ricerca avanzata
venerdì 22 febbraio 2019
aggiornato alle 06:00


In primo piano

BILANCIO

Incidenza sul bilancio 2018 dei fatti intervenuti dopo la chiusura dell’esercizio

L’obiettivo che si prefiggono gli amministratori delle società è quello di fornire una rappresentazione veritiera e corretta del bilancio. Tuttavia, l’errore diventa plausibile, se dovesse derivare, per esempio, da erronee interpretazioni dei fatti o da negligenza nel raccogliere le informazioni e i dati disponibili per un corretto trattamento contabile. Le indicazioni contenute nell’OIC 29 tendono ad evitare che gli “addetti ai lavori” commettano degli errori, non tenendo conto, per esempio, di fatti che interessano un esercizio sociale, ma che si manifestano dopo la chiusura dell’esercizio stesso. Il presente lavoro è improntato proprio su questi fatti, considerando le precisazioni previste nel menzionato OIC.



News

SCADENZE    FREE  

Eco-bonus, prorogato al 1° aprile il termine per l'invio dei dati ad Enea

Con un avviso pubblicato ieri sul proprio sito, Enea ha reso noto un'ulteriore proroga – al 1° aprile 2019 – del termine entro il quale dovranno essere trasmessi i dati attraverso il sito ristrutturazioni2018.enea.it – in relazione a tutti gli interventi di risparmio energetico e/o utilizzo delle fonti rinnovabili di energia con data di fine lavori nel 2018, al fine di poter usufruire delle previste detrazioni fiscali. ...


VERSAMENTI

Istituiti i codici tributo per la definizione agevolata delle liti pendenti

Sono stati istituiti i codici tributo per il versamento - con il modello F24 - delle somme dovute ai fini della definizione agevolata delle controversie tributarie, ai sensi dell'art. 6 del decreto fiscale collegato alla Manovra di fine anno (D.L. 23 ottobre 2018, n. 119, convertito con modifiche dalla Legge 17 dicembre 2018, n. 136). Alcuni giorni fa con il Provvedimento direttoriale 18 febbraio 2019, n. 39209 , l'Agenzia delle Entrate ha dettato le regole relative alla definizione agevolata in esame, approvando contestualmente il modello, con le relative istruzioni, da utilizzare per la presentazione della domanda. ...


PROFESSIONISTI, BILANCIO

Commercialisti, approvazione del bilancio rinviabile

I nuovi obblighi di pubblicità disposti dalla legge n. 124/2017 per le imprese che ricevono contributi, incarichi retribuiti e vantaggi economici di qualunque genere da parte delle amministrazioni pubbliche e la rivalutazione dei beni di impresa prevista dalla legge n. 145/2018 (legge di Bilancio 2019), potrebbero essere considerate cause per il rinvio dell’approvazione del bilancio 2018 da parte dell’assemblea dei soci, qualora lo statuto sociale contenga tale facoltà. Questo il parere espresso in un comunicato stampa dal Consiglio nazionale dei commercialisti ...


DICHIARAZIONI

Certificazione Unica 2019, aggiornate istruzioni e specifiche tecniche

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato sul proprio sito alcune correzioni e integrazioni alle istruzioni per la compilazione e alle specifiche tecniche per l'invio della Certificazione Unica 2019. L'integrazione principale riguarda la sezione "rimborsi beni e servizi non soggetti a tassazione di cui all'art. 51 Tuir" in cui viene prevista la possibilità di inserire il rimborso delle spese sostenute per l’acquisto degli abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale. ...


AGEVOLAZIONI

Tax credit cinema cedibile con il ramo d'azienda

Il credito d’imposta riconosciuto alle imprese di esercizio cinematografico può essere trasferito unitamente al ramo d’azienda che lo ha generato: lo ha affermato l'Agenzia delle Entrate con la risposta all'istanza di interpello 21 febbraio 2019, n. 66 . Si tratta infatti di un'operazione che non appare in contrasto con la normativa vigente, semprechè il cessionario rispetti le condizioni previste per la fruizione dell'agevolazione nello svolgimento dell’attività d’impresa. ...


ADEMPIMENTI

Bilanci, dal 1° marzo obbligatoria la tassonomia XBRL “2018-11-04”

Unioncamere ha pubblicato il Manuale operativo sul deposito dei bilanci presso il Registro delle imprese: il documento - destinato a professionisti ed imprese - contiene una serie di linee-guida finalizzate ad uniformare questo adempimento su scala nazionale. Nel Manuale si sottolinea tra l'altro che per le istanze XBRL relative al 2019 occorre utilizzare la nuova tassonomia nella versione “2018-11-04”...


