In primo piano

Guide pratiche

Come avviare un’attività economica

La Guida è dedicata all'apertura delle nuove attività commerciali ed ha l'intento di orientare il consulente sugli adempimenti da porre in essere nel momento in cui un cliente decida di aprire una nuova attività. Nell'opera sono analizzati, per ciascuna attività economica, i principali adempimenti da rispettare nonché le peculiarità legate alla singola attività. La pubblicazione della Guida prende il via con i seguenti settori: Bar, pub, birrerie, enoteche e sale da the, Commercio elettronico diretto, Commercio elettronico indiretto, Estetista e centri di bellezza, Imprese di pulizia, Parrucchiere/acconciatore, Ristoranti e mense, Rivendita tabacchi e generi di monopolio, Sviluppatore di "app" e Tatuaggi e piercing. 



News

ADEMPIMENTI    FREE  

Registri contabili, da Cndcec e Fnc una guida sulle novità del “decreto Crescita”

Il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e la Fondazione nazionale commercialisti hanno pubblicato un documento (“Nuove deroghe all’obbligo di stampa dei registri contabili e modalità di assolvimento dell’imposta di bollo”) nel quale vengono fornite alcune indicazioni alle modalità di tenuta dei registri contabili con sistemi elettronici, alla luce delle novità introdotte dal “decreto Crescita”...


MANOVRA 2020

Taglio delle tasse per 16 milioni di lavoratori

Riduzione del cuneo fiscale per i dipendenti con redditi fino a 40mila euro: è quanto prevede il piano illustrato venerdì dal Governo ai sindacati, i quali hanno dato il via libera. Si prevede in particolare l'innalzamento da 80 a 100 euro del “bonus Renzi”: quindi 600 euro nel 2020 (perché sarà erogato per 6 mesi) e 1.200 euro l'anno a regime. ...


IVA

Corrispettivi, spettacoli esclusi dai nuovi obblighi

I corrispettivi relativi alle attività spettacolistiche sono esclusi dall'obbligo di trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi, di cui all'art. 2 del D.Lgs. 5 agosto 2015, n. 127, in quanto tutti i dati relativi ai titoli di accesso emessi sono già oggetto di separata trasmissione alla Siae (che provvede a metterli a disposizione dell'Anagrafe tributaria).


ADEMPIMENTI

Rimborsi Iva, le regole riservate ai gruppi applicabili solo in presenza di tutti i requisiti previsti dalla norma

Ai sensi dell’art. 38-bis, quinto comma, del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633, per i gruppi societari la garanzia richiesta ai fini del rimborso Iva può essere prestata mediante la diretta assunzione da parte della società capogruppo (o controllante ex art. 2359 del codice civile) dell’obbligazione di integrale restituzione al Fisco della somma da rimborsare, comprensiva...


REGIMI AGEVOLATI    FREE  

Forfetari, allo studio modifiche sulla stretta per il cumulo

Sarebbero allo studio del Governo interventi normativi, forse già con il Decreto Milleproroghe all’esame per la conversione in legge, per l’introduzione di semplificazioni nell’applicazione del regime forfetario delineato con la legge di Bilancio 2020 (legge n. 160/2019 ), che ha reintrodotto i limiti di cumulo dei redditi di lavoro dipendente e assimilato e dei compensi erogabili ai collaboratori. L’annuncio è stato dato dal sottosegretario all’economia Alessio Villarosa il 16 gennaio scorso in Commissione finanze della Camera, in occasione del question time sul possibile rinvio al 2021 dell'applicazione delle nuove regole ...


SCADENZE

Apparecchi da divertimento, entro mercoledì 22 gennaio il canone di concessione

Scadrà mercoledì 22 gennaio il termine per il versamento del canone di concessione relativo agli apparecchi da divertimento, con riferimento al sesto periodo contabile (mesi di novembre e dicembre). Al riguardo si ricorda che sono tenuti all’adempimento in esame gli esercenti concessionari della rete telematica di cui all’art. 14-bis, comma 4, del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 640, il pagamento dev’essere..


