ricerca avanzata
mercoledì 21 novembre 2018
aggiornato alle 12:40


In primo piano

FATTURA ELETTRONICA, PRIVACY

Cuchel: “La fattura elettronica va ripensata. Non esistono sufficienti livelli di sicurezza per le aziende”

In materia di fatturazione elettronica, il vero “punto dolente di tutta l'operazione” è rappresentato dalla “fragilità del sistema circa la sicurezza dei dati”: è questa in estrema sintesi la maggiore preoccupazione espressa ieri dal presidente dell'Associazione Nazionale Commercialisti (Anc), Marco Cuchel. L'intervento segue di pochi giorni la netta presa di posizione assunta in materia dal Garante della privacy, che attraverso un apposito provvedimento sottolineava forti preoccupazioni sotto il profilo dell'utilizzabilità da parte di terzi di numerosi dati sensibili. Secondo l'Anc, in particolare, l'attuale normativa sulla fatturazione elettronica – che rende operative le nuove regole a partire dal prossimo 1° gennaio – crea “reali criticità in ordine alla privacy”.



News

LEGGE DI BILANCIO

La Commissione Ue boccia la Manovra

L'apertura nei confronti dell'Italia di una procedura d'infrazione per deficit eccessivo basata sul debito è “giustificata”: lo ha affermato la Commissione Ue nel suo rapporto sul debito italiano, diffuso poco fa. La Manovra varata dal Governo Conte - scrivono i commissari di Bruxelles - è caratterizzata da un “non rispetto particolarmente grave” delle regole di bilancio, con particolare riferimento alla raccomandazione dell'Ecofin del 13 luglio 2018. ...


FATTURA ELETTRONICA

Fattura elettronica, avviato il confronto tra Garante Privacy e Agenzia delle Entrate

È previsto per oggi un confronto tra il Garante della Privacy e l’Agenzia delle Entrate al fine di trovare una soluzione alle problematiche inerenti al trattamento dei dati sensibili nel processo di fatturazione elettronica. Questa l’anticipazione contenuta in una nota dei deputati cinquestelle della commissione Finanze della Camera. ...


FATTURA ELETTRONICA

Tria conferma: “Nessun rinvio per l’avvio della fattura elettronica”

La fatturazione elettronica obbligatoria partirà dal 1° gennaio. Lo ha dichiarato ieri il Ministro dell’Economia Giovanni Tria. L’abrogazione o anche il solo rinvio dell’obbligo pregiudicherebbe i quasi 2 miliardi di maggior gettito previsto dall’introduzione della fattura elettronica obbligatoria. In attesa dei chiarimenti tecnici dell’Agenzia delle Entrate, dopo lo stop del Garante Privacy, il Governo avrebbe dato il via libera all’esclusione dell’obbligo per alcune categorie professionali, come medici e farmacisti, e per le società sportive dilettantistiche. ...


PROFESSIONISTI

Corresponsabile il commercialista che agisce su richiesta del cliente

Il commercialista che, in accordo con la società cliente, ha omesso il pagamento dei contributi ai lavoratori risponde al 50% dei danni arrecati al fallimento. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione con l'ordinanza 20 novembre 2018, n. 29846 riguardante la responsabilità contrattuale del professionista che, su richiesta del cliente, aveva calcolato erroneamente i contributi previdenziali dovuti ai lavoratori dalla società, poi fallita, con conseguente accertamento dell’Inps e applicazione delle sanzioni. ...


IVA

Split payment, pubblicati gli elenchi validi per il 2019

Sono disponibili sul sito del Dipartimento delle Finanze gli elenchi validi per l’anno 2019 dei soggetti tenuti all’applicazione del meccanismo della scissione dei pagamenti di cui all’art. 17-ter, comma 1-bis, D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633 (split payment), pubblicati ai sensi del D.M. 9 gennaio 2018. Gli elenchi sono aggiornati all’8 novembre 2018 e riguardano le società controllate di fatto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dai Ministeri, gli enti o società controllate dalle Amministrazioni Centrali ...


IRAP

IRAP: verso una soluzione la questione della “autonoma organizzazione”

Un emendamento al disegno di Legge di Bilancio - ora all'esame del Parlamento - interviene in merito alla individuazione della “autonoma organizzazione” ai fini Irap. La proposta, in particolare, dispone (attraverso l'inserimento del comma 1-ter all'art. 2 del D.Lgs. 15 dicembre 1997, n. 446) che non sussista “autonoma organizzazione” per i lavoratori autonomi con volume d'affari non superiore a 100 mila euro, qualora ...


