Nota informativa sul trattamento dei dati personali

 

Ambito del documento

Il presente documento è redatto in ottemperanza alla normativa vigente sulla protezione dei dati personali (Regolamento Europeo 679/2016 e D.Lgs. n. 196/03) e descrive le caratteristiche dei trattamenti svolti da CESI Multimedia S.r.l. sui dati suoi personali conferiti attraverso la compilazione e l’invio del modulo di richiesta informazioni.

 

Titolare del trattamento dei dati personali

Il titolare del trattamento è CESI Multimedia S.r.l., Via Vittoria Colonna, 7 - 20149 Milano (MI).

Email: info@cesimultimedia.it; PEC: cesimultimedia@pec.cesimultimedia.it.

 

Tipologia di dati acquisiti

Vengono acquisiti dati personali di contatto.

 

Finalità per le quali CESI Multimedia S.r.l. richiede i suoi dati personali

Il trattamento dei suoi dati personali da parte di CESI Multimedia S.r.l., in qualità di Titolare del trattamento, si rende necessario per la gestione della sua richiesta ed il suo consenso al loro trattamento viene espresso attraverso l’invio del modulo di richiesta.

I suoi dati personali saranno trattati da personale adeguatamente formato ed autorizzato dal Titolare, non saranno diffusi, né trasferiti al di fuori della Unione Europea e saranno trattati e conservati per il periodo strettamente necessario al soddisfacimento della sua richiesta.

 

Diritti che può esercitare come interessato del trattamento

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da CESI Multimedia S.r.l., nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento).
A tale scopo apposita istanza può essere presentata contattando il Titolare del trattamento ai riferimenti sopra indicati.

Gli stessi interessati, qualora dovessero ravvisare che il trattamento dei dati personali a loro riferiti effettuato attraverso questo servizio avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento, possono esercitare il diritto di proporre reclamo al Garante, come previsto dall'art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).