IMPRESE

Privacy, dal Governo via libera al nuovo Registro delle opposizioni

Approvato in via preliminare dal Consiglio dei Ministri un regolamento destinato a sostituire il D.P.R. 7 settembre 2010, n. 178, con il quale - in attuazione dell’art. 1, comma 15, della Legge 11 gennaio 2018, n. 5 - fu istituito il Registro unico delle opposizioni, cioè il registro pubblico dei contraenti che si oppongono all’utilizzo dei propri dati personali...


VIDEOFORUM 2020 ITALIA OGGI – LA MANOVRA ECONOMICA 2020    FREE  

In diretta streaming il VIDEOforum ItaliaOggi Manovra economica 2020 – Legge di bilancio e decreto fiscale

Mercoledì 22 gennaio, dalle ore 9.30 alle 13.00, trasmetteremo VIDEOforum2020 Manovra economica 2020 – Legge di bilancio e decreto fiscale, evento in diretta streaming organizzato da ItaliaOggi, dove saranno esaminate le principali misure in materia di fisco e lavoro del nuovo anno. Nuove regole su appalti, agevolazioni alle imprese, auto aziendali e regime forfetario, dichiarazioni dei redditi, lotta all’evasione e modifiche al regime penale tributario, previdenza e welfare. Queste e tante altre novità tra i temi trattati dagli esperti durante il forum, che saranno preceduti dall’intervista a Marina Calderone (Presidente Cno Cdl).

Potrete seguire in diretta streaming l’evento su MySolution.


TRIBUTI LOCALI

Alberghi, ai fini della Tarsu il Comune può prevedere riduzioni per le aree adibite a camere

In materia di tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani (Tarsu), è legittima la delibera comunale di approvazione del regolamento e delle relative tariffe, in cui la categoria degli esercizi alberghieri venga distinta da quella delle civili abitazioni ed assoggettata ad una tariffa notevolmente superiore a quella applicabile a queste ultime: lo ha affermato la quinta sezione...


CATASTO

Cassazione rigida sulla motivazione degli atti di classamento immobiliare

In materia di classamento di immobili, qualora l’attribuzione della rendita catastale avvenga a seguito della procedura disciplinata dall’art. 2 del D.L. 23 gennaio 1993, n. 16 (convertito con modifiche dalla Legge 24 marzo 1993, n. 75) e dal D.M. 14 aprile 1992, n. 701 (procedura DOCFA), l’obbligo di motivazione dell’avviso di classamento può ritenersi soddisfatto con...


IMPOSTE DIRETTE

Valute estere, disponibili i cambi di dicembre 2019

È stato pubblicato il provvedimento direttoriale 17 gennaio 2020, n. 10609/2020, con il quale l’Agenzia delle Entrate ha approvato le medie dei cambi delle valute estere riferite al mese di dicembre, ai fini degli articoli dei Titoli I e II del Tuir che vi fanno riferimento. I cambi sono calcolati a titolo indicativo dalla Banca d’Italia sulla base delle quotazioni di mercato.


Bilancio

Costi di transazione su finanziamenti, iscrizione al valore nominale senza limiti di deducibilità

I “costi di transazione”, sostenuti per ottenere i finanziamenti, sono riclassificati alla voce “C17) Interessi e altri oneri finanziari” e oggetto di un risconto attivo lungo la durata del prestito, gravando sul conto economico in ragione di una ripartizione lineare a integrazione degli interessi passivi nominali. Sul piano fiscale, a partire dal periodo d'imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2018, tali “costi di transazione” non soggiacciono ai limiti di deducibilità previsti dall'art. 96 del Tuir ...

 


FORMAZIONE IN AULA    FREE  

L’importanza di investire sul futuro della professione: Riccardo Lambri presenta il Corso Specialistico Consulenza Aziendale

L’anno fiscale appena trascorso ha visto numerosi cambiamenti, tra semplificazioni fiscali, evoluzioni tecnologiche e nuovi adempimenti. Il ruolo del Commercialista risulta sempre più complesso e “strattonato” tra le richieste del Fisco e quelle dei Clienti. È il dott. Riccardo Lambri a spiegarci come, in questo contesto, è indispensabile oggi rimettere le aziende al centro dell’attività, riassegnando al Professionista il ruolo di consigliere di fiducia che affianca l’imprenditore con idee innovative. Per questo MySolution|Formazione ha realizzato un nuovo progetto stimolante e dinamico: il Corso Specialistico Consulenza Aziendale, metodologie e strumenti per supportare le aziende nella loro gestione ed evoluzione. L’obiettivo è fornire tanti spunti concreti, una “cassetta degli strumenti” con cui il Professionista potrà recuperare il suo ruolo originario di Consulente d’impresa.


