In primo piano

ULTIME NOTIZIE

Superbonus, dal 15 ottobre l’opzione per la cessione del credito di imposta

Nell’ambito della disciplina relativa al superbonus 110%, con il Provvedimento direttoriale 8 agosto 2020, Prot. n. 283847/2020, l’Agenzia delle Entrate ha approvato il modello di comunicazione che consente di usufruire dal prossimo 15 ottobre dell’opzione per cedere il credito di imposta corrispondente alla detrazione spettante o per usufruire di uno sconto sul corrispettivo...



News

ULTIME NOTIZIE

Superbonus anche per familiari e conviventi

In base alla Circolare n. 24/E dell'8 agosto 2020 possono accedere al superbonus del 110% anche i familiari e i conviventi di fatto del possessore o del detentore dell’immobile, sempreché sostengano la spesa per i lavori effettuati sugli immobili a loro disposizione, nonchè gli imprenditori e i lavoratori autonomi ....


SERVIZIO LIGHT MYSOLUTION

MySolution vi augura Buone Vacanze: vi aspettiamo presto con tante novità

Augurandovi di trascorrere le più serene vacanze estive, MySolution continuerà ad essere al vostro fianco con un servizio light, tenendovi informati sulle principali novità che interveranno nel periodo estivo. Vi informiamo che il consueto servizio Quotidiano MySolution riprenderà giovedì 27 agosto con lo Speciale Estate, la rassegna delle più importanti novità intervenute nel mese di agosto, al fine di assicurarvi un completo aggiornamento per la ripresa della vostra attività professionale. Il Servizio Quesiti sarà sospeso fino al 1° settembre. Pertanto i quesiti inviati dal 7 agosto verranno presi in carico dagli autori il prossimo 2 settembre. Gli Uffici resteranno chiusi dal 10 al 24 agosto. Per problemi di assistenza durante il periodo di chiusura potete inviare una mail ad assistenza@cesimultimedia.it....


MANOVRA ESTIVA

Decreto “Agosto”, via libera dal Consiglio dei Ministri salvo intese. Rateizzati i versamenti fiscali

È stato approvato ieri sera, 7 agosto, dal Consiglio dei ministri il decreto-legge, noto come decreto di Agosto, che introduce nuove misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell’economia. Il decreto, approvato “salvo Intese”, prevede lo stanziamento di ulteriori 25 miliardi di euro per finanziare un pacchetto di aiuti e incentivi volti a sostenere lavoratori, famiglie e imprese, colpiti dalla crisi economica causata dal Covid-19, con particolare riguardo alle zone svantaggiate del Paese. In ambito fiscale, vengono riprogrammate le scadenze relative ai versamenti tributari e contributivi sospesi nella fase di emergenza, con la rateizzazione dei versamenti sospesi nei mesi di marzo, aprile e maggio: il 50% del totale potrà essere versato, senza applicazione di sanzioni o interessi, in un’unica soluzione entro il 16 settembre 2020 o mediante rateizzazione fino a 4 rate mensili di pari importo ...


PROFESSIONISTI

Sciopero commercialisti: proclamata l’astensione nazionale dal 14 al 22 settembre

Le associazioni dei commercialisti, ADC - AIDC - ANC - ANDOC - FIDDOC - UNAGRACO - UNGDCEC - UNICO - SIC, hanno oggi formalmente proclamato losciopero di categoria, inviando la relativa comunicazione alla Commissione di Garanzia dell’attuazione della legge sullosciopero nei servizi pubblici essenziali. Lo sciopero, che avrà ambito nazionale, decorrerà dalle ore 24.00 del 14 settembre 2020 alle ore 24.00 del 22 settembre 2020 e consisterà nell’astensione per 8 giorni della presentazione delle liquidazioni periodiche IVA (LIPE) relative al II trimestre 2020, nonché ...


MANOVRA ESTIVA

Decreto di Agosto, indennità aggiuntiva di 600 euro per i professionisti in quarantena

Lavoratori autonomi e professionisti iscritti all'Inps o alle casse private, che abbiano trascorso un periodo in quarantena con sorveglianza attiva o in permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva, potrebbero ricevere per tali periodi un’indennità aggiuntiva di 600 euro. Lo prevede una norma contenuta nell’ultima bozza del decreto “Agosto”, che interviene in modifica dell’art. 26, comma 1 , del decreto “Cura Italia” ...


