In primo piano

IMPOSIZIONE FISCALE

Le nuove compensazioni in F24 per i sostituti d’imposta

Con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del 24 dicembre 2019, n. 301, entrano in vigore le novità contenute nel D.L. 26 ottobre 2019, n. 124, recante Disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili, convertito, con modificazioni, in Legge 19 dicembre 2019, n. 157 .

Nonostante il provvedimento attenga essenzialmente all’ambito fiscale, introducendo numerose previsioni volte alla lotta all’evasione fiscale e contributiva, non mancano riferimenti di notevole importanza anche in materia di lavoro che intervengono, in particolare, sul contrasto alle indebite compensazioni di crediti e all’illecita somministrazione di manodopera.

Nel dettaglio, infatti, modificando le previsioni di cui all’art. 37, comma 49-bis, del D.L. n. 223/2006, il Legislatore ha introdotto importanti novità in relazione alle modalità e alle procedure da seguire per la presentazione dei modelli F24 che contengono crediti d’imposta in compensazione, ai sensi dell’art. 17 del D.Lgs. n. 241/1997.



NEWS

a cura di studiomarini.net

VIGILANZA SUL LAVORO

Somministrazione o appalto illecito, impianto sanzionatorio e Pubblica Amministrazione

L'Ispettorato Nazionale del Lavoro - con Nota del 17 gennaio 2020, prot. n. 422 - ha fornito dei chiarimenti in merito all’art. 1, comma 2, D.Lgs. n. 276/2003, relativamente alla possibile estensione alla Pubblica Amministrazione dell’impianto sanzionatorio previsto in caso di somministrazione o appalto illecito.


IMPOSIZIONE FISCALE    FREE  

Approvato in CdM il decreto sul taglio del cuneo fiscale fino a 40mila euro di reddito a decorrere da luglio 2020

In data 23 gennaio 2020 si è svolto il Consiglio dei Ministri n. 24 . Tra le novità più rilevanti si segnala il provvedimento che dispone in via sperimentale, a decorrere da luglio 2020 più soldi in busta paga per chi guadagna da 8.000 ad 40.000.


INAIL, DENUNCE E COMUNICAZIONI

Comunicata dal MLPS la riduzione dei premi per le imprese artigiane per il biennio 2017/2018

In data 23 gennaio 2020, nella sez. "pubblicità legale" del sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociale è stato pubblicato il  Decreto MLPS , di concerto con il MEF del 7 novembre 2019 concernente la riduzione spettante alle imprese artigiane che non hanno avuto infortuni nel biennio 2017/2018.

  


SICUREZZA SUL LAVORO

Pubblicato il Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro, aggiornato a gennaio 2020

In data 17 gennaio 2020, l'Ispettorato Nazionale del Lavoro ha pubblicato il Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro, aggiornato a gennaio 2020.
Di seguito le novità presenti nella versione in specie: ...


POLITICHE SOCIALI

Landini: “Stessi diritti e stesse tutele per tutti i lavoratori”

“Chiunque lavori deve avere gli stessi diritti e le stesse tutele. Bisogna tornare alle origini, alle prime camere del lavoro, quando tutti quelli che lavoravano vollero mettersi insieme”: lo ha affermato ieri, sul proprio profilo Twitter, il segretario della Cgil, Maurizio Landini, il quale ha anche sottolineato che “In Italia i diritti non ce li hanno mai regalati. Se li abbiamo è perché qualcuno prima di noi si è battuto per ottenerli. La mia angoscia è di non riuscire a fare altrettanto. Ognuno di noi deve provare a fare la sua parte”.


WELFARE

In arrivo BeProf, una app per i professionisti

È in arrivo BeProf, “la prima piattaforma digitale destinata a soddisfare la crescente domanda di welfare e di servizi personalizzati degli oltre 1,4 milioni di liberi professionisti in Italia”: lo ha annunciato Confprofessioni attraverso un comunicato publicato sul proprio sito.


INPS

Erogazione buono pasto previsto contrattualmente e base di calcolo ai fini contributivi

La Cassazione - con ordinanza del 14 gennaio 2020, n. 460 - ha chiarito che se il buono pasto previsto contrattualmente non viene riconosciuto ai dipendenti per esigenze alimentari, assume natura retributiva e come tale diventa base imponibile ai fini contributivi.