AGEVOLAZIONI

Regime forfettario accessibile ai “vecchi” regimi di vantaggio ex dl 98/2011

Il contribuente che - avviando un’attività nel 2014 - entrò nel regime fiscale di vantaggio per l'imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità (di cui all’art. 27 del D.L. 6 luglio 2011, n. 98, convertito con modifiche dalla Legge 15 luglio 2011, n. 111) potrà - in presenza dei requisiti prescritti - applicare per il 2018 il regime forfetario di cui all’art. 1, commi da 54 a 89, della Legge 23 dicembre 2014, n. 190 (Legge di Bilancio 2015). Lo ha precisato l'Agenzia delle Entrate con la risposta all'istanza di interpello 20 novembre 2018, n. 72 . ...


IMPOSTE DIRETTE

Residenza delle società individuata sulla base dell'art. 73 del Tuir

Con la risposta all'istanza di interpello 20 novembre 2018, n. 73, l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alla tassazione di una società la cui sede legale è stata trasferita all'estero nell'ambito di una riorganizzazione transnazionale del gruppo. Nella situazione prospettata, l'Agenzia delle Entrate ha precisato che a seguito del trasferimento di sede, la società conserverà il medesimo codice fiscale e numero di partita Iva attuali ...


PROCEDURE CONCORSUALI

In arrivo la liquidazione giudiziale di gruppo

L'art. 287 del Codice delle crisi d'impresa (approvato nei giorni scorsi in via preliminare dal Consiglio dei Ministri in attuazione della Legge 19 ottobre 2017, n. 155), detta la disciplina della liquidazione giudiziale di gruppo. La norma precisa infatti che più imprese in stato di insolvenza, appartenenti al medesimo gruppo e aventi ciascuna il centro degli interessi principali in Italia, possono essere assoggettate - in accoglimento di un unico ricorso dinanzi a un unico Tribunale - a una procedura di liquidazione giudiziale unitaria quando risultino “opportune forme di coordinamento nella liquidazione degli attivi”, ferma restando l’autonomia delle rispettive masse attive e passive. Inoltre ...


ANALISI

Per l'Aidc la “pace fiscale” contrasta con lo Statuto del contribuente

Il decreto fiscale collegato alla Manovra di fine anno (D.L. 23 ottobre 2018, n. 119) – contenente le norme sulla pace fiscale – provoca una “ineludibile difformità di trattamento tra i contribuenti, privilegiando, purtroppo, i meno 'virtuosi'”: lo ha sottolineato l'Associazione Italiana Dottori Commercialisti attraverso un comunicato stampa diffuso ieri. ...


SCADENZE

Apparecchi da intrattenimento, entro domani 22 novembre il canone di concessione

Scade domani, 22 novembre, il termine per il versamento del canone di concessione sugli apparecchi da intrattenimento inerente al quinto periodo contabile (mesi di settembre e ottobre). All'adempimento sono tenuti i concessionari della rete telematica di cui all'art. 14-bis, comma 4, del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 640. Si ricorda che ...


VERSAMENTI

Modello F24, dal 26 novembre soppresse cinque causali contributo

L'Agenzia delle Entrate, con Risoluzione 20 novembre 2018, n. 83/E, a stabilito che a decorrere dal prossimo 26 novembre saranno soppresse le seguenti causali contributo del modello F24 (sezione INPS): “MALA”,  “ANFA”, “CIGA”, “MIDA” e “SANA” ...


IVA, IMPOSTE INDIRETTE

Anche ai fini del credito Iva l'apporto di immobili al fondo è assimilabile al conferimento

Nell'ambito delle operazioni di conferimento e cessione di azienda, l'Agenzia delle Entrate ha confermato la possibilità di trasferire non solo il credito Iva risultante dalla dichiarazione annuale, ma anche il credito Iva maturato dall’inizio dell’anno in cui è avvenuta l’operazione di cessione fino alla data in cui quest’ultima produce effetti (Risoluzione 31 ottobre 2008, n. 417/E). ...