DECRETO "RILANCIO", AGEVOLAZIONI    FREE  

Superbonus 110% anche per gli interventi effettuati su fabbricati rurali. Pronto il decreto con i requisiti tecnici

Possono usufruire del superbonus del 110 per cento:  le persone fisiche, enti ed associazioni di cui all'art. 5 del Tuir, non titolari di reddito d'impresa, purché sostengano le spese relative agli interventi ammessi, su edifici esistenti, parti di edifici esistenti oppure su unità immobiliari esistenti di qualsiasi categoria catastale, anche rurali. ...


"DECRETO DI AGOSTO", ADEMPIMENTI

Decreto Agosto, Cndcec: “Ora è possibile la proroga dei versamenti”

“Disporre subito la proroga dei versamenti delle imposte risultanti dalle dichiarazioni dei redditi in scadenza il prossimo 20 agosto o introdurre, quanto meno, un meccanismo di esclusione dalle sanzioni per chi regolarizza, entro il 31 ottobre 2020, tutti i versamenti dovuti dallo scorso mese di marzo, anche relativamente ai principali tributi erariali come l’IVA, l’IRAP e le imposte d’atto e non oggetto di sospensione”: è quanto chiesto dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili attraverso un comunicato stampa diffuso ieri. Nel documento, in particolare, si sottolinea che...


SCADENZE

Contributi a fondo perduto: domande entro giovedì 13 agosto

Scadrà giovedì prossimo, 13 agosto 2020, il termine entro il quale è possibile presentare istanza di accesso ai contributi a fondo perduto riconosciuti dall’art. 25 del decreto “Rilancio” (D.L. 19 maggio 2020, n. 34, convertito con modifiche dalla Legge 17 luglio 2020, n. 77). Al riguardo si ricorda che...


INCENTIVI

Economia circolare: pubblicato il bando per progetti di ricerca e sviluppo

È stato pubblicato dal Ministero dello Sviluppo economico il decreto 5 agosto 2020 che definisce i termini e le modalità di presentazione delle domande di accesso alle agevolazioni previste per i progetti di ricerca e sviluppo finalizzati alla riconversione produttiva nell’ambito dell’economia circolare. Le domande potranno essere presentate a partire dal 5 novembre 2020. In particolare, la misura in esame sostiene la ricerca, lo sviluppo e la sperimentazione di soluzioni innovative per l’utilizzo efficiente e sostenibile delle risorse ...


INCENTIVI

Ecobonus cedibile anche al fornitore di energia elettrica dall'impresa che ha effettuato i lavori

Con la Risposta all’istanza di interpello 6 agosto 2020, n. 249, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alla portata dell’art. 14, comma 2-sexies, del D.L. 4 giugno 2013, n. 63, convertito con modifiche dalla Legge 3 agosto 2013, n. 90, con particolare riferimento all’individuazione dei soggetti cui può essere ceduto il credito d’imposta corrispondente alla detrazione riconosciuta per...


INCENTIVI

“Bonus Sud”, è sufficiente che il bene acquistato abbia un “nesso funzionale stringente” con la struttura produttiva

Il credito d’imposta previsto per la realizzazione di nuovi investimenti nel Mezzogiorno (“bonus Sud”), disciplinato dall’art. 1, commi da 98 a 104, della Legge 28 dicembre 2015, n. 208 (Legge di Stabilità 2016), spetta esclusivamente per gli investimenti in beni strumentali nuovi, vale a dire macchinari, impianti e attrezzature varie, facenti parte di un progetto di investimento iniziale e destinati a strutture produttive ubicate nelle zone assistite di Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Molise, Sardegna e Abruzzo. Pertanto, in linea generale l’agevolazione non riguarda...


Indennizzo FIR, ai fini del limite di reddito rilevano anche le entrate da attività professionali e d'impresa

Ai sensi dell’art. 1, comma 502-bis, della Legge 30 dicembre 2018, n. 145 (legge di Bilancio 2019), l’erogazione del Fondo Indennizzo Risparmiatori (FIR) è condizionata al possesso di un reddito complessivo ai fini Irpef inferiore a 35mila euro nell’anno 2018, al netto di eventuali prestazioni di previdenza complementare erogate sotto forma di rendita. Al riguardo, con la Risposta all’istanza di interpello 6 agosto 2020, n. 250, l’Agenzia delle Entrate ha precisato che il reddito complessivo...