PROFESSIONISTI, PREVIDENZA

Professionisti, per il “saldo e stralcio” dei contributi necessaria l’autorizzazione della Cassa

Il “saldo e stralcio” delle cartelle relative ai contributi non versati dai professionisti sarà possibile solo con l’autorizzazione della Cassa previdenziale di appartenenza. La disposizione è contenuta in una lettera che l'Agenzia delle Entrate-Riscossione sta inviando agli Enti di previdenza privati, tra cui la Cassa dei commercialisti (Cnpadc), con la quale si impegna a non procedere alla cancellazione automatica del debito previdenziale e a comunicare alle Casse i nominativi degli iscritti che ne hanno fatto richiesta. ...


SCADENZE

Entro il 28 febbraio la comunicazione delle liquidazioni periodiche Iva

Scadrà il 28 febbraio il termine per la trasmissione della comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche dell’Iva relativa al quarto trimestre del 2018: l'annunciata proroga al 30 aprile 2019 dello spesometro e dell'esterometro, infatti, non incide su tale adempimento. Sono tenuti all'invio i soggetti passivi Iva obbligati alla presentazione della dichiarazione Iva oppure all'effettuazione delle liquidazioni periodiche Iva ...


IMPOSTE DIRETTE

Sisma bonus anche per l'acquisto della casa

Ai sensi dell'art. 46-quater del D.L. 24 aprile 2017, n. 50, convertito con modifiche dalla Legge 21 giugno 2017, n. 96, è riconosciuta una detrazione fiscale per l’acquisto di case antisismiche. Nel seguente prospetto si riporta una breve sintesi di tale agevolazione, come illustrata nella guida messa a disposizione dall'Agenzia delle Entrate ...


PROFESSIONISTI

Fattura elettronica, l'Anc lamenta disagi

“A quasi due mesi dal debutto della fattura elettronica l’Amministrazione finanziaria non sembra avere consapevolezza delle gravi criticità persistenti, che dovrebbero indurre a rivedere il sistema nel suo complesso, anziché cercare di rappresentare, con una lettura distorta di dati e statistiche, una situazione che non corrisponde affatto a quella reale”: lo ha sottolineato l'Associazione Nazionale Commercialisti attraverso un comunicato stampa pubblicato ieri sul proprio sito. ...


TUTELA DEI CONTRIBUENTI

Agenzia Entrate: “In circolazione mail-truffa”

In queste ore stanno circolando delle mail truffa che avvertono gli utenti di un presunto debito e invitano a consultare un allegato che contiene un virus: l'allarme è stato lanciato dall'Agenzia delle Entrate sul proprio profilo Twitter.
I destinatari di tali messaggi sono invitati a cestinarli subito.


AMMINISTRAZIONE FISCALE

Nuovamente aggiornato l’“Archivio Comuni e Stati Esteri”

A distanza di poche settimane, l'Agenzia delle Entrate ha nuovamente aggiornato l’“Archivio Comuni e Stati Esteri” con le seguenti modifiche.
I precedenti aggiornamenti erano stati disposti con le Risoluzioni nn. 89 -100 del 19 dicembre 2018. ...


FATTURA ELETTRONICA, REGIMI AGEVOLATI

Obbligo di fattura elettronica per i terremotati e accesso al regime forfetario, i chiarimenti del Mef

Nessun esonero dall’obbligo di fatturazione elettronica per i titolari di partita Iva che risiedono nei comuni del centro Italia colpiti dal sisma del 2016. Lo ha chiarito Alessio Villarosa, sottosegretario all'Economia, con la risposta all'interrogazione n. 5-01483, in Commissione finanze della Camera. Con un secondo question time, n. 5-01486, Villarosa ha inoltre chiarito che la soglia per l’accesso al regime forfettario o dell'imposta sostitutiva del 20% ...


BILANCIO

Assirevi, nuove liste di controllo per il bilancio d'esercizio e consolidato

Sono state pubblicate sul sito di Assirevi nuove liste di controllo per la redazione del bilancio d'esercizio e del bilancio consolidato, sulla base dei principi contabili applicabili ai bilanci chiusi a partire dal 31 dicembre 2018. I documenti sono stati aggiornati tendendo conto delle disposizioni del nuovo OIC 11 (Finalità e postulati del bilancio d’esercizio) e degli emendamenti ai principi contabili OIC 28 (Patrimonio netto), OIC 32 (Strumenti finanziari derivati) e OIC 7 (Certificati verdi), quest’ultimo abrogato. ...