CONTENZIOSO TRIBUTARIO

Ammessa la produzione di nuovi documenti in appello

Secondo un consolidato orientamento della giurisprudenza di legittimità, nel processo tributario la produzione di nuovi documenti in appello è generalmente ammessa ai sensi dell'art. 58, comma 2, del D.Lgs. 31 dicembre 1992, n. 546: tale principio opera anche nell'ipotesi di deposito in sede di gravame dell'atto impositivo notificato, trattandosi di mera difesa, volta a contrastare le ragioni poste a fondamento del ricorso originario. In tal caso, infatti ...


Rassegna stampa

a cura di Paolo Duranti

ANALISI

Boccia: “Puntare di più sulla crescita”

Sottolineata l'importanza della legge di Bilancio.

Il Sole 24 Ore del 21 novembre 2018 , pag. 2 di Gianni Trovati

MANOVRA 2019

6 miliardi in meno alle imprese

E' l'analisi del Centro studi di Confindustria.

Il Sole 24 Ore del 21 novembre 2018 , pag. 2 di N. P.

MANOVRA 2019

Reddito da cittadinanza destinato alla formazione in azienda

La proposta mira ad evitare rischi di assistenzialismo.

Il Sole 24 Ore del 21 novembre 2018 , pag. 6 di Giorgio Pogliotti, Claudio Tucci

SANATORIE

All'esame del Senato l'estensione della “pace fiscale” ai tributi locali

E' previsto per la prossima settimana il voto in Aula.

Il Sole 24 Ore del 21 novembre 2018 , pag. 8 di Marco Mobili, Giovanni Parente

ITALIA OGGI

Articoli di ItaliaOggi in versione integrale

 

Per gli articoli di ItaliaOggi in forma integrale consulta l'area dedicata nella colonna centrale del Quotidiano.

 

 

 