INCENTIVI

Ammesso il trasferimento dei beni in altra struttura produttiva situata anch'essa in zona agevolata ai fini del “Bonus Sud”

In merito al cosiddetto “bonus Sud”, cioè al credito d’imposta previsto per la realizzazione di nuovi investimenti nel Mezzogiorno, l'art. 1, commi da 98 a 104, della Legge 28 dicembre 2015, n. 208 (Legge di Stabilità 2016), prevede l'obbligo di rideterminazione del credito d'imposta nel caso in cui, entro il quinto periodo d'imposta successivo a quello nel quale sono entrati in funzione, i beni sono dismessi, ceduti a terzi, destinati a finalità estranee a...


EMERGENZA CORONAVIRUS

Speranza: “Nel prossimo Dpcm il riavvio delle attività fieristiche”

“Nel prossimo decreto faremo ripartire alcune attività, come le attività fieristiche e le navi da crociera”: lo ha affermato ieri il Ministro della Salute, Roberto Speranza, nel corso di una informativa al Senato sui provvedimenti di attuazione delle misure di contenimento per evitare la diffusione di Covid-19. Sullo stesso argomento...


DIRITTI D'AUTORE

Stabilite le tariffe dovute per la riproduzione privata di fonogrammi e di videogrammi

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale un decreto del 30 giugno 2020 del Ministero per i Beni e le Attività culturali e per il Turismo contenente le tariffe dovute a titolo di compenso per la riproduzione privata di fonogrammi e di videogrammi, previsto dall'art. 71-septies della Legge 22 aprile 1941, n. 633. ...


SANZIONI

L'omesso versamento della sola maggiorazione dello 0,40% non determina la decadenza dal termine prorogato

Ai sensi dell’art. 17, comma 1, del D.P.R. 7 dicembre 2001, n. 435, i versamenti, di cui al primo comma della norma, possono essere effettuati entro il trentesimo giorno successivo ai termini indicati, con la maggiorazione dello 0,40 per cento a titolo di interesse corrispettivo. Al riguardo, con l’ordinanza 13 dicembre 2019, n. 16645, depositata lo scorso 4 agosto, la quinta sezione tributaria della Corte di Cassazione ha precisato che tale maggiorazione...


ACCORDI CONTRO LE DOPPIE IMPOSIZIONI

In Gazzetta la Convenzione tra Italia e Giamaica

È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge 17 luglio 2020, n. 93 , di ratifica della Convenzione contro le doppie imposizioni sottoscritta tra Italia e Colombia il 19 gennaio 2018.


VERIFICHE FISCALI

La presunzione di distribuzione degli utili ai soci presuppone la verifica della ristretta base sociale e/o familiare

Secondo un consolidato orientamento assunto dalla giurisprudenza di legittimità, in materia di accertamento delle imposte sui redditi e con specifico riferimento a quelli di capitale, nelle ipotesi di società a ristretta base sociale, è legittima la presunzione - da parte dell’Amministrazione fiscale - di distribuzione ai soci degli utili extracontabili: tale principio è stato ribadito da ultimo dalla quinta sezione tributaria della Corte di Cassazione con l’ordinanza 18 dicembre 2019, n. 16659, depositata lo scorso 4 agosto. Per i giudici di legittimità, in particolare...


ULTIMI GIORNI

ITALIA OGGI
DECRETO AGOSTO

Bonus 1.000 euro in automatico

Italia Oggi del 6 agosto 2020 , pag. 28 di Michele Damiani

ITALIA OGGI
ACCERTAMENTO

Fisco, le lettere senza risposta

Italia Oggi del 5 agosto 2020 , pag. 31 di Giuliano Mandolesi

ITALIA OGGI
DECRETO "RILANCIO"

Superbonus, un anno a metà

Italia Oggi del 4 agosto 2020 , pag. 28 di Giuliano Mandolesi

ITALIA OGGI
FISCO UE

Scambi intraUe, anche l'Italia avrà un regime call off stock

Italia Oggi Sette del 3 agosto 2020 , pag. 10 di Franco Ricca

ITALIA OGGI
DECRETO "RILANCIO"