ULTIMI GIORNI

ITALIA OGGI
REGIMI AGEVOLATI

Forfettari, stretta all'orizzonte

Italia Oggi del 17 gennaio 2020 , pag. 26 di Cristina Bartelli

NEWS
DICHIARAZIONI

Pronti i modelli 730, 770 e Iva 2020

16 gennaio 2020

ITALIA OGGI
PROFESSIONISTI, REVISIONE

Nanoimprese, revisori al chiodo

Italia Oggi del 16 gennaio 2020 , pag. 28 di Ermando Bozza

NEWS
VERSAMENTI, RIMBORSI

Pagamenti tracciabili anche per i rimborsi d’imposta

16 gennaio 2020

ITALIA OGGI
CRISI D'IMPRESA

Crisi d'impresa, obblighi troppo fumosi

Italia Oggi del 15 gennaio 2020 , pag. 30 di Marcello Pollio

ITALIA OGGI
APPALTi

Appalti, non si salva nessuno

Italia Oggi del 14 gennaio 2020 , pag. 32 di Duilio Liburdi, Massimiliano Sironi

ITALIA OGGI
ANTIRICICLAGGIO

Ridotti gli scambi in contanti

Italia Oggi Sette del 13 gennaio 2020 , pag. 6 di Luciano De Angelis, Christina Feriozzi

ITALIA OGGI
ACCERTAMENTO

Metà Isa in revisione anticipata

Italia Oggi del 10 gennaio 2020 , pag. 24 di Andrea Bongi

ITALIA OGGI
ACCERTAMENTO

Metà Isa in revisione anticipata

Italia Oggi del 10 gennaio 2020 , pag. 24 di Andrea Bongi

NEWS
ADEMPIMENTI

Approvati 89 nuovi ISA per il periodo 2019

9 gennaio 2020

ITALIA OGGI
REGIMI AGEVOLATI

I forfetari allo specchio

Italia Oggi del 9 gennaio 2020 , pag. 27 di Giuliano Mandolesi

ITALIA OGGI
CRISI D'IMPRESA, SOCIETÀ

Srl, la gestione ritorna ai soci

Italia Oggi del 8 gennaio 2020 , pag. 32 di Luciano De Angelis

ITALIA OGGI
ACCERTAMENTO

Isa, criteri di scelta da indicare

Italia Oggi del 4 gennaio 2020 , pag. 26 di Andrea Bongi

ITALIA OGGI
IVA

Fatture a cavallo, niente sconti

Italia Oggi del 4 gennaio 2020 , pag. 27 di Giuliano Mandolesi

ITALIA OGGI
IRPEF

Auto aziendali verso l'ecotassa

Italia Oggi del 3 gennaio 2020 , pag. 27 di Fabrizio G. Poggiani

ITALIA OGGI
MANOVRA 2020

Compensazioni, al via il tetto

Italia Oggi del 2 gennaio 2020 , pag. 27 di Fabrizio G. Poggiani

CONSULENZA AZIENDALE Consulenza aziendale

I nuovi obiettivi della consulenza alle imprese: strategia e modelli di cambiamento della consulenza direzionale

Il mondo della consulenza da tempo sta cercando di battere strade innovative. Non ci sono ancora modelli consolidati, modelli che si può dire con certezza che siano vincenti nel futuro, ma certo l’esempio della consulenza asset-based è già ampiamente praticato e presente anche nel nostro mercato. Ci sono poi in grande sviluppo le contaminazioni con altre figure professionali, dai commercialisti, ai fornitori di tecnologie, oltre a nuove modalità di erogazione/tipologia del servizio e vicinanza al cliente, consentite dalle nuove tecnologie; insomma, una trasformazione è già in atto. Ma la vera sfida sarà la capacità di portare la consulenza verso le PMI. Questo vuol dire arrivare a costruire un’offerta che colga concretamente gli specifici bisogni delle PMI e riesca a fornire loro un servizio di qualità per tempi, contenuti e costi. Non facile, ma necessario.