ULTIMI GIORNI

NEWS
SOCIETÀ, PROFESSIONISTI

Nuovi limiti per l'obbligo del revisore nelle srl

19 novembre 2018

ITALIA OGGI
PROFESSIONISTI

E-fatture, deleghe rompicapo

Italia Oggi Sette del 12 novembre 2018 , pag. 8 di Andrea Bongi

ITALIA OGGI
DECRETO FISCALE

Pace fiscale, Isee a scaglioni

Italia Oggi del 24 ottobre 2018 , pag. 31 di Cristina Bartelli

RASSEGNA STAMPA
MANOVRA 2019

“Pace fiscale”, la data del 24 ottobre fa da spartiacque

Il Sole 24 Ore del 24 ottobre 2018 , pag. 2 di Marco Mobili, Giovanni Parente

RASSEGNA STAMPA
MANOVRA 2019

Confermato lo slittamento della riforma delle pensioni

Il Sole 24 Ore del 23 ottobre 2018 , pag. 3 di Manuela Perrone, Gianni Trovati

ITALIA OGGI
DECRETO FISCALE

Più tempo alla detrazione Iva

Italia Oggi del 23 ottobre 2018 , pag. 33 di Franco Ricca

RASSEGNA STAMPA
MANOVRA 2019

Iperammortamento con aliquote variabili

Il Sole 24 Ore del 21 ottobre 2018 , pag. 2 di Carmine Fotina

ITALIA OGGI
MANOVRA 2019

Iperammortamento uno e trino

Italia Oggi del 19 ottobre 2018 , pag. 33 di Cinzia De Stefanis

ITALIA OGGI
DECRETO FISCALE

Scontrini e ricevute in soffitta

Italia Oggi del 18 ottobre 2018 , pag. 30 di Franco Ricca

RASSEGNA STAMPA
ANALISI

Nel 2019 pressione fiscale invariata

Il Sole 24 Ore del 17 ottobre 2018 , pag. 2 di Gianni Trovati, Marco Rogari

ITALIA OGGI
MANOVRA 2019

Bonus in edilizia pure nel 2019

Italia Oggi del 17 ottobre 2018 , pag. 32 di Giovanni Galli

ITALIA OGGI
MANOVRA 2019

Mini ruoli cancellati d'ufficio

Italia Oggi del 13 ottobre 2018 , pag. 31 di Valerio Stroppa

ITALIA OGGI
PROCEDURE CONCORSUALI

Un nuovo codice della crisi

Italia Oggi del 11 ottobre 2018 , pag. 32 di Marcello Pollio

RASSEGNA STAMPA
MANOVRA 2019

I dubbi dei commercialisti sulla flat tax

Il Sole 24 Ore del 10 ottobre 2018 , pag. 27 di Maria Carla De Cesari

RISCOSSIONE, SANATORIA

Pace fiscale: alla cassa per la definizione degli accertamenti

Scade il 23 novembre 2018 il termine ultimo per aderire alla definizione agevolata per gli atti di accertamento. Si tratta, in particolare, del termine per versare la prima o unica rata per definire gli avvisi di accertamento, di rettifica o di liquidazione, gli atti di recupero credito, non impugnati ed ancora impugnabili al 24 ottobre 2018, nonché gli inviti al contraddittorio per i quali l’istruttoria era ancora pendente al 24 ottobre 2018.


SOCIETÀ

La cessione d’azienda: analisi degli aspetti normativi, fiscali ed elusivi

Motivi diversi possono indurre l’imprenditore a disporre della propria azienda, trasferendone la gestione in maniera temporanea, alienandola definitivamente per atto tra vivi o mortis causa, oppure conferendola come partecipazione in una società. Qualunque siano la causa, la natura e la finalità del trasferimento, questo porta con sé una serie di conseguenze giuridiche e fiscali che devono essere attentamente valutate. Conoscere la normativa e le conseguenze che ne derivano può consentire la scelta dello strumento idoneo in piena consapevolezza e tranquillità.


IVA

Rimborsi spese del professionista: il trattamento ai fini IVA

Accade spesso che professionisti e lavoratori autonomi si trovino nella necessità di anticipare alcune spese, che nella sostanza dovrebbero rappresentare un onere a carico del cliente ma che per comodità o per particolari esigenze legate all’incarico vengono sostenute dal professionista stesso. Il successivo riaddebito di tali spese può avvenire secondo diverse modalità: anticipazioni effettuate in nome e per conto del cliente, rimborsi forfettari e rimborsi documentati, con diverse conseguenze sotto il profilo fiscale.


PROCESSO TRIBUTARIO

L’esecuzione delle sentenze delle Commissioni tributarie

Attualmente, ai sensi del combinato disposto dell’articolo 67 bis e dell’articolo 69 del D.Lgs. n. 546/1992, al pari di quel che avviene nel processo civile, le sentenze emesse dalle Commissioni tributarie sono immediatamente esecutive, anche allorquando si faccia riferimento a pronunce emesse al termine di processi di rimborso. Ai sensi dell’articolo 68 del Decreto sul processo tributario sono disciplinate le modalità di pagamento dei tributi in pendenza del processo.


FATTURAZIONE ELETTRONICA

Fattura elettronica alleggerita

Esenzioni per medici, farmacie, sport dilettantistico

Fatturazione elettronica alleggerita. Esentati, ma solo per il 2019, studi medici, farmacie e altri operatori sanitari, che già comunicano i dati all'amministrazione finanziaria ai fini dell'inserimento delle spese nel 730 precompilato. In questo modo il governo punta a superare i rilievi mossi dal Garante privacy in relazione ai dati sensibili legati alla salute dei contribuenti e inseriti nella e-fattura.


FATTURAZIONE ELETTRONICA

Nodo privacy, tavolo al via da oggi

Il tavolo sulla fatturazione elettronica parte oggi. Per risolvere i problemi legati al rispetto della normativa privacy. «Stamattina (ieri, ndr) abbiamo incontrato il Garante della privacy, Antonello Soro, in merito alle riserve espresse sull'avvio della fatturazione elettronica. Le criticità espresse dal Garante riguardano l'inclusione di dati che interessano la totalità dei cittadini, anche quelli sulle abitudini riservate, il ruolo degli intermediari che si sarebbe esteso in modo indefinito e le responsabilità del cosiddetto “postino” dell'Agenzia delle entrate, atto a incamerare i dati», dicono in una nota i deputati del Movimento 5 Stelle in commissione Finanze alla Camera.


PROFESSIONISTI

Commercialista responsabile

Mancati contributi, il professionista risponde dei danni

Il commercialista è responsabile dei danni provocati al fallimento per essersi accordato con la società cliente a non pagare i contributi ai lavoratori. Lo ha sancito la Corte di cassazione che, con l'ordinanza n. 29846 del 20 novembre 2018 , ha respinto il ricorso del professionista. La terza sezione civile ha dunque confermato il verdetto con il quale la Corte d'appello di Firenze aveva sancito il 50% delle responsabilità a carico del consulente che insieme ai manager aveva deliberatamente deciso di omettere i contributi Inps.