ACCERTAMENTO

In capo al Fisco l'onere di provare che la società è una cartiera

L'onere di provare che la società è una cartiera spetta al Fisco: lo ha affermato la quinta sezione tributaria della Corte di Cassazione con l'ordinanza 22 novembre 2018, n. 4914, depositata lo scorso 19 febbraio. Nell'occasione, in particolare, i giudici di legittimità hanno ribadito la regola secondo cui in tema di Iva, una volta assolta da parte dell'Amministrazione finanziaria la prova (ad esempio, mediante la dimostrazione che l'emittente è una “cartiera” o una società “fantasma”) dell'oggettiva inesistenza delle operazioni, spetta al contribuente - ai fini della detrazione dell'Iva e/o della deduzione dei relativi costi - provare l'effettiva esistenza delle operazioni contestate, senza che, tuttavia ...


PROFESSIONISTI

Commercialisti, al via oggi il III Congresso nazionale di Unico

Prende il via stamattina a Milano - con i saluti istituzionali della Presidente della Commissione Finanze della Camera, Carla Ruocco - il III Congresso nazionale dell'Unione italiana commercialisti (Unico). Nel corso dell'evento sono attesi anche gli interventi del Presidente dell'ente, Domenico Posca, del Sottosegretario al Mef Massimo Bitonci e del Presidente dell'Associazione Nazionale Commercialisti, Marco Cuchel. Tra i temi posti all'ordine del giorno del congresso, si segnalano ...


FORMAZIONE IN AULA    FREE  

I nuovi Corsi Specialistici MySolution!

È iniziato il nuovo ciclo di Corsi Specialistici 2019 di MySolution: corsi di specializzazione, mirati a trasferire al Professionista specifiche competenze e ad accrescere il valore consulenziale della sua attività. L’approccio è sempre operativo, con un’alternanza tra inquadramento teorico delle materie trattate, esercitazioni pratiche e analisi di case studies. I corsi sono a numero chiuso (massimo 35 partecipanti) per facilitare l’interazione in aula tra partecipanti e docenti. I primi tre Corsi Specialistici in programma affrontano temi delicati - “Accertamento e contenzioso”, “Operazioni straordinarie”, “Gli adempimenti pratici dell’antiriciclaggio” - il cui approfondimento rappresenterà un’importante occasione di crescita professionale per i partecipanti.

 


Rassegna stampa

a cura di Paolo Duranti

POLITICHE FISCALI

Clausole di salvaguardia, interviene Conte

In merito alla questione delle clausole di salvaguardia si segnala l'intervento del premier, Giuseppe Conte, che al Senato ha assicurato un intervento dell'Esecutivo per disinnescarle: le aliquote Iva, pertanto, non dovrebbero aumentare dal 1° gennaio 2020. Esclusa inoltre una Manovra-bis.

Il Sole 24 Ore del 22 febbraio 2019 , pag. 2 di Gianni Trovati

MANOVRA 2019

Reddito di cittadinanza, proseguono i lavori parlamentari

La Commissione Lavoro del Senato ha approvato alcuni emendamenti al disegno di legge di conversione del provvedimento sul reddito di cittadinanza (D.L. 28 gennaio 2019, n. 4). A breve il testo all'esame dell'Aula.

Il Sole 24 Ore del 22 febbraio 2019 , pag. 2 di Giorgio Pogliotti, Marco Rogari

IMPRESE, PROFESSIONISTI

Per il Cndcec tempi lunghi per l'approvazione dei bilanci

Per il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili tendono ad allungarsi i tempi per l'approvazione dei bilanci 2019, a causa di due recenti interventi normativi: legge "concorrenza" e legge di Bilancio 2019 .

Il Sole 24 Ore del 22 febbraio 2019 , pag. 26 di Federica Micardi

LAVORO

Centri per l'impiego, al via lo sportello dedicato ai professionisti

Rendere operativo lo sportello dedicato ai liberi professionisti all'interno dei Centri per l'impiego: è l'obiettivo che si pone un accordo sottoscritto recentemente tra Confprofessioni e Anpal Servizi. La misura fu introdotta dal Jobs Act per gli autonomi.

Il Sole 24 Ore del 22 febbraio 2019 , pag. 28 di Matteo Prioschi

ITALIA OGGI

Articoli di ItaliaOggi in versione integrale

 

Per gli articoli di ItaliaOggi in forma integrale consulta l'area dedicata nella colonna centrale del Quotidiano.