FINE RAPPORTO

Nozione di licenziamento collettivo e fungibilità delle mansioni dei dipendenti coinvolti

La Cassazione - con sentenza del 17 gennaio 2020, n. 981 - ha ritenuto illegittimo il licenziamento di una lavoratrice, al termine della procedura ex lege n. 223/1991 , nel caso in cui le mansioni svolte dal dipendente siano fungibili con quelle di altri dipendenti presso altre sedi sul territorio.


CONFLITTO NEL RAPPORTO DI LAVORO

Non condannabile per mobbing il datore di lavoro se non è provata la conoscenza delle vessazioni subite dal lavoratore

La Cassazione - con ordinanza del 20 gennaio 2020, n. 1109 - ha affermato che non sussiste danno da mobbing se non è dimostrata dal lavoratore la conoscenza da parte del datore di lavoro delle vessazioni che gli venivano inflitte dai colleghi nello svolgimento dell’attività lavorativa.


INPS, DENUNCE E COMUNICAZIONI

Pubblicati i dati di novembre 2019 dell’Osservatorio sul precariato

In data 23 gennaio 2020, l'INPS ha pubblicato i dati di novembre 2019 dell’Osservatorio sul precariato. Negli undici mesi del 2019, nel settore privato complessivamente le assunzioni sono state 6.666.609.


INPS, DENUNCE E COMUNICAZIONI

Pubblicati i dati di dicembre 2019 dell’Osservatorio Cassa Integrazione Guadagni

In data 23 gennaio 2020, l'INPS ha pubblicato l’Osservatorio Cassa Integrazione Guadagni con i dati di dicembre 2019. Il numero di ore complessivamente autorizzate per trattamenti di integrazione salariale è stato pari a 16.298.415, in aumento del 16,7% rispetto allo stesso mese del 2018 (13.964.203).


ULTIMI GIORNI

NEWS
INCENTIVI ALLE AZIENDE

Al via la nuova versione del Bando Smart&Start

21 gennaio 2020

NEWS
TRATTAMENTO FINE RAPPORTO

ISTAT: il calendario con le date per la rivalutazione del TFR

7 gennaio 2020

ITALIA OGGI
AGEVOLAZIONI E INCENTIVI

Ai neonati bonus fino a 3.400

Italia Oggi del 4 gennaio 2020 , pag. 29 di Daniele Cirioli

ITALIA OGGI
AGEVOLAZIONI E INCENTIVI

L'incentivo per l'asilo diventa strutturale ma non andrà a tutti

Italia Oggi del 4 gennaio 2020 , pag. 29 di Carla De Lellis

AGEVOLAZIONI E INCENTIVI

Bonus asilo nido: subentro in caso di genitore deceduto

Con il Messaggio n. 101 del 14 gennaio 2020, l’INPS ha comunicato che sono stati rilasciati nuovi servizi telematici in merito all’agevolazione per la frequenza di asili nido pubblici e privati, ai sensi dell’art. 1, comma 355 , della Legge n. 232/2016 (Legge di Bilancio 2017). In particolare è stata messa a disposizione una nuova funzionalità, denominata “Subentro per decesso”, che, in caso di decesso del genitore richiedente, consente il subentro, da parte dell’altro genitore, nella domanda originariamente presentata. La nuova funzionalità è attiva per le istanze presentate, a partire dal 1° gennaio 2019, che si trovino in un qualsiasi stato, purché diverso da “bozza”, “protocollata annullata” e “chiusa”.