I canoni di locazione di una immobiliare di gestione vanno per cassa o per competenza? C’è distinzione tra immobili abitativi e immobili strumentali?

FORMAZIONE IN AULA    FREE  

In aula con MySolution: ogni mese oltre 30 giornate di formazione in aula comprese nel tuo Abbonamento. Iscriviti subito!

Con MySolution puoi partecipare ogni mese a una ricchissima serie di eventi in aula accreditati e compresi nel tuo Abbonamento! Per tutto l'anno ti accompagneremo con il Master MySolution 2018/2019, il percorso di aggiornamento fiscale presentato in 20 città e suddiviso in 7 incontri da ottobre a maggio. Oltre al Master, è prevista un'ampia proposta di Mini Master (tra cui La Revisione Legale nelle PMI 2018), Convegni e Corsi Specialistici.

 

Scopri qui di seguito gli eventi del mese e iscriviti subito!

 

Convegno - Gli adempimenti operativi antiriciclaggio

Seconda giornata - Master MySolution 2018/2019

Terza giornata - Mini Master Revisione Legale 2018

Seconda giornata - Percorso di aggiornamento pratico 2018

 


Le VideoPillole di MySolution

Video pillola. Fattura elettronica in bilico tra emendamenti al D.L. fiscale e stop del Garante

Quasi in dirittura d'arrivo, l'intero sistema di fatturazione elettronica viene messo in discussione, a partire dalle fondamenta. Con un provvedimento ufficiale il Garante della Privacy ha richiamato l'Agenzia delle Entrate, per il mancato rispetto delle normative in materia di protezione dati. Tutto torna in discussione, quindi, ma in attesa di valutare gli impatti di quello che difficilmente potrà essere un banale incidente di percorso privo di conseguenze, occorre anche monitorare gli emendamenti presentati al D.L. 119/2018, per non trovarsi impreparati dinnanzi a nuovi mutamenti nelle procedure connesse alla fattura elettronica, predisponendo le dovute contromisure in vista di un avvio che difficilmente, nonostante tutto, potrà essere procrastinato.


APPUNTAMENTO CON L'ESPERTO - VIDEO

Disponibile il video Appuntamento con l'Esperto - Fattura elettronica: le novità del collegato alla Manovra 2019

Dopo la trasmissione in diretta streaming dell’Appuntamento con l'Esperto del Dott. Stefano Setti dedicato alla fatturazione elettronica alla luce delle novità introdotte dal collegato alla Manovra 2019, condividiamo con tutti gli Abbonati MySolution, anche con coloro che non hanno potuto seguire la diretta, la registrazione del video corso.  


GUIDE FATTURA ELETTRONICA

Fattura elettronica - Comunicazione Deleghe

Il flusso operativo che sta alla base del processo di fatturazione elettronica prevede diverse fasi, che vanno dalla produzione del file fattura in formato XML, così come definito dal Provvedimento n. 89757/2018, alla trasmissione dello stesso al Sistema di Interscambio e conseguente monitoraggio delle ricevute, passando da funzioni “a corollario”, talune obbligatorie, quali la conservazione sostitutiva, altre facoltative ma che potrebbero risultare alquanto utili, quali la registrazione dell’indirizzo preferenziale di recapito delle e-fatture e la generazione del QR-Code. Tali fasi, congiuntamente o anche disgiuntamente, possono essere dal contribuente affidate a soggetti terzi, mediante conferimento di specifica delega. La Guida, firmata da Sandra Pennacini, fornisce dettagliate istruzioni per l'utilizzo del software gratuito dell’Agenzia delle Entrate che consente la generazione del tracciato telematico tramite il quale l’intermediario può comunicare “massivamente” all’Agenzia le deleghe ricevute da parte dei contribuenti in ambito e-fattura.


VIDEO COMMENTO

Video Commento. Delega massiva fattura elettronica, cosa prevede il Provvedimento del 5 novembre

Con Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate n. 291241/2018 sono state definite le modalità di conferimento e revoca delle deleghe per l'utilizzo dei servizi di Fatturazione Elettronica.
Come meglio approfondito nel Video Commento, molte sono le novità, sia a livello di modulistica che di procedure da porre in essere.