 

 

 


ULTIMI GIORNI

NEWS
PROFESSIONISTI, IMPRESE

In vigore il decreto “semplificazioni” convertito in legge

13 febbraio 2019

RASSEGNA STAMPA
MANOVRA 2019

“Quota 100”, aumentano i costi per le imprese

Il Sole 24 Ore del 13 febbraio 2019 , pag. 5 di Davide Colombo, Marco Rogari

ITALIA OGGI
MANOVRA 2019

I forfettari in caduta libera

Italia Oggi del 13 febbraio 2019 , pag. 34 di Giuliano Mandolesi

ITALIA OGGI
ADEMPIMENTI

Forfait in dichiarazione

Italia Oggi del 12 febbraio 2019 , pag. 38 di Giuliano Mandolesi

RASSEGNA STAMPA
CONDONI

Micro-cartelle cancellate per 32 miliardi di euro

Il Sole 24 Ore del 12 febbraio 2019 , pag. 5 di Marco Mobili

NEWS
LAVORO, REGIME FORFETARIO

Meno adempimenti per i datori di lavoro in regime forfetario

12 febbraio 2019

RASSEGNA STAMPA
PROFESSIONISTI, PROCEDURE CONCORSUALI

Polemiche sull'estensione ai consulenti del lavoro delle funzioni di curatore

Il Sole 24 Ore del 9 febbraio 2019 , pag. 20 di Giuseppe Latour

ITALIA OGGI
MANOVRA 2019

Dal quantum all'Iva, forfetari al calcolo di convenienza

Italia Oggi Sette del 11 febbraio 2019 , pag. 4 di Giuliano Mandolesi

ITALIA OGGI
IVA

Un esterometro senza deroghe

Italia Oggi del 8 febbraio 2019 , pag. 29 di Fabrizio G. Poggiani

ITALIA OGGI
SANATORIE

Avvisi bonari dimenticati

Italia Oggi del 7 febbraio 2019 , pag. 31 di Giuliano Mandolesi

RASSEGNA STAMPA
ANALISI

I possibili effetti della flat tax sui tributi locali

Il Sole 24 Ore del 7 febbraio 2019 , pag. 2 di Andrea Dili

ITALIA OGGI
FATTURA ELETTRONICA

E-fattura da trasmettere subito

Italia Oggi del 6 febbraio 2019 , pag. 33 di Fabrizio G. Poggiani

ITALIA OGGI
IMPOSTE DIRETTE

Dal 2020 via all'IrpefIresPlus

Italia Oggi del 6 febbraio 2019 , pag. 30 di Cristina Bartelli

NEWS
MANOVRA 2019

Attivo il sito dedicato al reddito di cittadinanza

5 febbraio 2019

RASSEGNA STAMPA
FISCO & IMMOBILI

Per ora esclusa l'introduzione di una “patrimoniale”

Il Sole 24 Ore del 5 febbraio 2019 , pag. 2 di Gianni Trovati

NEWS
FATTURA ELETTRONICA

Fattura elettronica, pubblicate nuove Faq di AssoSoftware

5 febbraio 2019

ITALIA OGGI
DICHIARAZIONI

Dichiarazioni annuali Iva, ampi i margini di manovra

Italia Oggi Sette del 4 febbraio 2019 , pag. 8 di Franco Ricca

ITALIA OGGI
MANOVRA 2019

Forfettari, transito libero

Italia Oggi del 2 febbraio 2019 , pag. 28 di Giuliano Mandolesi

ITALIA OGGI
IVA

Iva non versata, credito frenato

Italia Oggi del 1 febbraio 2019 , pag. 28 di Franco Ricca

SANATORIE

Definizione delle liti pendenti: approvato il modello utilizzabile per ogni contenzioso

L’Agenzia delle Entrate detta le istruzioni operative per la presentazione dell’istanza telematica ai fini della definizione delle liti pendenti. Il modello utilizzabile per ogni singola controversia è stato approvato, ma sarà necessario attendere che l’Agenzia delle Entrate metta a diposizione dei contribuenti l’apposito software per effettuarne l’invio. A tal fine non potrà essere utilizzata né la posta elettronica ordinaria, né quella certificata.


IVA

Esente da IVA la prestazione di consulenza resa in occasione della cessione di partecipazioni

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 351 del 9 gennaio 2019, ha affermato che, in base al principio accessorietà, la prestazione di consulenza resa in occasione della cessione di una partecipazione beneficia del regime di esenzione previsto per quest’ultima operazione, anche se la consulenza è fornita da un soggetto diverso da quello che cede le azioni.