CORTE DI CASSAZIONE

Rassegna di Giurisprudenza 24 gennaio 2020, n. 332

  • La corretta qualificazione del datore di lavoro
  • La decadenza in caso di licenziamento del dirigente
  • La valutazione della legittimità del licenziamento intimato al dirigente
  • La prescrizione della tassa di ingresso per i lavoratori collocati in mobilità
  • La domanda amministrativa per i benefici ex art. 13 Legge 257/92 quale pregiudiziale per il ricorso giudiziale
  • La ripetizione delle somme indebitamente versate da INPS
  • La prova dell’interposizione fittizia del datore di lavoro
  • La corretta scelta del lavoratore da licenziare nell’ambito di un licenziamento collettivo
  • La retribuzione dei docenti di accademia
  • Il risarcimento dovuto in caso di illegittimo licenziamento del socio lavoratore

 


PROFESSIONISTI

Insieme per l'equo compenso

Professionisti uniti per il diritto a un giusto corrispettivo

Un fronte comune dei professionisti per il legittimo riconoscimento dell'equo compenso: i vertici dell'Inrl tornano su questo tema caldo rilanciato nei giorni scorsi da Confprofessioni, rinnovando l'invito a far fronte unico su questa legittima rivendicazione. «Uno degli argomenti forti», sottolinea il presidente dell'Inrl, Ciro Monetta, «che potrebbe essere parte integrante di una agenda di lavori per quel comitato delle professioni contabili che vorremmo istituire insieme ai dottori commercialisti ed alle altre professioni contabili.


AGEVOLAZIONI E INCENTIVI

Un bando per le smart city

Secondo quanto risulta a ItaliaOggi, entro il mese di febbraio arriverà il primo bando del ministero dello Sviluppo economico Smart city. Imprese, startup e centri di ricerca avranno la possibilità di partecipare ai bandi presentando i loro progetti, pensati per soddisfare i fabbisogni «smart» del Paese, individuati attraverso meccanismi bottom up; ovvero fabbisogni di domanda pubblica intelligente provenienti dai territori.


ASSEMBLEA SINDACALE

Agenzie fiscali chiuse per assemblea sindacale

Agenzie fiscali chiuse per assemblea. Ieri i lavoratori dell'Agenzia delle entrate e dell'Agenzia delle dogane hanno fatto cadere la penna sulla scrivania per partecipare alle assemblee che si sono svolte in tutta Italia, antipasto della manifestazione indetta il prossimo 6 febbraio a Roma. A partecipare secondo i dati forniti dai sindacati circa il 70% del personale delle due Agenzie che aspetta dalla politica delle risposte, prima fra tutte la nomina dei vertici che è avvenuta nella serata di ieri con il secondo mandato a Ernesto Maria Ruffini per l'Agenzia delle entrate e a Antonio Agostini per l'Agenzia delle dogane.



Qual è il preavviso necessario per la richiesta del permesso retribuito previsto dall’art. 30 legge n. 300/1970 da parte del dirigente sindacale?

a cura di Studio Platti - Consulenza del Lavoro

CONTRATTAZIONE COLLETTIVA DI LAVORO

CCNL: i più recenti accordi di rinnovo

La presente rubrica si propone di offrire un quadro tempestivo e completo di documentazione degli ultimi accordi di rinnovo dei CCNL relativi alle categorie più diffuse.

Elenchiamo gli accordi di rinnovo relativi ai seguenti settori in ordine di stipula a partire dal più recente:  


GUIDE OPERATIVE

Manovra 2020 - Le novità per il lavoro

La nuova Guida “Manovra 2020 - Le novità per il lavoro” è stata redatta allo scopo di fornire agli operatori del settore, quali Consulenti del Lavoro e Dottori Commercialisti, tutte le ultime novità apportate dal legislatore che interessano i temi prettamente previdenziali e lavoristici. L’elaborato affronta con taglio estremamente pratico ed operativo tutti gli aspetti principali che hanno efficacia nel 2020, e con i quali i professionisti devono confrontarsi giornalmente per fornire ai propri clienti un servizio al passo con i tempi. Tra le novità di quest’anno si segnala, ad esempio, lo sgravio contributivo totale per i primi 36 mesi di contratto in caso di assunzione di apprendisti cd. “di primo livello”. Per ciascun capitolo sono presenti esempi, schemi e tabelle di sintesi che rendono l’opera intelligibile. 