Sconto in fattura a rischio flop

Italia Oggi del 1 agosto 2020 , pag. 25 di Giuliano Mandolesi

ITALIA OGGI
DECRETO "RILANCIO", AGEVOLAZIONI

Condomini con vista sul 110%

Italia Oggi del 31 luglio 2020 , pag. 30 di Andrea Bongi

ITALIA OGGI
DECRETO "RILANCIO", AGEVOLAZIONI

Controlli a campione per le asseverazioni

Italia Oggi del 30 luglio 2020 , pag. 25 di Fabrizio G. Poggiani

DECRETO “RILANCIO”, AGEVOLAZIONI

Ecobonus, bonus facciate e superbonus al 110%: firmato il decreto sui requisiti tecnici

Si completa la disciplina relativa al superbonus e al sismabonus al 110 per cento, introdotti dall'art. 119 del decreto “Rilancio” (D.L. 19 maggio 2020, n. 34, convertito con modifiche dalla Legge 17 luglio 2020, n. 177 ): dopo il decreto “Asseverazioni” , il Ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, di concerto con gli altri Ministeri competenti, ha infatti firmato anche il decreto “Requisiti tecnici”, con il quale sono stati definiti gli interventi che rientrano nelle agevolazioni ecobonus, bonus facciate e superbonus al 110%, i costi massimali per singola tipologia di intervento e le procedure e le modalità di esecuzione dei controlli a campione. È stata inoltre prevista anche la possibilità di applicare l’incentivo ai microgeneratori a celle di combustione (idrogeno) ed è stato chiarito che sono detraibili anche le porte d'ingresso e le finestre, in quanto contribuiscono a migliorare l’efficientamento energetico. 


EMERGENZA CORONAVIRUS, SOCIETÀ

L’esonero dalla disciplina delle società di comodo per il 2020

Il blocco delle attività produttive, resosi necessario per il contenimento dell’emergenza sanitaria in corso, avrà ricadute sull’ambito applicativo delle società di comodo, rendendo più difficile il conseguimento di ricavi superiori alle soglie minime previste. Di conseguenza, appare utile riepilogare le cause di esclusione e disapplicazione della disciplina, concentrando l’attenzione su peculiari ipotesi di disapplicazione connesse proprio all’impatto del Covid-19.


DECRETO "RILANCIO", AGEVOLAZIONI

Tutto quesiti - Domande al Relatore: Superbonus 110%, sisma bonus e versamenti IRAP 2020

Nel corso della videoconferenza del 24 giugno 2020 - “Decreto Rilancio: il punto su bonus, crediti d’imposta ed incentivi” - sono state analizzate alcune disposizioni previste dal D.L. 19 maggio 2020, n. 34, a sostegno delle imprese e dell’economia, affrontando gli argomenti alla luce degli ultimi chiarimenti intervenuti. Tra gli argomenti esaminati vi è stato anche quello degli incentivi per efficientamento energetico, sisma bonus, fotovoltaico e colonnine di ricarica di veicoli elettrici, nonché il tema del versamento del saldo IRAP 2019 e del primo acconto dell’anno 2020, che vengono ora ulteriormente approfonditi nelle risposte ai quesiti giunti in Redazione.


SUPERBONUS, SANZIONI

Professionisti sanzionati per le asseverazioni infedeli

Con l’emanazione del D.M. 3 agosto 2020 , relativo alla modulistica e alle modalità di trasmissione dell’asseverazione necessaria per poter usufruire del cosiddetto “superbonus” del 110 per cento previsto per gli interventi di efficientamento energetico degli edifici dall'art. 119 del D.L. n. 34/2020, convertito con modifiche dalla legge n. 77/2020 , il Ministro dello Sviluppo Economico ha provveduto a fornire indicazioni anche sul sistema sanzionatorio, di cui si occupa il presente lavoro, applicabile ai soggetti che rilasciano in modo infedele le attestazioni e le asseverazioni dei lavori effettuati. 


DECRETO "RILANCIO", SOCIETÀ

Cooperative agricole: rivalutazione gratuita dei beni

L’art. 136-bis del D.L. n. 34/2020, c.d. Decreto “Rilancio”, come convertito in Legge n. 77 del 18 luglio 2020, prevede la possibilità di rivalutazione gratuita per le cooperative agricole.
L’efficacia della disposizione è, tuttavia, subordinata all’autorizzazione della Commissione europea e i dubbi da fugare sono ancora molti.