REATI TRIBUTARI

Patteggiamento e pagamento del debito tributario: dipende dal reato

La Corte di Cassazione, con due interventi a breve distanza, precisa in quali casi per accedere al patteggiamento è necessario aver estinto il debito tributario anche a seguito delle speciali procedure conciliative o di adesione all’accertamento previste dalle norme tributarie. La normativa, al centro degli ultimi interventi legislativi in materia penal-tributaria, non brilla per coordinamento e chiarezza e necessita di attenzione a seconda dei reati, oltre che di un doveroso coordinamento con quanto accade in sede strettamente tributaria.


CORTE DI CASSAZIONE

Rassegna di giurisprudenza 22 febbraio 2019, n. 441

  • Il mancato rispetto della durata della verifica non è causa di nullità dell’avviso di accertamento
  • Invalidità dell’atto impositivo emesso prima del termine dilatorio
  • La mancata comunicazione dell'istanza all'Agenzia delle entrate preclude il rimborso delle accise
  • Deducibili gli interessi passivi derivanti da un’operazione di "leveraged buy out"
  • Legittima la ritenuta IRPEF sull’indennità supplementare corrisposta ai dipendenti del Mef
  • Ministero delle finanze
  • Successione - Prova dei debiti tributari della massa ereditaria ai fini della loro deducibilità
  • Irap - Non deducibili i costi per personale distaccato riaddebitati dalla distaccante
  • L’irregolarità dei certificati EUR 1 non implica una nuova esazione dell'IVA all’importazione
  • Processo tributario - L’autorizzazione all’appello non è più necessaria
  • Revocazione – Omessa percezione di questioni su cui il giudice d'appello non si è pronunciato
  • Tecniche di redazione del ricorso per cassazione
  • La riunione dei procedimenti sana i vizi di integrità del contraddittorio tra società di persone e soci
  • Sanzioni - Assolvimento dell'IVA all'importazione in reverse charge in caso di utilizzo virtuale di deposito fiscale

a cura di Fabio Pace

SANATORIE

Pace fiscale, 7 codici tributo

Non si può ricorrere all'istituto della compensazione

La pace fiscale si fa con sette codici tributo. Questi ultimi dovranno essere utilizzati per il pagamento delle somme dovute per la chiusura agevolata delle liti tributarie pendenti. Tutto pronto dunque per il via libera ad uno dei capitoli di cui si compone la pace fiscale. Dopo la pubblicazione dei modelli per l'adesione, l'Agenzia delle entrate, con la risoluzione n.29/e, di ieri ha istituito anche i sette codici tributo da utilizzare nel modello F24 per il versamento delle somme dovute per la definizione agevolata delle controversie tributarie ai sensi e per gli effetti dell'articolo 6 del dl n. 119 del 2018.


AGEVOLAZIONI

Sisma bonus, aiuti a tre vie

Detrazioni su riqualificazione, acquisto immobile e migliorie

Aiuti dal fisco a tre vie per chi effettua interventi antisismici sulla propria abitazione o su parti comuni dei condomìni nelle aree più a rischio di terremoti. Le detrazioni Irpef/Ires possono coprire le opere volte a migliorare la classe di rischio dell'edificio, l'acquisto di un'unità immobiliare antisismica oppure il mix tra lavori antisismici e di riqualificazione energetica.


IVA

Esenzione Iva blindata

Buona fede e diligenza: pretesa fiscale ko

L'esenzione dal pagamento dell'Iva all'importazione di beni destinati a proseguire verso un altro stato membro, applicata legittimamente in quanto l'importatore ha fatto seguire all'importazione una cessione intracomunitaria, non può essere rifiutata per effetto dell'evasione commessa dal cessionario nel paese di arrivo, qualora non risulti che l'importatore-cedente era o avrebbe potuto essere a conoscenza dell'intento fraudolento della controparte. Lo ha dichiarato la Corte di giustizia Ue nella sentenza 14 febbraio 2019, causa C-531/17.



È confermata la possibilità di assumere il valore catastale ex art. 52 del D.P.R. n. 131/1986 in luogo del valore normale dell’immobile da estromettere? Se così fosse, si potrebbe avere il caso di base imponibile negativa (valore catastale inferiore al valore fiscalmente riconosciuto). In questo caso, è possibile estromettere l’immobile a costo zero?

FORMAZIONE IN AULA    FREE  

In aula con MySolution: ogni mese oltre 30 giornate di formazione in aula comprese nel tuo Abbonamento. Iscriviti subito!

Con MySolution puoi partecipare ogni mese a una ricchissima serie di eventi in aula accreditati e compresi nel tuo Abbonamento! Per tutto l'anno ti accompagneremo con il Master MySolution 2018/2019, il percorso di aggiornamento fiscale presente in 20 città, Mini Master, Convegni e Corsi Specialistici.