GUIDE PRIVACY

La nuova disciplina sulla privacy

Con l’avvento della c.d. “società dell’informazione”, e in particolare con la nascita di nuove realtà che trattano le più diverse informazioni personali, la sfera privata di ogni individuo diventa sempre più esposta ad insidie da parte di terzi; è nata una vera e propria rivoluzione in materia di raccolta e trattamento di dati personali, facendo emergere la necessità di regolare questo ed altri aspetti. La Guida, firmata da Armando Urbano, si propone di analizzare tutti i temi legati alla privacy, sottoponendo al lettore una serie di obblighi e consigli utili, necessari per adeguarsi al GDPR. Inoltre, viene fornito un formulario, con utili fac-simili che potranno essere consultati e utilizzati, adeguandoli ad ogni caso specifico, al fine di aiutare il professionista a districarsi tra i vari adempimenti da porre in essere.


Novità editoriale

Video Guida. Rottamazione ter: chi, come, quando

Il decreto collegato alla Manovra 2019 (D.L. 23 ottobre 2018, n. 119) ha introdotto una nuova versione della rottamazione dei ruoli, c.d. “rottamazione ter”. La norma (art. 3) riprende in parte le vecchie edizioni della rottamazione (2016 e 2017) ma introduce anche alcune importanti novità. La presente Video Guida, della durata di pochi minuti, illustra in modo schematico e operativo la disciplina legata alla “rottamazione ter”, analizzando, in particolare, l'ambito di operatività del nuovo istituto, le modalità di adesione e di pagamento nonchè il coordinamento con le precedenti rottamazioni, fornendo al riguardo istruzioni precise e concrete.


APPUNTAMENTO CON L'ESPERTO

Obbligo di pagamenti tracciati. On line il video dell'Appuntamento con l'Esperto

Nell'ambito dei rapporti di subappalto nella P.A., sia per l'acquisto di carburanti per autovetture sia ancora per il pagamento degli stipendi dei dipendenti, vi è il divieto di pagamenti in contanti. Si tratta di disposizioni antievasive entrate in vigore la scorsa estate che hanno l'obiettivo di garantire l'avvenuto pagamento delle prestazioni rese e degli acquisti effettuati per la tutela dell'Erario e dei lavoratori. In caso di inosservanza le sanzioni dirette e indirette sono particolarmente penalizzanti. Questi ed altri temi vengono affrontati nel corso dell'Appuntamento con l'Esperto con il Dott. Lelio Cacciapaglia, nuovo Coordinatore Scientifico di MySolution|Formazione.

 


APPUNTAMENTO CON L'ESPERTO - VIDEO

Disponibile il video Appuntamento con l'Esperto - La fatturazione elettronica “in pillole”

Dopo la trasmissione in diretta streaming dell’Appuntamento con l'Esperto LIVE del Dott. Nicola Forte dedicato alla fattura elettronica, condividiamo con tutti gli Abbonati MySolution, anche con coloro che non hanno potuto seguire la diretta, la registrazione del video corso.


GUIDE MYSOLUTION - FATTURA ELETTRONICA

Fattura elettronica. Tutte le Guide di MySolution!

Con l'introduzione della fattura elettronica, dal 1° gennaio 2019, le fatture che siamo abituati a conoscere, ovvero quelle emesse in formato cartaceo (o analogico), oppure in formato elettronico “libero da vincoli” (come nel caso di fattura emessa in pdf ed inviata sulla posta elettronica ordinaria del destinatario) sono destinate a scomparire. Il Catalogo delle Guide Fattura Elettronica di MySolution, dedicate ai professionisti e ai clienti di studio, fornisce il miglior supporto nel transito al digitale e per gestire al meglio la fase di scelta delle soluzioni operative da adottarsi. 


GUIDE MYSOLUTION - DOSSIER

Le Guide Dossier di MySolution

Le Guide Dossier raccolgono, per ciascuna delle materie trattate, tutti gli approfondimenti, le informazioni e gli strumenti pubblicati su MySolution, per guidarvi nella ricerca e nell'approfondimento delle novità. I contenuti delle Guide sono sempre aggiornati e integrati con le ultime novità pubblicate. La versione PDF, inoltre, consente la consultazione di tutti i testi integrali dei contenuti raccolti nelle Guide, per un accesso ancora più immediato a tutta la documentazione sul tema.

 


LA TUA OPINIONE È IMPORTANTE

Cosa vorresti approfondire su MySolution?