CORTE DI CASSAZIONE

Rassegna di Giurisprudenza 7 agosto 2020, n. 515

  • Accertamento - Motivazione dell’avviso in caso di attribuzione di rendita catastale
  • Perfezionamento dell’accertamento con adesione
  • Deducibilità di costi apparentemente sostenuti per l'acquisto di merce
  • Reddito d’impresa - Irregolare tenuta dell'inventario delle rimanenze
  • La parte convenuta nel processo civile estranea al rapporto sostanziale non è soggetto passivo solidale dell'obbligazione per imposta di registro
  • Detrazione IVA - Accertamento del diritto a compensare il credito con i debiti maturati nell'anno successivo
  • L’estinzione del giudizio non riassunto rende definitivo l'atto di accertamento e la liquidazione può avvenire dal termine di riassunzione consumato
  • Prova della notificazione a mezzo posta
  • Il semplice riscontro di omesso versamento di tributi autoliquidati senza rilevanti incertezze sulla dichiarazione non necessita di avviso bonario
  • Chi riceva una fattura senza l'ammontare dell'imposta deve verificare se essa contiene un’annotazione sostitutiva e in mancanza regolarizzare
  • Separata indicazione in dichiarazione di costi inerenti operazioni con Stati black list: deducibilità e sanzioni
  • Procedure concorsuali - Notifica dell’istanza di fallimento
  • TARSU - Magazzini per il ricovero di beni strumentali o scorte da impiegare nella produzione o nello scambio che concorrano all'esercizio d'impresa

a cura di Fabio Pace

DECRETO "RILANCIO"

Il fondo perduto nei comuni

Caccia alle delibere per verificare lo stato di calamità

Contributi a fondo perduto, corsa contro il tempo per la ricerca delle delibere dei comuni calamitati e la presentazione dell'istanza. I contribuenti devono cercare comune per comune le delibere per capire se i territori sono considerati zone calamitate o meno. Qualifica di non poco conto, per incassare il contributo a fondo perduto con di fronte i tempi stretti per la conseguente valutazione e per gli eventuali calcoli, in presenza anche di più sedi operative, di cui solo in parte in comuni in stato di emergenza, visto il termine ultimo per la presentazione delle istanze, fissato al prossimo 13 agosto (per gli eredi il periodo di presentazione, invece, va dal 25/06 al 24/08/2020). 


DECRETO "RILANCIO"

Cessione crediti per il passato

I passaggi plurimi anche per le spese precedenti

Via libera dall'Agenzia delle entrate alla circolazione dei crediti d'imposta sulle detrazioni edilizie, super bonus del 110% compreso. Per le spese sostenute negli anni 2020 e 2021, la disciplina contenuta nell'articolo 121 del Decreto Rilancio che liberalizza sia lo sconto in fattura da parte del fornitore che la cessione, anche plurima, dei suddetti crediti d'imposta, prevale infatti sulle altre disposizioni normative fra le quali, in primis, quelle contenute nel DL n. 63/2013.


INCENTIVI

Economia circolare col bollino

Contributi solo a imprese ritenute affidabili dalle banche

Le domande di contributo per progetti di ricerca & sviluppo sull'economia circolare potranno essere presentate dal 5 novembre 2020. Sono previsti contributi misti costituiti da finanziamento agevolato e fondo perduto fino al 70% della spesa, ma solo le imprese ritenute affidabili dal sistema bancario potranno presentare la domanda. Uno dei requisiti di accesso al bando è, infatti, un'attestazione resa da una banca finanziatrice. 



Le disposizioni relative alla riduzione del capitale per perdite si applicano anche alle perdite risultanti dai bilanci 2019?

Si chiede un parere sul contenuto dell’art. 6 del D.L. 8 aprile 2020, n. 23, circa la riduzione di capitale per perdite. In particolare, se il bilancio chiuso al 31 dicembre 2019 chiude con perdita che erode il capitale sociale al di sotto del minimo legale ex art. 2482-ter c.c., è possibile approvare il bilancio senza richiedere il ripianamento ai soci, al fine di riportare il capitale sociale al minimo legale?

FORMAZIONE ON-LINE    FREE  

Un ricco programma di Formazione Online accreditata. Scopri i prossimi eventi e iscriviti subito!

Con MySolution|Formazione puoi partecipare ogni settimana ad una ricca serie di eventi accreditati e di alto livello in diretta streaming!

Tutti i Corsi di aggiornamento (Master MySolution, Mini Master Revisione Legale e Videoconferenze) sono compresi nell'Abbonamento MySolution, mentre i Corsi Specialistici sono accessibili a tariffe agevolate per gli Abbonati.