GUIDE OPERATIVE

I contratti di lavoro collettivi e individuali

La nuova Guida “I contratti di lavoro collettivi e individuali” è stata redatta con lo scopo di fornire indicazioni utili per la conoscenza della normativa regolante i Contratti di lavoro, sia collettivi che individuali.
Va precisato che i Contratti di lavoro costituiscono strumenti indispensabili per la corretta e completa determinazione dei rapporti di lavoro, non solo nei confronti dei lavoratori ma anche al fine di regolamentare in forma precisa le posizioni dei lavoratori con gli Istituti previdenziali ed assistenziali.
Il testo rappresenta un ottimo supporto per il consulente del lavoro che assiste le aziende nel delicato processo di assunzione del personale, fornendo la competenza burocratica necessaria alla stesura del contratto di assunzione.


GUIDE OPERATIVE

Amministratore di società e rapporto di lavoro

La nuova Guida "Amministratore di società e rapporto di lavoro" propone una serie di interventi volti a delineare la corretta gestione del rapporto giuridico e, in particolare, giuslavoristico esistente tra gli amministratori di società, i soci e le società stesse.
Spesso, infatti, sfugge come anche le prestazioni svolte dai soci e dagli amministratori a favore delle società in cui sono inseriti possono connaturare uno specifico rapporto di lavoro. E tali rapporti devono essere correttamente definiti e gestiti. Inoltre la remunerazione corrisposta, in particolare agli amministratori, è portatrice di molteplici sfaccettature che è opportuno analizzare e approfondire al fine di non incorrere anche in possibili sanzioni da parte degli organi preposti o in contenziosi con i soggetti stessi.
La Guida intende fornire il migliore compendio possibile e strutturato ad una corretta gestione delle situazioni sopra descritte senza dimenticare la problematicità attinente alla “gratuità” delle prestazioni dei familiari che spesso tornano all’attenzione degli addetti ai lavori.


GUIDE OPERATIVE

Colf e badanti: gestione del rapporto di lavoro

La particolare natura del rapporto di lavoro domestico, strettamente afferente alla sfera privata del datore di lavoro, merita particolare attenzione da parte di quest’ultimo nella selezione del personale e nella gestione amministrativa del rapporto stesso. Dunque è di primaria importanza seguire puntualmente tutti gli adempimenti di legge al fine di garantire le doverose tutele al lavoratore e di non incorrere in sanzioni e responsabilità civili e penali.

La Guida “Colf e badanti: gestione del rapporto di lavoro” affronta con taglio pratico ed estremamente operativo tutti gli aspetti contrattuali, contributivi e assicurativi del lavoro domestico, grazie a un’analisi dettagliata delle disposizioni contenute nel CCNL per il personale domestico. Per ciascun capitolo sono presenti esempi, schemi e tabelle di sintesi che rendono l’opera intelligibile.

 


GUIDE OPERATIVE

Assunzioni agevolate

È on line l'aggiornamento alla Guida "Assunzioni agevolate" con le ultime novità normative (legge di Bilancio e D.L. Reddito di cittadinanza), di prassi e di giurisprudenza. 

La Guida, ora disponibile anche in formato PDF, è sempre aggiornata al fine di guidare il Professionista nella comprensione e nell'approfondimento della disciplina relativa alle agevolazioni di natura economica, contributiva e/o fiscale a favore dei datori di lavoro che procedono all’assunzione di particolari categorie di soggetti.


GUIDE OPERATIVE

Contratti atipici

La Guida "Contratti atipici" è sempre aggiornata al fine di guidare il Professionista nella comprensione e nell'approfondimento della disciplina relativa ai contratti di apprendistato, a termine, intermittente, a tempo parziale e di somministrazione lavoro. Vengono altresì trattati il contratto di prestazione occasionale (nuovi voucher), il rapporto di collaborazione coordinata e continuativa e il lavoro agile.


GUIDE OPERATIVE

Risoluzione del rapporto di lavoro

La Guida "Risoluzione del rapporto di lavoro" è sempre aggiornata con le ultime novità normative, di prassi e di giurisprudenza al fine di guidare il Professionista nella comprensione e nell'approfondimento della disciplina relativa all'estinzione del rapporto di lavoro.
Il rapporto di lavoro può estinguersi per una pluralità di cause previste dall’ordinamento, sia esso un rapporto di lavoro a tempo determinato o indeterminato. I due motivi principali e più noti sono rappresentati dall’ipotesi del recesso unilaterale delle parti.
Nello specifico, in caso di recesso del datore di lavoro, si parla di licenziamento, quando invece è il lavoratore a scegliere di interrompere il rapporto, è corretto parlare di dimissioni. Nel caso in cui siano entrambe le parti, congiuntamente, a decidere di non voler proseguire il rapporto di lavoro si parla di risoluzione consensuale del contratto.