Guide pratiche Consulenza aziendale

Industria 4.0

Aggiornata con le novità apportate dalla Manovra 2020, la Guida Industria 4.0, a firma di Paolo Duranti e Mario Canzian, espone la disciplina relativa al c.d. piano di Industria 4.0, passando in rassegna gli ambiti soggettivi, oggettivi nonché applicativi del credito d’imposta per le attività di ricerca e sviluppo, del super e dell’iper ammortamento, del nuovo credito d'imposta per i beni strumentali, del Patent box e della Sabatini-ter. Vengono inoltre forniti esempi pratici con file Excel. Dalla presentazione della materia fino alla sua concreta applicazione, la Guida Industria 4.0 è quindi un utile strumento di supporto per il professionista.


MANOVRA 2020, APPALTI

Appalti e ritenute: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate al Forum dei Commercialisti

I tecnici dell’Agenzia delle Entrate, al Forum dei Commercialisti di Italia Oggi tenutosi a Milano dal 13 al 15 gennaio, hanno fornito i primi chiarimenti attinenti all’applicazione delle disposizioni riguardanti le ritenute e le compensazioni in appalti e subappalti. Con le risposte sono stati dissipati alcuni dubbi sorti dopo l’emanazione definitiva delle regole. Sembra opportuno riassumere le risposte, anche se non contenute in un documento di prassi ufficiale, ma che sono importanti per capire la posizione che assumerà l’Amministrazione finanziaria in merito agli argomenti trattati.


MANOVRA 2020, VERSAMENTI

Novità F24 via web per privati: da monitorare i crediti rigenerati

Per i crediti maturati dal periodo d’imposta 2019, anche per i soggetti non titolari di partita IVA è esteso l’obbligo di presentare il modello F24 tramite i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate laddove siano presenti compensazioni “orizzontali” con saldo finale positivo. Al riguardo, in un recente incontro con la stampa specializzata, l’Agenzia delle Entrate ha tenuto a precisare che la novità non riguarda i crediti maturati nel 2018 (modello Redditi 2019) fintantoché questi non siano “rigenerati” nel modello Redditi PF 2020 (anno d’imposta 2019).


MANOVRA 2020, AGEVOLAZIONI

Oleoturismo equiparato all’agriturismo ai fini fiscali

Per la prima volta il turismo dell’olio entra nel quadro legislativo italiano. L’art. 1, commi 513 e 514 della Legge n. 160/2019, infatti, definisce puntualmente l’“oleoturismo” ed introduce per tale attività un regime forfetario analogo a quello previsto per gli agriturismi. In aggiunta, tra le novità di maggior interesse per il comparto agricolo, la Legge di Bilancio 2020 introduce un nuovo regime agevolato ad hoc per la determinazione del reddito d’impresa dei florovivaistici.


AGEVOLAZIONI

Credito d’imposta ricerca e sviluppo: imprese ammesse ed escluse

La legge 27 dicembre 2019, n. 160 (legge di bilancio 2020), all’art. 1, commi 198 e seguenti, ha introdotto e disciplinato, per il periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2019, un credito d’imposta per gli investimenti in ricerca e sviluppo, in transizione ecologica, in innovazione tecnologica 4.0 e in altre attività innovative, alle condizioni e nelle misure espressamente previste. In questo primo intervento, dopo una breve premessa, illustriamo le imprese ammesse ed escluse e in cosa consistono le attività di ricerca e sviluppo, soffermandoci altresì sugli elementi ammissibili ai fini della determinazione della base di calcolo del credito d'imposta relativo alle citate attività.