 

Scopri qui di seguito i prossimi eventi e iscriviti subito!

 

Convegno "Il processo tributario telematico" 

Corso Specialistico "Accertamento e contenzioso"

Corso Specialistico "Operazioni straordinarie"

Corso Specialistico "Gli adempimenti pratici dell'antiriciclaggio"

Quinta giornata - Master MySolution 2018/2019 - "Analisi delle ultime novità in tema di IVA"


Le VideoPillole di MySolution

Video Pillola - Decreto semplificazioni: le novità in materia di rottamazione-ter e saldo e stralcio

Il Decreto semplificazioni (D.L. n. 135/2018) è intervenuto con alcune modifiche alla disciplina sulla “rottamazione-ter” (art. 3, D.L. n. 119/2018) e sul “saldo e stralcio” per i contribuenti in difficoltà economica (art. 1, commi 184-199 Legge n. 145/2018).
In particolare, relativamente alla rottamazione-ter, sono stati riammessi i  contribuenti che non hanno versato, entro il 7 dicembre 2018, le rate di luglio/settembre/ottobre 2018 ancora pendenti.
Invece, per il saldo e stralcio, il principale intervento riguarda coloro i quali sono esclusi per carenza dei requisiti: per costoro, se avevano fatto istanza per la rottamazione-bis, in mancanza di versamento delle rate pregresse entro il 7 dicembre 2018, si apre la possibilità di accedere alla rottamazione-ter. 


NUOVE FUNZIONALITÀ

MySolution è più ricco: nuovo catalogo Software con 32 applicazioni in cloud

Con MySolution puoi accedere ad un nuovo catalogo di 32 Software utilizzabili in modalità cloud, consultabili online e inclusi nella Piattaforma. Grazie alla collaborazione con un importante operatore del settore, possiamo offrire ai nostri Abbonati un catalogo completo di Applicazioni Software di facile utilizzo, intuitive ed accurate, raccolte in una nuova sezione costantemente aggiornata. 

Le nuove applicazioni rappresentano un supporto ulteriore alla tua attività di consulenza e un notevole risparmio di tempo per te e i tuoi collaboratori. Potrai effettuare in modo semplice ed immediato una serie di calcoli ed analisi di convenienza per Flat tax, Regime forfetario e altri regimi agevolati, Rottamazioni e sanatorie, Rivalutazioni, calcolo di Imposte e agevolazioni e molto altro ancora.

I nuovi Software in cloud sono COMPRESI nel tuo Abbonamento!


GUIDE AGEVOLAZIONI

Industria 4.0

La Guida Industria 4.0, a firma di Paolo Duranti e Mario Canzian, espone la disciplina relativa al c.d. piano di Industria 4.0, passando in rassegna gli ambiti soggettivi, oggettivi nonché applicativi del credito d’imposta per le attività di ricerca e sviluppo, del super e dell’iper ammortamento, del Patent box e della Sabatini-ter. Vengono inoltre forniti esempi pratici con file Excel in relazione all’attuazione delle agevolazioni del super e dell’iper ammortamento. Dalla presentazione della materia fino alla sua concreta applicazione, la Guida Industria 4.0 è quindi un utile strumento di supporto per il professionista. La Guida è aggiornata con le novità relative al 2019.


GUIDE DICHIARAZIONI

Dichiarazione IVA 2019 - Casi ed esempi

La Guida Dichiarazione IVA 2019 - Casi ed esempi costituisce un valido ausilio per affrontare concretamente gli adempimenti previsti in sede dichiarativa, grazie alla presentazione di vari casi pratici ed esempi di calcolo e di compilazione, analizzati quadro per quadro. La Guida Casi ed esempi, firmata da Stefano Setti, si affianca così alla Guida alla compilazione, di Raffaele Pellino, e ne costituisce l'ideale completamento per facilitare il professionista nella predisposizione della Dichiarazione IVA. Si ricorda che con il Provvedimento 15 gennaio 2019, n. 10659, l'Agenzia delle Entrate ha approvato i modelli per le Dichiarazioni IVA, mentre con il Provvedimento 30 gennaio 2019, n. 23564, sono state approvate le specifiche tecniche.

 


MINI MASTER MYSOLUTION

Disponibile il video della seconda giornata del Mini Master IVA MySolution 2019

È disponibile online il Video della seconda giornata del Mini Master IVA MySolution 2019. In questa seconda tappa del percorso formativo il relatore, Dott. Stefano Setti, compie una disamina dei diversi problemi legati alle modalità di fatturazione delle operazioni con l'estero, in particolare degli acquisti intracomunitari di beni; delle cessioni intracomunitarie di beni; delle prestazioni di servizi c.d. generiche, sia in ambito comunitario che extracomunitario; delle esportazioni e delle importazioni.