APPUNTAMENTO CON L'ESPERTO

Nuova disciplina delle mansioni e dello jus variandi

Tra le molteplici innovazioni introdotte dal D.Lgs. 15 giugno 2015, n. 81 (c.d. Codice dei Contratti), nell’ambito del Jobs Act, rientra a pieno titolo – e ne rappresenta anzi una parte significativa – la nuova disciplina delle mansioni del dipendente e della possibilità del datore di lavoro, nelle diverse ipotesi, di procedere alla loro modifica mediante l’istituto dello jus variandi

Nel corso dell’Appuntamento il dott. Alberto Bosco illustra i profili generali dell’istituto e dei suoi aspetti peculiari, con particolare riferimento a quanto segue:

  1. disciplina generale ai sensi dell’art. 2103 del codice civile;
  2. attribuzione di mansioni di un solo livello inferiore;
  3. modifica della categoria, del livello, delle mansioni, e della connessa retribuzione;
  4. casi particolari: whistleblower e vittime di molestie;
  5. modalità e forma per il demansionamento.


APPUNTAMENTO CON L'ESPERTO

Assunzioni agevolate: incentivo SUD, NEET e Laureati

Anche nel 2019, per incentivare le assunzioni, il legislatore ha predisposto alcune misure agevolative. Il quadro, tuttavia, resta assai confuso tra disposizioni poco chiare e anzi assai contorte, circolari e decreti che ancora mancano all’appello nonché fondi non certo illimitati.

Datori e consulenti si trovano quindi ad avere a che fare con un quadro normativo assai complesso, nell’ambito del quale le norme, negli anni, si accavallano e si sovrappongono alle misure precedenti, creando non poca confusione.

Nel corso dell'Appuntamento con L'Esperto, il Dott. Alberto Bosco tratta i seguenti argomenti:

  1. Esonero contributivo per giovani laureati e ricercatori;
  2. Incentivo occupazione sviluppo SUD;
  3. Incentivo Occupazione NEET;

esaminando per ognuno di essi l'importo dell’incentivo, i beneficiari, le regole e le condizioni.


ULTIMI GIORNI

CIRCOLARE MONOGRAFICA
INPS, DENUNCE E COMUNICAZIONI

I chiarimenti dell’INPS sulla compilazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica

22 gennaio 2020
di Federico Gavioli

COMMENTI
INAIL

Autoliquidazione 2019/2020: come dichiarare le retribuzioni

22 gennaio 2020
di Daniele Bonaddio

CIRCOLARE MONOGRAFICA
INAIL

Autoliquidazione 2019/2020: il punto sulle riduzioni del premio INAIL

21 gennaio 2020
di Daniele Bonaddio

CIRCOLARE MONOGRAFICA
AGEVOLAZIONI E INCENTIVI

Credito d’imposta ricerca e sviluppo: imprese ammesse ed escluse

20 gennaio 2020
di Alberto Bosco, Eleonora Galbiati

PRIMA LETTURA
INAIL, DENUNCE E COMUNICAZIONI

Autoliquidazione 2019/2020: le istruzioni operative dell’Inail

15 gennaio 2020
di Francesco Geria - LaborTre Studio Associato

CIRCOLARE MONOGRAFICA
AGEVOLAZIONI E INCENTIVI

Fondoprofessioni: finanziamenti per la formazione dei dipendenti degli studi e aziende aderenti