CRISI D'IMPRESA

Allerta sulla contabilità esterna

Check list per ottimizzare i servizi dati in outsourcing

Il primo step per il revisore di una nanoimpresa che esternalizza i servizi contabili è avere un quadro completo di informazioni riguardanti la natura dei servizi contabili prestati dal fornitore. È questa una delle indicazioni per le nanoimprese, alle prese con la gestione dell'attività di revisione legale dei conti. Infatti, in attesa che vengano emanati documenti specifici in ambito internazionale, il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili (Cndcec) ha pensato di introdurre linee guida per la revisione delle piccole imprese.


ADEMPIMENTI

Registri, il bollo è variabile

Sulla stampa periodica virtuale delega con l'F23

Versamento dell'imposta di bollo dovuta sui registri contabili ad assetto variabile. Con una stampa periodica virtuale dei libri contabili (stampa su file o formato .pdf), per esempio, sembra possibile, in assenza di disposizioni specifiche, liquidare il tributo in funzione del numero di pagine stampate, utilizzando esclusivamente la delega modello «F23». Questa una delle possibilità, sulla base della modalità di tenuta dei registri contabili, fornite nel documento di ricerca licenziato ieri congiuntamente dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e dalla Fondazione nazionale dei commercialisti che ha trattato le nuove deroghe all'obbligo di stampa e l'assolvimento dell'imposta di bollo.


REGIMI AGEVOLATI

Forfettari, confusione sui limiti

Le scelte operative non possono essere più rinviate

Per giustificare l'eventuale applicazione dei nuovi limiti del forfait già dal 2019, non è sufficiente richiamare l'interpretazione dell'amministrazione finanziaria data nel 2016: le modifiche che vennero fatte allora, infatti, rappresentavano la specificazione di un concetto già esistente nella norma. Vale a dire la circostanza che il contribuente non doveva essere di titolare di redditi di lavoro dipendente superiori a quelli di impresa o di lavoro autonomo.


MANOVRA 2020

Sono ben 12 le tasse occulte sul groppone dei contribuenti

Nascoste all'interno della manovra 2020, in secondo piano rispetto alle ormai super note «plastic tax» e «sugar tax», vi sono almeno 12 tasse occulte che graveranno sulle finanze dei contribuenti per quasi 15 miliardi nel prossimo triennio. Dietro la coltre di fumo sollevata delle tante micro tasse introdotte, infatti, tra legge di Bilancio (legge 160 del 2019) e collegato fiscale (dl n. 124 del 2019 , convertito in legge n. 157/19 ) sono state occultate altrettante e più rilevanti macro imposte che interesseranno praticamente tutte le tipologie di contribuenti: imprese, professionisti e anche persone fisiche prive di partiva Iva.


IVA

Rivalsa dell'Iva a maglie larghe se riferita a operazioni definite

Da qualche anno, la legge nazionale sull'Iva permette al contribuente che abbia definito l'accertamento dell'ufficio di rivalersi sui propri clienti dell'imposta pagata all'erario; in precedenza il diritto era espressamente escluso, sia per motivi di deterrenza, sia per evitare possibili problematiche nei rapporti tra fornitori e clienti.


FISCO UE

C/c bancari e siti web senza veli

Abusi sui consumatori, niente freni alle autorità nazionali

Conti bancari e siti internet senza veli, se necessario per scoprire chi commette abusi transfrontalieri ai danni dei consumatori europei. A stabilirlo è il Regolamento Ue 2017/2394 dedicato alla cooperazione tra le autorità nazionali per l'esecuzione della normativa che tutela i consumatori, operativo dal 17 gennaio 2020.



Oltre all’imposizione sostitutiva, vi sono altri benefici che possono essere applicati con tale regime?

FORMAZIONE IN AULA    FREE  

300 giornate di formazione in aula accreditata. Scopri i prossimi eventi e iscriviti subito!

Con MySolution puoi partecipare ogni mese a una ricchissima serie di eventi in aula accreditati e di alto livello! Tutti i corsi di aggiornamento in aula (Master MySolution, Mini Master e Convegni) sono compresi nell'Abbonamento MySolution, mentre i Corsi Specialistici sono accessibili a tariffe altamente agevolate per gli Abbonati.

 

Scopri qui di seguito i prossimi eventi e iscriviti subito!

