Recupera password

Notizie del 9 febbraio 2024



NEWS - INAIL, CONTRIBUZIONE

Ulteriori novità per giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti titolari di un rapporto di lavoro subordinato di natura giornalistica


L’INAIL – con Circolare del 7 febbraio 2024, n. 6 – ha fornito le istruzioni operative per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali dal 1° gennaio 2024 dei giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti titolari di un rapporto di lavoro subordinato di natura giornalistica.

La presente Circolare – nell’integrare la circolare n. 53/2023 – ha precisato che i datori di lavoro che hanno alle proprie dipendenze giornalisti dipendenti con qualifica di Direttore, Condirettore e Vicedirettore, in occasione dell'autoliquidazione 2024/2025 dovranno dichiarare per questi lavoratori la retribuzione convenzionale annuale (divisibile in 300 giorni) pari al massimale di rendita e non le retribuzioni effettive.




NEWS - INPS, DENUNCE E COMUNICAZIONI

Rivalutazione annuale degli importi dell’AUU e delle soglie dell’ISEE


L’INPS – con Messaggio dell'8 febbraio 2024, n. 572 – ha reso noto che gli importi dell’Assegno unico e universale per i figli a carico spettanti per l’annualità 2024 sono stati rideterminati.

A partire dal mese di febbraio 2024, l’AUU viene pagato correntemente utilizzando i nuovi valori; la rivalutazione dell’importo dell’AUU già pagato nel mese di gennaio 2024, utilizzando i valori dell’anno 2023, sarà conguagliata con la mensilità di febbraio 2024.




NEWS - INPS, PRESTAZIONI

Proroga del trattamento straordinario di integrazione salariale in favore dei lavoratori dipendenti di Alitalia


L’INPS – con Circolare del 7 febbraio 2024, n. 32 – ha illustrato i contenuti delle disposizioni in materia di proroga del trattamento straordinario di integrazione salariale in favore dei lavoratori dipendenti di Alitalia – Società aerea italiana S.p.a. e Alitalia Cityliner S.p.a. previste dall’art. 12 , D.L. n. 104/2023 (convertito, con modificazioni, dalla legge n. 136/2023 ).

Nel “Sistema UNICO”, nell’ambito del codice intervento 333 è stato istituito il seguente nuovo apposito codice evento:

  • “162 proroga Alitalia Alitalia SAI e Alitalia Cityliner – art 12, comma 1, del dl n 104/2023”.

I datori di lavoro, nel caso in cui sia previsto il pagamento diretto ai lavoratori da parte dell’Istituto, devono procedere con l’invio dei flussi “UniEmens-Cig” (UNI41) secondo le consuete modalità.

In caso di pagamento diretto delle prestazioni, il datore di lavoro è tenuto, a pena di decadenza, a inviare all'INPS tutti i dati necessari per il pagamento dell'integrazione salariale entro la fine del secondo mese successivo a quello in cui è collocato il periodo di integrazione salariale o, se posteriore, entro il termine di sessanta giorni dalla comunicazione del provvedimento di autorizzazione.




NEWS - INPS, PRESTAZIONI

INPS: assegni familiari e quote di maggiorazione di pensione per l'anno 2024


L’INPS – con Circolare del 7 febbraio 2024, n. 31 – ha reso noto che dal 1° gennaio 2024 sono stati rivalutati sia i limiti di reddito familiare ai fini della cessazione o riduzione della corresponsione degli assegni familiari e delle quote di maggiorazione di pensione, sia i limiti di reddito mensili per l'accertamento del carico ai fini del diritto agli assegni stessi.

Gli importi delle prestazioni sono i seguenti:

  • € 8,18 mensili spettanti ai coltivatori diretti, coloni, mezzadri per i figli ed equiparati;
  • € 10,21 mensili spettanti ai pensionati delle gestioni speciali per i lavoratori autonomi e ai piccoli coltivatori diretti per il coniuge e i figli ed equiparati;
  • € 1,21 mensili spettanti ai piccoli coltivatori diretti per i genitori ed equiparati.