15 gennaio 2020
a cura di studiomarini.net

COMMENTI
PREVIDENZA

Legge di Bilancio 2020: prorogata l’APE sociale

15 gennaio 2020
di Federico Gavioli

CIRCOLARE MONOGRAFICA
ASSUNZIONI AGEVOLATE

Legge di Bilancio 2020: esoneri e agevolazioni di natura contributiva

14 gennaio 2020
di Alberto Bosco, Eleonora Galbiati

CIRCOLARE MONOGRAFICA
IMPOSIZIONE FISCALE

Conguaglio di fine anno 2019: le istruzioni INPS

13 gennaio 2020
di Daniele Bonaddio

COMMENTI
IMPOSIZIONE FISCALE

Decreto Fiscale 2020: dal 16 gennaio al via le compensazioni telematiche

14 gennaio 2020
di Daniele Bonaddio

CIRCOLARE MONOGRAFICA
LAVORO SUBORDINATO

Lavoro intermittente: ipotesi ammesse ed escluse

8 gennaio 2020
di Emanuele Maestri, Eleonora Galbiati

CIRCOLARE MONOGRAFICA
STAGE E TIROCINI

La disciplina dei tirocini extracurriculari

3 gennaio 2020
di Giulio D'Imperio

COMMENTI
INPS, DENUNCE E COMUNICAZIONI

Registro nazionale degli aiuti di Stato: le indicazioni dell’INPS

3 gennaio 2020
di Daniele Bonaddio

CIRCOLARE MONOGRAFICA
MATERNITà e PATERNITà

Le nuove istruzioni per la fruizione del congedo di maternità e paternità esclusivamente dopo il parto

2 gennaio 2020
a cura di studiomarini.net

COMMENTI
LAVORO PARASUBORDINATO

La Cassazione fornisce chiarimenti in merito ai voucher lavoro

2 gennaio 2020
di Federico Gavioli

COMMENTI
INPS, PRESTAZIONI

Assegno di invalidità e Naspi

30 dicembre 2019
di Marta Bregolato

CIRCOLARE MONOGRAFICA
COOPERATIVE DI LAVORO

La revisione delle cooperative

30 dicembre 2019
di Giulio D'Imperio

PRIMA LETTURA
MANOVRA 2020

Via libera del Senato alla Legge di Bilancio 2020: le novità in materia di lavoro e previdenza

17 dicembre 2019
di Francesco Geria - LaborTre Studio Associato

 

Guide in vetrina

Articoli Più Letti

  1. COMMENTI

    Bonus asilo nido: subentro in caso di genitore deceduto

    24 gennaio 2020

    di Daniele Bonaddio

  2. NEWS

    Somministrazione o appalto illecito, impianto sanzionatorio e Pubblica Amministrazione

    24 gennaio 2020

  3. SCADENZE

    Collocamento obbligatorio - Prospetto informativo disabili

    9 dicembre 2019

  4. CIRCOLARE MONOGRAFICA

    Le nuove compensazioni in F24 per i sostituti d’imposta

    24 gennaio 2020

    di Francesco Geria - LaborTre Studio Associato

  5. NEWS

    Siglato il rinnovo contrattuale del CCNL Terziario Commercio (Confcommercio)

    26 settembre 2019

  1. Autoliquidazione 2019/2020: il punto sulle riduzioni del premio INAIL

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    21 gennaio 2020

    di Daniele Bonaddio

  2. Bonus asilo nido: subentro in caso di genitore deceduto

    COMMENTI

    24 gennaio 2020

    di Daniele Bonaddio

  3. Siglato il rinnovo contrattuale del CCNL Terziario Commercio (Confcommercio)

    NEWS

    26 settembre 2019

  4. Somministrazione o appalto illecito, impianto sanzionatorio e Pubblica Amministrazione

    NEWS

    24 gennaio 2020

  5. Autoliquidazione 2019/2020: come dichiarare le retribuzioni

    COMMENTI

    22 gennaio 2020

    di Daniele Bonaddio

  1. Siglato il rinnovo contrattuale del CCNL Terziario Commercio (Confcommercio)

    NEWS

    26 settembre 2019

  2. Registro nazionale degli aiuti di Stato: le indicazioni dell’INPS

    COMMENTI

    3 gennaio 2020

    di Daniele Bonaddio

  3. Varato dal Governo il Regolamento attuativo sui minori stranieri non accompagnati

    NEWS

    3 gennaio 2020

  4. Braccianti agricoli: compilazione degli elenchi nominativi per il 2019

    COMMENTI

    10 gennaio 2020

    di Daniele Bonaddio

  5. Trattamenti integrativi: la Guida INPS per verificarne il diritto

    COMMENTI

    27 dicembre 2019

    di Daniele Bonaddio