 

NEW  Convegno - Territorialità IVA: le novità dal 1° gennaio 2020

NEW  Corso Specialistico - Antiriciclaggio: come allinearsi in breve tempo e con efficienza

Corso Specialistico - Consulenza Aziendale: metodologie e strumenti per supportare le aziende nella loro gestione ed evoluzione

Master MySolution 2019/2020 - 4° Giornata - Legge di Bilancio 2020 e collegato fiscale

 


Guide pratiche Consulenza aziendale

Analisi delle performance economico-finanziarie globali

La Guida intende offrire strumenti di analisi economico-aziendale per la comprensione delle performance e delle premesse di continuità dell’impresa. In particolare, l’analisi viene inquadrata nell’ambito degli strumenti di controllo delle performance economico-finanziarie a livello di sintesi globale, cioè con attenzione all’azienda nella sua interezza e ai risultati globali sintetizzati nel bilancio. Dopo aver trattato della riclassificazione degli elementi economici e finanziari, viene presentato un sistema di indicatori utile nell’analisi integrata di redditività netta e operativa, incidenza delle gestioni extra-operative, efficienza del capitale, indebitamento allargato, composizione e correlazione patrimoniale. L’obiettivo è soprattutto quello di evidenziare la portata informativa degli scostamenti nelle performance economico-finanziarie. Il dettaglio di tali scostamenti consente analisi dense di significato nell’individuare segnali di crisi e punti di forza aziendali.


Guide pratiche

Autovetture e Fisco

La Guida analizza con taglio pratico gli aspetti tributari connessi alla gestione dei veicoli aziendali e si propone di supportare i professionisti, le imprese, gli agenti e i rappresentanti di commercio dal momento dell’acquisto fino alla vendita del mezzo. La Guida, aggiornata da ultimo con il D.L. 26 ottobre 2019, n. 124 e con la Legge di Bilancio 2020 (Legge 27 dicembre 2019, n. 160), fornisce una quadro completo, anche alla luce delle ultime novità fiscali in tema di fringe benefit per le auto aziendali maggiormente inquinanti, bonus seggiolini, estensione dell’aliquota IVA agevolata (4%) alle auto elettriche e ibride acquistate dai diversamente abili e trasformazione del super ammortamento in credito d’imposta per l’acquisto di beni strumentali nuovi.


Guide pratiche

Manovra 2020 - La Legge di Bilancio

La Legge di Bilancio 2020 (Legge 27 dicembre 2019, n. 160) è entrata in vigore dal 1° gennaio 2020, salvo specifiche deroghe per alcune norme. La Guida analizza con taglio pratico le nuove misure previste, tra le quali si ricordano la “sterilizzazione” delle clausole di salvaguardia IVA e accise; la proroga delle detrazioni fiscali riconosciute per gli interventi di riqualificazione energetica e di ristrutturazione edilizia; lo stanziamento di nuove risorse a favore della “Nuova Sabatini”; la riscrittura del credito d’imposta ricerca e sviluppo; l’introduzione di una norma che riconosce un rimborso in denaro alle persone fisiche maggiorenni residenti in Italia che, fuori dall’esercizio di attività d’impresa, arte o professione, effettuano abitualmente acquisti con strumenti di pagamento elettronici da soggetti che svolgono attività di vendita di beni e di prestazione di servizi; la riapertura dei termini per l’esclusione agevolata dei beni dal patrimonio dell’impresa.


Guide pratiche

Corrispettivi elettronici

La Guida, integrata con la nuova Scheda Moneta elettronica e aggiornata da ultimo con le novità apportate dal D.L. n. 124/2019 e dal Provvedimento 23 dicembre 2019 n. 1432381, fornisce un quadro completo dell'adempimento, definendone i contorni normativi, gli esoneri e le concrete modalità attuative, sia a regime, sia nell’ambito del “periodo transitorio” definito dal D.L. n. 34/2019 all’interno del quale i contribuenti possono giovarsi di disposizioni specificatamente pensate per consentire un passaggio graduale alla nuova modalità di certificazione dei corrispettivi.