Il trattamento minimo del Fondo pensioni lavoratori dipendenti risulta fissato dal 1° gennaio 2024 e per l'intero anno nell'importo mensile di 598,61 euro.

I limiti di reddito mensili da considerare ai fini dell'accertamento del carico e quindi del riconoscimento del diritto agli assegni familiari risultano come di seguito fissati per tutto l'anno 2024:

  • € 843,04 per il coniuge, per un genitore, per ciascun figlio od equiparato;
  • € 1.475,32 per due genitori ed equiparati.

 




NEWS - IMPOSIZIONE FISCALE

Deducibilità dei contributi di previdenza complementare per il lavoratore di prima occupazione


L’Agenzia delle Entrate – con risposta a Interpello del 7 febbraio 2024, n. 30 – ha fornito chiarimenti in tema di deducibilità dei contributi di previdenza complementare per il lavoratore di prima occupazione.

Nel dettaglio, l’Agenzia delle Entrate ha ricordato che l'adesione alla previdenza complementare va riferita a forme di previdenza complementare che consentono la deducibilità dei contributi versati ai fini della determinazione del reddito soggetto a tassazione in Italia.

L'applicazione della norma, infatti, presuppone che il lavoratore sia residente in Italia al momento del versamento dei contributi oggetto di deduzione.




NEWS - INPS, CONTRIBUZIONE

Aziende agricole che assumono lavoratori agricoli occasionali: aliquote contributive anni 2023 e 2024


L’INPS – con Messaggio dell'8 febbraio 2024, n. 569 – ha fornito alcune precisazioni in merito alle aliquote contributive anni 2023 e 2024 per le aziende agricole che assumono lavoratori agricoli occasionali.

Nella tabella che segue, le voci contributive dovute dalle aziende agricole assuntrici di lavoratori occasionali in agricoltura per il 2024: 

Totali e ripartizioni % sui salari

Voci contributive

 

 

 

Totale

 

 

A carico

azienda

 

 

A carico

lavoratore

Fondo pensioni lavoratori

29,9900

21,1500

8,84

Quota base

  0,1100

  0,1100

 

Assistenza infortuni sul lavoro

10,1250

10,1250

 

Addizionale assistenza infortuni sul lavoro

  3,1185

  3,1185

 

Disoccupazione

  2,4500

  2,7500

 

(1) Fondi interprofessionali 

0,3000

0,3000

 

Esonero art. 120 Legge n. 388/2000

-0,3400

-0,3400

 

Esonero art. 1 Legge n. 266/2005

-1,0000

-1,0000

 

CIS operai agricoli

  1,5000

  1,5000

 

Prestazioni economiche di malattia

  0,6830

  0,6830

 

Tutela lavoratrici madri

  0,0300

  0,0300

 

Esonero art. 120 Legge n. 388/2000

-0,0300

-0,0300

 

Assegni familiari

  0,4300

0,4300

 

Esonero art. 120 Legge n. 388/2000

-0,4300

-0,4300

 

ALIQUOTA INTERA    OTD

46,9365

38,0965

8,84

ALIQUOTA RIDOTTA

LAVORATORI OCCASIONALI   OTDO

21,2300

12,3900

 

 

8,84

(1) Voce contributiva intera, alla quale non si applica l’agevolazione del 68% (art. 1, comma 352 , della Legge n. 197/2022). 




NEWS - INAIL, MANUTENZIONE SITO

Al via le attività di manutenzione straordinaria di alcuni servizi


L’INAIL ha pubblicato nella home del sito istituzionale il seguente avviso: “Dalle ore 18.00 alle ore 19:00 di venerdì 9 febbraio 2024 i servizi di telefonia fissa, tramite piattaforma Teams, non sono disponibili per attività di manutenzione straordinaria. Restano attivi tutti gli altri canali di comunicazione”.