MySolution è sempre vicina alle esigenze dei professionisti e per supportare al meglio la tua attività ti invitiamo a valutare l'utilità dei seguenti argomenti di prossima pubblicazione e di suggerirci gli argomenti che vorresti approfondire ...

 

 


ULTIMI GIORNI

CIRCOLARE MONOGRAFICA
DICHIARAZIONI

Dichiarazione rettificativa o comunicazione rettificata per visto di conformità infedele

8 novembre 2018
di Giovanna Greco

COMMENTI
FATTURA ELETTRONICA

Fattura elettronica: l’emissione nei confronti dei consumatori finali

7 novembre 2018
di Nicola Forte

CIRCOLARE MONOGRAFICA
SOCIETÀ

L’Organismo di Vigilanza ex D.Lgs. n. 231/2001

6 novembre 2018
di Andrea Di Gialluca, Maria Adele Morelli

CIRCOLARE MONOGRAFICA
MANOVRA 2019

La giustizia tributaria si allinea al processo telematico tributario

5 novembre 2018
di Francesco Barone

COMMENTI
FATTURA ELETTRONICA

Fattura elettronica: tempistica di emissione e registrazione

2 novembre 2018
di Stefano Setti

CIRCOLARE MONOGRAFICA
FATTURA ELETTRONICA

Fattura elettronica: gestione del “reverse charge” e autofatture

31 ottobre 2018
di Stefano Setti

CIRCOLARE MONOGRAFICA
FATTURA ELETTRONICA

Tutto quesiti: ancora novità per la fatturazione elettronica

30 ottobre 2018
di Nicola Forte

CIRCOLARE MONOGRAFICA
MANOVRA 2019

Rottamazione-ter: riaperti i termini delle precedenti rottamazioni con versamento al 7 dicembre

29 ottobre 2018
di Nicola Forte

CIRCOLARE MONOGRAFICA
MANOVRA 2019

Le dichiarazioni integrative nella pace fiscale

26 ottobre 2018
di Francesco Barone

CIRCOLARE MONOGRAFICA
FATTURA ELETTRONICA

Tutto quesiti: la fatturazione elettronica nella manovra 2019

25 ottobre 2018
di Nicola Forte

 

Guide in vetrina

Articoli Più Letti

  1. ITALIA OGGI

    Fattura elettronica alleggerita

    21 novembre 2018

    di Valerio Stroppa

  2. NEWS

    Cuchel: “La fattura elettronica va ripensata. Non esistono sufficienti livelli di sicurezza per le aziende”

    21 novembre 2018

  3. NEWS

    Tria conferma: “Nessun rinvio per l’avvio della fattura elettronica”

    21 novembre 2018

  4. COMMENTI

    Rimborsi spese del professionista: il trattamento ai fini IVA

    21 novembre 2018

    di Marco Bomben

  5. NEWS

    Fattura elettronica, avviato il confronto tra Garante Privacy e Agenzia delle Entrate

    21 novembre 2018

  1. Fattura elettronica, i prossimi passi dopo la bocciatura dell’Autorità garante per la protezione dei dati personali

    COMMENTI

    19 novembre 2018

    di Massimiliano De Bonis

  2. Fattura elettronica: proroga o non proroga, questo è il problema

    COMMENTI

    20 novembre 2018

    di Sandra Pennacini

  3. Le autofatture interne vanno emesse in formato elettronico

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    16 novembre 2018

    di Stefano Setti

  4. Garante privacy: la fattura elettronica va cambiata, rischio per i dati personali

    NEWS

    19 novembre 2018

  5. Nuovi limiti per l'obbligo del revisore nelle srl

    NEWS

    19 novembre 2018

  1. IVA

    GUIDA

    7 novembre 2018

    di Stefano Setti

  2. L’Agenzia risponde: nuovi importanti chiarimenti sulla fattura elettronica

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    13 novembre 2018

    di Sandra Pennacini

  3. Pace fiscale, in Gazzetta il decreto collegato alla Manovra 2019

    PRIMA LETTURA

    24 ottobre 2018

    di Paolo Duranti

  4. Tutto quesiti: la fatturazione elettronica nella manovra 2019

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    25 ottobre 2018

    di Nicola Forte

  5. Fattura elettronica: gestione del “reverse charge” e autofatture

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    31 ottobre 2018

    di Stefano Setti