News
FINE RAPPORTO DI LAVORO

Licenziamento per aver denigrato il datore sui social dopo la reintegra

24 Maggio 2024
Licenziamento per aver denigrato il datore sui social dopo la reintegra
La Cassazione ha confermato il licenziamento di un lavoratore che aveva diffamato pubblicamente il datore di lavoro su un social network dopo essere stato reintegrato.

Contenuto riservato agli
abbonati Mysolution

Sei già Abbonato?

Esegui qui l'accesso

Non sei ancora Abbonato?

Richiedi info
Promo 15 giorni