Scopri qui di seguito i prossimi eventi e iscriviti subito!

 

MINI MASTER REVISIONE ON-LINE 2020 

 

      Mini Master Revisione Legale Edizione Autunno 

 

MASTER MYSOLUTION ON-LINE 2020/2021


FORMAZIONE MYSOLUTION

Disponibile la registrazione del Convegno On-line "Il Decreto Rilancio è legge. Cosa cambia tra conferme, estensioni e novità"

È disponibile online la registrazione del Convegno Il Decreto Rilancio è legge. Cosa cambia tra conferme, estensioni e novità. La registrazione è consultabile anche nella sezione Formazione - Video e documentazione. Il Convegno, cui hanno preso parte Andrea Bongi, moderatore, Lelio Cacciapaglia, Giorgio Luchetta, Mauro Nicola e Andrea Trevisani, è stata occasione di confronto e di riflessione sulle misure del D.L. n. 34/2020  nella sua forma definitiva a seguito della conversione in legge, nonché di analisi delle novità intervenute e dell’impatto che esse avranno sulla prassi fiscale, sui professionisti, sulle aziende e sui contribuenti.


Le videopillole di MySolution

Video Pillola - Revoca dei revisori di S.r.l. già nominati

Il Decreto Rilancio, in sede di conversione in legge 17 luglio 2020, n. 77, ha previsto all'art. 51-bis lo slittamento del termine per la nomina dell'organo di controllo nelle nano imprese a quello dei bilanci 2021 (aprile/maggio 2022). Di tale differimento non godono le S.r.l. medio grandi, che hanno in scadenza il triennio di nomina nel 2020.
I revisori già nominati non sarebbero, secondo autorevole dottrina, revocabili, in quanto l'obbligo sussiste; solo il termine per adempiervi è stato esteso al 2022.


FORMAZIONE MYSOLUTION

Disponibile la registrazione della quinta giornata del Mini Master Revisione Legale

È disponibile online la registrazione della quinta giornata del Mini Master Revisione Legale edizione Estiva. La registrazione è consultabile anche nella sezione Formazione - Video e documentazione. L'incontro, a cura della dottoressa Roberta Provasi, ha come oggetto Le procedure di revisione nelle aziende di minori dimensioni: la valutazione del sistema di controllo interno e degli adeguati assetti post Covid. Il taglio didattico è sempre pratico e operativo, con ampio spazio per la risposta in diretta ai quesiti, per dare al professionista indicazioni concrete per lo svolgimento della propria attività.


FORMAZIONE MYSOLUTION

Disponibile la registrazione della quarta giornata del Mini Master Revisione Legale

È disponibile online la registrazione della quarta giornata del Mini Master Revisione Legale edizione Estiva. La registrazione è consultabile anche nella sezione Formazione - Video e documentazione. L'incontro, a cura della dottoressa Roberta Provasi, ha come oggetto Le procedure d’insediamento: comprensione della società, valutazione dei rischi, calcolo della significatività. Il taglio didattico è sempre pratico e operativo, con ampio spazio per la risposta in diretta ai quesiti, per dare al professionista indicazioni concrete per lo svolgimento della propria attività.


FORMAZIONE MYSOLUTION

Disponibile la registrazione della seconda giornata del Mini Master Revisione Legale

È disponibile online la registrazione della seconda giornata del Mini Master Revisione Legale edizione Estiva. La registrazione è consultabile anche nella sezione Formazione - Video e documentazione. L'incontro, a cura di Giorgio Gentili e Gabriele Giammarini, analizza Le procedure di emergenza 2020 e compliance 231/2001. Il taglio didattico è sempre pratico e operativo, con ampio spazio per la risposta in diretta ai quesiti, per dare al professionista indicazioni concrete per lo svolgimento della propria attività.


FORMAZIONE MYSOLUTION

Disponibile la registrazione della prima giornata del Mini Master Revisione Legale

È disponibile online la registrazione della prima giornata del Mini Master Revisione Legale edizione Estiva. La registrazione è consultabile anche nella sezione Formazione - Video e documentazione. L'incontro, a cura della dottoressa Roberta Provasi, analizza Le procedure ai sensi del Documento prodotto dal CNDCEC e FNC il 12 maggio 2020. Il taglio didattico è sempre pratico e operativo, con ampio spazio per la risposta in diretta ai quesiti, per dare al professionista indicazioni concrete per lo svolgimento della propria attività.