Guide Pratiche

Manovra 2020 - Le novità del Decreto Fiscale collegato convertito in Legge

Il Decreto fiscale collegato alla Manovra di fine anno (D.L. 26 ottobre 2019, n. 124) è stato convertito, con modificazioni, in Legge 19 dicembre 2019, n. 157 (G.U. n. 301 del 24 dicembre 2019). La Guida analizza le disposizioni del Decreto e le principali novità della conversione in legge, tra le quali la revisione delle disposizioni su appalti, pagamenti elettronici e reati fiscali, nonché le nuove scadenze per 730 ed esterometro.  


MASTER MYSOLUTION

Disponibile il video della terza giornata del Master MySolution 2019/2020

È disponibile online il video della terza giornata del Master MySolution 2019/2020.
La terza tappa del percorso ha come argomento Le verifiche antiriciclaggio nello studio professionale: corretti adempimenti.
Il taglio didattico è sempre pratico e operativo per dare al professionista indicazioni concrete per lo svolgimento della propria attività.
Presentiamo nel video l'intervento di Armando Urbano, relatore insieme a Massimiliano De Bonis e Luca Signorini di questo ciclo di lezioni.


GUIDE PRATICHE

Antiriciclaggio

La normativa antiriciclaggio comporta per i professionisti numerosi obblighi e scadenze. Essi sono tenuti ad un approfondito e costante aggiornamento, per sé e per i propri dipendenti/collaboratori, circa il corretto svolgimento di quanto stabilito dal D.Lgs. n. 231/2007, dalle Regole tecniche elaborate dall’Organismo di autoregolamentazione e dalle Linee guida redatte dai gruppi di lavoro del CNDCEC. La Guida (aggiornata con le Linee Guida del CNDCEC) si pone come prezioso strumento  diretto a dirimere i dubbi in merito all’interpretazione della normativa antiriciclaggio e a semplificare i passaggi da seguire grazie ad utili strumenti operativi ed alla modulistica. A completamento dell’opera viene riportato, in Appendice, il testo aggiornato del D.L.gs. 21 novembre 2007, n. 231, con evidenziate le modifiche apportate dal D.Lgs. n. 125/2019.


Guide pratiche

Amministratore di società e rapporto di lavoro

La nuova Guida "Amministratore di società e rapporto di lavoro" propone una serie di interventi volti a delineare la corretta gestione del rapporto giuridico e, in particolare, giuslavoristico esistente tra gli amministratori di società, i soci e le società stesse.
Spesso, infatti, sfugge come anche le prestazioni svolte dai soci e dagli amministratori a favore delle società in cui sono inseriti possono connaturare uno specifico rapporto di lavoro. E tali rapporti devono essere correttamente definiti e gestiti. Inoltre la remunerazione corrisposta, in particolare agli amministratori, è portatrice di molteplici sfaccettature che è opportuno analizzare e approfondire al fine di non incorrere anche in possibili sanzioni da parte degli organi preposti o in contenziosi con i soggetti stessi.
La Guida intende fornire il migliore compendio possibile e strutturato ad una corretta gestione delle situazioni sopra descritte senza dimenticare la problematicità attinente alla “gratuità” delle prestazioni dei familiari che spesso tornano all’attenzione degli addetti ai lavori.                           


Guide pratiche

Il ravvedimento operoso

Il ravvedimento operoso, previsto dall'art. 13 del D.Lgs. 18 dicembre 1997, n. 472, consente al contribuente, a determinate condizioni e con specifici limiti, di correggere spontaneamente errori o illeciti commessi nell'applicazione delle norme tributarie, versando l'eventuale imposta dovuta e usufruendo, a seconda dei casi, della riduzione o dell'annullamento delle sanzioni in base al tipo di violazione commessa. La Guida analizza l'istituto, descrivendone la pratica applicazione con riguardo alle varie imposte (dirette, indirette, IVA e IMU) ed esaminando altresì le fattispecie relative all'omessa dichiarazione, al sostituto di imposta, alla correzione di errori sul modello 730, all'omessa o ritardata fatturazione elettronica e trasmissione dei dati delle fatture nonchè i casi di violazioni connesse alla compilazione del quadro RW.