APPUNTAMENTO CON L'ESPERTO - VIDEO

Disponibile il video Appuntamento con l'Esperto - Il nuovo regime forfetario: le novità della Legge di Bilancio 2019

Dopo la trasmissione in diretta streaming dell’Appuntamento con l'Esperto del Dott. Lelio Cacciapaglia, dedicato al regime forfetario alla luce di quanto previsto dalla Legge di Bilancio 2019 (L. 30 dicembre 2018, n. 145), condividiamo con tutti gli Abbonati MySolution, anche con coloro che non hanno potuto seguire la diretta, la registrazione del video corso.  


GUIDE DICHIARAZIONI

Dichiarazione IVA 2019 - Guida alla compilazione

Utile supporto alla compilazione della dichiarazione, la Guida analizza in modo esauriente le novità del modello 2019, i soggetti obbligati, le modalità di presentazione e versamento, l’utilizzo in compensazione del credito IVA e le criticità dei quadri di cui si compone. Si ripercorrono, quindi, gli aspetti generali, e non solo, della dichiarazione annuale IVA alla luce delle disposizioni di riferimento e dei relativi adempimenti. Tra le principali novità di quest'anno, l'impatto in dichiarazione dell'opzione per il Gruppo IVA, in particolare per i soggetti che applicano tale regime dal 2019 e che, pertanto, hanno manifestato l'intenzione di avvalersene entro il 15 novembre 2018.

 


GUIDE REGIMI CONTABILI

Il nuovo regime forfetario

Con la Legge 30 dicembre 2018, n. 145, il Legislatore è intervenuto sulla disciplina relativa al regime forfetario, introdotto con Legge 23 dicembre 2014, n. 190 e modificato poi con la Legge 28 dicembre 2015, n. 208. La Guida, aggiornata da ultimo con le risposte fornite in occasione di Telefisco 2019, analizza il nuovo regime che interessa gli imprenditori e i professionisti che nell'anno precedente non hanno superato la soglia di 65.000 euro di ricavi e/o compensi, prevedendo l'applicazione di un'imposta sostitutiva del 15 per cento (ridotta al 5 per cento per i primi cinque anni di attività). A completamento dell'opera alcuni utili fac-simile per la compilazione delle fatture in base al nuovo regime agevolato.


GUIDE MANOVRA

Legge di Bilancio 2019

Con la Legge 30 dicembre 2018, n. 145 (Legge di Bilancio 2019), sono state previste numerose disposizioni di interesse fiscale. La Guida Legge di Bilancio 2019, firmata da Carla De Luca, fornisce un quadro di insieme delle novità che, dal 1° gennaio 2019, riguardano sia le imprese, che i soggetti privati, senza dimenticare le novità per il mercato del lavoro, le agevolazioni e gli incentivi. Vengono affrontate non solo le discipline di nuova introduzione ma anche quelle prorogate, il tutto sempre in modo operativo e accurato. La Guida è inoltre corredata da due utilissimi fogli di calcolo in formato excel, uno relativo alla Valutazione della convenienza dell'adozione del regime forfetario e l'altro alla Valutazione della convenienza dell'adozione della cedolare secca per gli immobili strumentali, per un supporto completo al professionista.


GUIDE MYSOLUTION - DOSSIER

Le Guide Dossier di MySolution

Le Guide Dossier raccolgono, per ciascuna delle materie trattate, tutti gli approfondimenti, le informazioni e gli strumenti pubblicati su MySolution, per guidarvi nella ricerca e nell'approfondimento delle novità. I contenuti delle Guide sono sempre aggiornati e integrati con le ultime novità pubblicate. La versione PDF, inoltre, consente la consultazione di tutti i testi integrali dei contenuti raccolti nelle Guide, per un accesso ancora più immediato a tutta la documentazione sul tema.

 


GUIDE MYSOLUTION - FATTURA ELETTRONICA

Fattura elettronica. Tutte le Guide di MySolution!

Con l'introduzione della fattura elettronica, dal 1° gennaio 2019, le fatture che siamo abituati a conoscere, ovvero quelle emesse in formato cartaceo (o analogico), oppure in formato elettronico “libero da vincoli” (come nel caso di fattura emessa in pdf ed inviata sulla posta elettronica ordinaria del destinatario) sono destinate a scomparire. Il Catalogo delle Guide Fattura Elettronica di MySolution, dedicate ai professionisti e ai clienti di studio, fornisce il miglior supporto nel transito al digitale e per gestire al meglio la fase di scelta delle soluzioni operative da adottarsi. 


