018

    10 ottobre 2018

    di Saverio Cinieri

  5. NEWS

    Fattura elettronica, Maggiore: “Agenzia delle Entrate impegnata a semplificare gli adempimenti a carico delle imprese”

    19 ottobre 2018

  1. Approvato dal CdM il decreto collegato alla Manovra 2019

    PRIMA LETTURA

    16 ottobre 2018

    di Paolo Duranti

  2. Fattura elettronica: importanti novità con il DL collegato alla Manovra

    COMMENTI

    16 ottobre 2018

    di Sandra Pennacini

  3. “Pace fiscale” approvata. Ok alla compensazione

    NEWS

    16 ottobre 2018

  4. Commentario TUIR

    GUIDA

    16 ottobre 2018

    di Ada Ciaccia

  5. Passaggio dal regime ordinario al “nuovo” forfettario: rettifica dell’IVA da valutare con attenzione

    COMMENTI

    18 ottobre 2018

    di Marco Bomben

  1. IVA

    GUIDA

    1 giugno 2018

    di Stefano Setti

  2. Approvato dal CdM il decreto collegato alla Manovra 2019

    PRIMA LETTURA

    16 ottobre 2018

    di Paolo Duranti

  3. Fattura elettronica. Le nuove Guide Pratiche

    IN EVIDENZA

    1 ottobre 2018

  4. La fattura elettronica travolge piccole imprese e privati

    COMMENTI

    7 dicembre 2017

    di Sandra Pennacini

  5. Aliquote Iva, flat tax e Ires: le novità approvate dal Governo

    PRIMA LETTURA

    28 settembre 2018

    di Paolo Duranti