LA TUA OPINIONE È IMPORTANTE

Cosa vorresti approfondire su MySolution?

MySolution è sempre vicina alle esigenze dei professionisti e per supportare al meglio la tua attività ti invitiamo a valutare l'utilità dei seguenti argomenti di prossima pubblicazione e di suggerirci gli argomenti che vorresti approfondire ...

 

 


ULTIMI GIORNI

CIRCOLARE MONOGRAFICA
IRPEF

Le ritenute dei sostituti d’imposta

27 dicembre 2019
di Pasquale Pirone

CIRCOLARE MONOGRAFICA
REGIMI AGEVOLATI

L’ingresso nel regime forfetario e il possesso di partecipazioni

24 dicembre 2019
di Nicola Forte

COMMENTI
REGIMI AGEVOLATI

L’uscita dal regime forfetario: la rettifica della detrazione

23 dicembre 2019
di Nicola Forte

CIRCOLARE MONOGRAFICA
REGIMI AGEVOLATI

Le regole da osservare nel passaggio al regime forfetario

20 dicembre 2019
di Francesco Barone

COMMENTI
MANOVRA 2020

Auto aziendali in uso promiscuo: ecco come cambia la tassazione del fringe benefit

20 dicembre 2019
di Marco Bomben

COMMENTI
REGIMI AGEVOLATI

Da forfetario a semplificato, gli effetti del passaggio di ritorno

19 dicembre 2019
di Sandra Pennacini

COMMENTI
MANOVRA 2020

Legge di Bilancio 2020: detrazioni IRPEF tra conferme e novità

18 dicembre 2019
di Saverio Cinieri

CIRCOLARE MONOGRAFICA
CRISI D’IMPRESA

Nuovi assetti organizzativi delle Srl: lo studio del Notariato

17 dicembre 2019
di Giovanna Greco

COMMENTI
FATTURA ELETTRONICA

Fattura riepilogativa per servizi resi, i tempi della fattura elettronica

17 dicembre 2019
di Sandra Pennacini

COMMENTI
IVA

Detrazione IVA delle fatture di acquisto a cavallo 2019-2020

16 dicembre 2019
di Stefano Setti

 

Guide in vetrina

Articoli Più Letti

  1. GUIDA

    Come avviare un’attività economica

    20 gennaio 2020

    di Stefano Setti

  2. NEWS

    Registri contabili, da Cndcec e Fnc una guida sulle novità del “decreto Crescita”

    20 gennaio 2020

  3. COMMENTI

    Appalti e ritenute: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate al Forum dei Commercialisti

    20 gennaio 2020

    di Francesco Barone

  4. ITALIA OGGI

    Forfettari, confusione sui limiti

    20 gennaio 2020

    di Duilio Liburdi, Massimiliano Sironi

  5. NEWS

    Forfetari, allo studio modifiche sulla stretta per il cumulo

    17 gennaio 2020

  1. Modelli 730, Iva, 770 e CU: le novità del 2020

    PRIMA LETTURA

    16 gennaio 2020

    di Paolo Duranti

  2. Documento commerciale: problematiche aperte e fattori di rischio

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    14 gennaio 2020

    di Mauro Longo

  3. Con il nuovo quadro VQ nel Mod. IVA 2020 si recupera il credito eroso dai versamenti omessi

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    15 gennaio 2020

    di Sandra Pennacini

  4. Autovetture e Fisco

    GUIDA

    13 gennaio 2020

    di Marco Bomben

  5. Analisi delle performance economico-finanziarie globali

    GUIDA

    17 gennaio 2020

    di Katia Giusepponi

  1. IVA

    GUIDA

    13 dicembre 2019

    di Stefano Setti

  2. Manovra 2020 - Le novità del Decreto Fiscale collegato convertito in Legge

    GUIDA

    24 dicembre 2019

    di Carla De Luca

  3. Manovra 2020 - La Legge di Bilancio

    GUIDA

    8 gennaio 2020

    di Carla De Luca

  4. Corrispettivi elettronici

    GUIDA

    27 dicembre 2019

    di Sandra Pennacini

  5. IRES

    GUIDA

    17 dicembre 2019

    di AA.VV.