Le videopillole di MySolution

Video Pillola - Studi associati e fondo perduto, che fare?

L'Agenzia delle Entrate, con la Circolare 21 luglio 2020, n. 22/E, nega la spettanza del contributo a fondo perduto agli studi associati, ove gli associati stessi siano professionisti iscritti alle Casse di previdenza, in quanto essi non godono di un'autonomia giuridica.
La fondatezza della ricostruzione dell’Agenzia delle Entrate è smentita dalla Cassazione e risulta ancora più evidente se si confronta la risposta sugli studi associati con quella relativa alla possibilità per una S.a.s., con soci professionisti iscritti alla Gestione separata, di beneficiare del sussidio. Restituire il contributo senza operare il ravvedimento può essere una scelta opportuna.


Le videopillole di MySolution

Video Pillola - Dal 1° luglio scende a 1.999,99 euro la soglia per l’uso dei contanti

Dal 1° luglio 2020, il limite all’utilizzo dei pagamenti in contanti scende da 2.999,99 euro a 1.999,99 euro. A decorrere dal 1° gennaio 2022, il predetto divieto e la predetta soglia sono riferiti alla cifra di 999,99 euro. Per le violazioni commesse e contestate dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021 il minimo edittale è fissato a 2.000 euro. Per le violazioni commesse e contestate a decorrere dal 1° gennaio 2022, il minimo edittale, applicabile scende a 1.000 euro. 


Le videopillole di MySolution

Video Pillola - Bonus vacanze: come richiedere il voucher

Il “bonus vacanze” fa parte delle iniziative previste dal “Decreto Rilancio” (art. 176 del D.L. 19 maggio 2020, n. 34) ed offre un contributo fino 500 euro da utilizzare per soggiorni in alberghi, campeggi, villaggi turistici, agriturismi e bed & breakfast in Italia. Può essere richiesto e speso dal 1° luglio al 31 dicembre 2020.
Per avere lo sconto dell'80% da parte della struttura è necessario avere l'ISEE valido inferiore a 40.000 euro, le credenziali SPID nonché effettuare il download dell’applicazione “IO” dal quale ottenere il QR-code o il codice univoco, da esibire alla struttura.


Le videopillole di MySolution

Video Pillola - Finanziamenti PMI fino a 30.000 euro: l’invio delle domande al fondo per la garanzia al 100%

Dal 19 giugno è possibile inviare le domande sulla base dei nuovi parametri della legge di conversione del Decreto Liquidità (il 25% del fatturato 2019 o il doppio del costo salariale).
Il fondo di garanzia per le PMI ha pubblicato il nuovo modello per la richiesta del finanziamento garantito al 100% e una circolare ABI ha descritto le diverse ipotesi che le PMI e le banche si troveranno a dover affrontare.


Le videopillole di MySolution

Video Pillola - Fondo perduto: ancora dubbi sui beneficiari

Con riferimento ai soggetti che possono o meno beneficiare del contributo a fondo perduto, vi è ancora un alone di dubbi.
Il comma 2 dell'art. 25 del D.L. n. 34/2020 prevede l'esclusione per coloro che cessano l'attività alla data di presentazione dell'istanza. Ma coloro che si trovano in liquidazione o in affitto d'azienda? Coloro che hanno iniziato l'attività dal 1° gennaio 2019 possono accedere al contributo, senza dover rispettare il requisito del calo del fatturato/corrispettivi.
Gli studi associati dovrebbero rientrare tra i beneficiari, secondo i chiarimenti della Circolare n. 15/E/2020 .


Le videopillole di MySolution

Video Pillola - Acconto IMU al 16 giugno 2020? Ogni Comune decide per sé

A seguito dell’emergenza COVID, i Comuni possono introdurre agevolazioni per determinate categorie economiche  e prevedere il differimento del versamento dell'acconto IMU. Molti comuni hanno già previsto la proroga al 16 dicembre 2020. È comunque sempre il consiglio Comunale l'organo deputato alla delibera di differimento. La quota destinata allo Stato negli immobili di categoria “D” non può essere oggetto di riduzione.


Guide MySolution - Dichiarazioni

Dichiarativi 2020. Tutte le Guide MySolution

MySolution propone un catalogo completo di 11 Guide Dichiarazioni che analizzano in modo esauriente tutte le novità normative, dando ampio spazio all'approfondimento delle diverse tematiche ed alle esemplificazioni. L'approccio pratico e la chiarezza nell'esposizione dei contenuti rendono le Guide MySolution uno strumento irrinunciabile per una corretta e veloce compilazione dei Modelli. Tutte le Guide sono sempre aggiornate on-line, scaricabili per intero in formato Pdf e provviste di link alla normativa e ai contenuti correlati.