LA TUA OPINIONE È IMPORTANTE

Cosa vorresti approfondire su MySolution?

MySolution è sempre vicina alle esigenze dei professionisti e per supportare al meglio la tua attività ti invitiamo a valutare l'utilità dei seguenti argomenti di prossima pubblicazione e di suggerirci gli argomenti che vorresti approfondire ...

 

 


ULTIMI GIORNI

COMMENTI
REGIME AGEVOLATI

Regime forfetario ed assunzione di lavoratori dipendenti

20 febbraio 2019
di Mauro Longo

CIRCOLARE MONOGRAFICA
IMPOSTE DIRETTE

Interessi passivi: le modifiche alla deducibilità

19 febbraio 2019
di Carla De Luca

CIRCOLARE MONOGRAFICA
IMPOSTE DIRETTE

Provvigioni pagate agli agenti di commercio l’anno successivo

18 febbraio 2019
di Giovanna Greco

COMMENTI
REGIMI AGEVOLATI

Formule: le fatture dei forfetari

15 febbraio 2019
di Sandra Pennacini

CIRCOLARE MONOGRAFICA
ANTIRICICLAGGIO

Adeguata verifica della clientela: la regola tecnica antiriciclaggio del CNDCEC

14 febbraio 2019
di Armando Urbano

CIRCOLARE MONOGRAFICA
IMPOSTE DIRETTE

Redditi dei professionisti per gli incassi a cavallo d'anno

13 febbraio 2019
di Annamaria Bettagno, Giancarlo Modolo

COMMENTI
PROCEDURE CONCORSUALI

Riforma crisi d’impresa: come avviene la composizione assistita della crisi

13 febbraio 2019
di Saverio Cinieri, Maria D'Elia

CIRCOLARE MONOGRAFICA
ANTIRICICLAGGIO

Le regole tecniche antiriciclaggio per i dottori commercialisti e gli esperti contabili

12 febbraio 2019
di Armando Urbano

CIRCOLARE MONOGRAFICA
DICHIARAZIONI

Le nuove regole del modello IVA 2019 rivoluzionano la determinazione del credito

11 febbraio 2019
di Sandra Pennacini

COMMENTI
PROCEDURE CONCORSUALI

Amministratori di società: il Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza estende l’area di responsabilità

11 febbraio 2019
di Flavia Silla, Giorgia Tosi

 

Guide in vetrina

Articoli Più Letti

  1. NEWS

    Tax credit cinema cedibile con il ramo d'azienda

    22 febbraio 2019

  2. COMMENTI

    Patteggiamento e pagamento del debito tributario: dipende dal reato

    22 febbraio 2019

    di Valeria Nicoletti

  3. RASSEGNA STAMPA

    Pmi in Borsa grazie a Pir e tax credit per le consulenze

    11 gennaio 2018

    di Isabella della Valle, Lucilla Incorvati

  4. NEWS

    L'accertamento analitico-induttivo presuppone la regolarità delle scritture contabili

    14 settembre 2018

  5. NEWS

    Commercialisti, approvazione del bilancio rinviabile

    22 febbraio 2019

  1. Tutto quesiti: il nuovo regime forfetario

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    20 febbraio 2019

    di Lelio Cacciapaglia

  2. Definizione agevolata delle liti fiscali pendenti: regole attuative e modello

    PRIMA LETTURA

    19 febbraio 2019

    di Paolo Duranti

  3. IVA

    GUIDA

    7 novembre 2018

    di Stefano Setti

  4. IVA 2019: l’ultima dichiarazione prima del passaggio al forfetario

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    21 febbraio 2019

    di Sandra Pennacini

  5. IRPEF

    GUIDA

    11 luglio 2018

    di AA.VV.

  1. IVA

    GUIDA

    7 novembre 2018

    di Stefano Setti

  2. Il decreto “semplificazioni” è legge: le misure per imprese, lavoro e professionisti

    PRIMA LETTURA

    7 febbraio 2019

    di Paolo Duranti

  3. Il nuovo regime forfetario

    GUIDA

    6 febbraio 2019

    di Mauro Longo

  4. Le regole per gli acquisti di carburante dal 1° gennaio 2019

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    29 gennaio 2019

    di Stefano Setti

  5. Fattura elettronica trasmessa a ridosso dei termini di liquidazione: i chiarimenti di AssoSoftware

    NEWS

    11 febbraio 2019