Guide pratiche

ACE - L’incentivo alla capitalizzazione delle imprese

La Legge di bilancio 2020 ha reintrodotto, dal periodo d’imposta del 2019, l’applicazione del trattamento fiscale agevolato di aiuto alla crescita economica (ACE), riducendo al contempo l’aliquota percentuale per il calcolo del rendimento nozionale del nuovo capitale che dal 2019 e per gli anni successivi passa dall’1,5 all’1,3%. La Guida, oltre a fornire un'analisi dell’evoluzione normativa e sostanziale dell’agevolazione - con focus sulle novità introdotte dalla Legge n. 160/2019 - illustra il meccanismo applicativo dell’ACE con riguardo sia ai soggetti IRES che IRPEF e tratta le disposizioni antielusive che condizionano la determinazione della base ACE e i casi in cui è possibile disapplicarle. Ampio spazio, infine, è dedicato all’emergenza coronavirus e all’impatto che la legislazione in materia ha sull’agevolazione.


LA TUA OPINIONE È IMPORTANTE

Cosa vorresti approfondire su MySolution?

MySolution è sempre vicina alle esigenze dei professionisti e per supportare al meglio la tua attività ti invitiamo a valutare l'utilità dei seguenti argomenti di prossima pubblicazione e di suggerirci gli argomenti che vorresti approfondire ...

 

 


ULTIMI GIORNI

COMMENTI
DECRETO "RILANCIO". AGEVOLAZIONI

Contributo a fondo perduto tra conferme e nuovi dubbi: fatturato ed iscritti Gestione Separata

29 luglio 2020
di Sandra Pennacini

CIRCOLARE MONOGRAFICA
DECRETO “RILANCIO”, CONSULENZA AZIENDALE

Start-up e PMI innovative: più attrattive per gli investitori?

28 luglio 2020
di Gerardo Urti

CIRCOLARE MONOGRAFICA
PREVIDENZA

Artigiani e commercianti: la sospensione della rata INPS di maggio deve essere comunicata

27 luglio 2020
di Sandra Pennacini

COMMENTI
DECRETO "RILANCIO", AGEVOLAZIONI

Detrazione del 110%: le spese agevolabili e i limiti da rispettare

24 luglio 2020
di Saverio Cinieri

COMMENTI
DECRETO "RILANCIO", AGEVOLAZIONI

Contributo a fondo perduto: quando la restituzione è senza sanzioni

24 luglio 2020
di Sandra Pennacini

COMMENTI
DECRETO "SEMPLIFICAZIONI", ADEMPIMENTI

Decreto "Semplificazioni": multe salate e sospensione dall’Ordine in assenza di comunicazione della PEC

22 luglio 2020
di Sandra Pennacini

 

Guide in vetrina

Articoli Più Letti

  1. NEWS

    Superbonus, dal 15 ottobre l’opzione per la cessione del credito di imposta

    10 agosto 2020

  2. COMMENTI

    Professionisti sanzionati per le asseverazioni infedeli

    7 agosto 2020

    di Francesco Barone

  3. CIRCOLARE MONOGRAFICA

    Tutto quesiti - Domande al Relatore: Superbonus 110%, sisma bonus e versamenti IRAP 2020

    7 agosto 2020

    di Armando Urbano

  4. RASSEGNA GIURISPRUDENZA

    Rassegna di giurisprudenza 30 novembre 2018, n. 429

    30 novembre 2018

    di Fabio Pace

  5. NEWS

    In Gazzetta la proroga al 15 ottobre dello stato di emergenza Covid-19

    31 luglio 2020

  1. IVA

    GUIDA

    3 marzo 2020

    di Stefano Setti

  2. Detrazione del 110%: il punto sulle ultime novità

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    17 luglio 2020

    di Stefano Setti

  3. Come contabilizzare il credito d’imposta per i canoni di locazione

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    18 giugno 2020

    di Francesco Barone

  4. IRES

    GUIDA

    9 luglio 2020

    di Roberta Braga

  5. Versamenti, stop dal Mef alla proroga al 30 settembre

    NEWS

    17 luglio 2020