Recupera password

Notizie del 13 maggio 2022



NEWS - CONTRATTAZIONE COLLETTIVA DI LAVORO

Siglato il CCNL del Pubblico Impiego - Comparto Funzioni Centrali


In data 9 maggio 2022, è stato siglato - tra Aran (Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni) e le Organizzazioni e Confederazioni sindacali rappresentative del Comparto Funzioni Centrali - il nuovo CCNL per il personale del comparto funzioni centrali per il triennio 2019-2021.

I nuovi minimi contrattuali dei Ministeri sono i seguenti:

Posizione Economica

Retrib. mensile lorda da 2018

Incremento mensile da 1.1.2019

Incremento mensile da 1.1.2020

Incremento mensile da 1.1.2021

Arretrati al 31.05.2022

(da ridurre ivc)

Elemento

Perequativo

annuo

Retrib. mensile anno 2022

Differenza retrib. mensile 2022 - 2018

Percent.

incremento a regime

Ispettore Generale r.e.

2.766,94

24,60

49,80

117,00

3.073,2

2.883,94

117,00

4,23

Direttore Divisione r.e.

2.571,83

22,90

46,30

109,00

2.861,6

2.680,83

109,00

4,24

III F7

2.687,21

23,90

48,40

114,00

2.991,9

2.801,21

114,00

4,24

III F6

2.530,75

22,50

45,60

106,00

2.793,3

2.636,75

106,00

4,19

III F5

2.370,81

21,10

42,70

100,50

2.638,4

2.471,31

100,50

4,24

III F4

2.226,57

19,80

40,10

95,00

2.488,7

2.321,57

95,00

4,27

III F3

2.027,47

18,00

36,50

87,00

2.274,5

2.114,47

87,00

4,29

III F2

1.922,88

17,10

34,60

85,80

2.216,5

2.008,68

85,80

4,46

III F1

1.857,65

16,50

33,50

84,00

2.162,0

1.941,65

84,00

4,52

II F6

1.917,91

17,10

34,60

85,70

2.214,7

2.003,61

85,70

4,47

II F5

1.864,81

16,60

33,60

84,10

2.166,4

1.948,91

84,10

4,51

II F4

1.799,58

16,00

32,40

77,00

2.015,2

274,08

1.897,66

98,08

5,45

II F3

1.696,55

15,10

30,60

70,10

1.855,9

249,60

1.785,85

89,30

5,26

II F2

1.594,35

14,20

28,70

66,50

1.754,7

236,88

1.679,07

84,72

5,31

II F1

1.516,94

13,50

27,30

64,20

1.686,0

228,36

1.598,71

81,77

5,39

I F3

1.543,66

13,70

27,80

66,00

1.727,5

234,72

1.627,72

84,06

5,45

I F2

1.489,03

13,20

26,80

64,00

1.672,0

228,36

1.570,60

81,57

5,48

I F1

1.438,62

12,80

25,90

63,00

1.637,1

224,16

1.518,86

80,24

5,58




NEWS - ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA

San.Arti: fruizione gratuita di tutti i 4 pacchetti di prevenzione


Il Fondo di assistenza sanitaria integrativa per i lavoratori dell’artigianato ha comunicato che fino al 30 giugno 2022 i dipendenti iscritti possono usufruire gratuitamente di tutti i 4 pacchetti prevenzione, anziché uno solo a scelta tra quelli proposti, si tratta di:

  • prevenzione cardiovascolare,
  • prevenzione oncologica,
  • prevenzione dermatologica,
  • prevenzione oculistica.

L’iniziativa è gratuita, le prestazioni sono erogate presso strutture convenzionate con UniSalute, non serve la prescrizione medica, necessaria solo per la mammografia. 




NEWS - PRIVACY

Gestione dei sistemi di whistleblowing e tutela della privacy


Il Garante per la protezione dei dati personali – con Newsletter 11 maggio 2022, n. 488 – ha ribadito che PA e imprese devono prestare la massima attenzione nell’impostazione e gestione dei sistemi di whistleblowing, garantendo la massima riservatezza dei dipendenti e delle altre persone che presentano segnalazioni di condotte illecite.

Al riguardo, il Garante – nel sanzionare un’azienda ospedaliera e la società informatica che gestiva il servizio per denunciare presunte attività corruttive o altri comportamenti illeciti all’interno dell’ente – ha riscontrato le seguenti anomalie di sistema:

  • l’accesso all’applicazione web di whistleblowing, basata su un software open source, avveniva attraverso sistemi che, non essendo stati correttamente configurati, registravano e conservavano i dati di navigazione degli utenti, tanto da consentire l’identificazione di chi la utilizzava, tra cui i potenziali segnalanti;
  • non erano stati informati preventivamente i lavoratori in merito al trattamento dei dati personali effettuato per finalità di segnalazione degli illeciti;
  • non era stata effettuata una valutazione di impatto privacy;
  • non erano state inserite tali operazioni nel registro delle attività di trattamento, strumento utile per valutare i rischi per i diritti e le libertà degli interessati;
  • non c’era una corretta gestione delle credenziali di autenticazione per l’accesso all’applicazione web di whistleblowing da parte del Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza (Rpct), durante la fase di transizione con il suo successore.




NEWS - ARCHITETTI, INGEGNERI

Possibile accedere ad Inarcassa On Line anche con SPID


Ora è possibile accedere ad Inarcassa On Line anche con SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale): lo ha reso noto la stessa Cassa previdenziale, sottolineando che tale novità “va incontro a chi non ricorda Pin e Password Inarcassa, ma soprattutto consente l’accesso anche a chi potrebbe essere sprovvisto di PEC, come i pensionati non iscritti, gli eredi e i superstiti, che ora potranno consultare on line cedolini e CU, ma anche usufruire dei servizi della Cassa aperti a loro su iOL”.




NEWS - AGEVOLAZIONI

Patuanelli: “Bonus di 200 euro anche per i lavoratori stagionali in agricoltura”


In un decreto “che verrà pubblicato questa settimana”, “ci sarà il bonus 200 euro anche per i lavoratori stagionali dell'agricoltura”: lo ha affermato il Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali, Stefano Patuanelli, nel corso di un'audizione sul Piano strategico nazionale (PSN), che si è tenuta presso le Commissioni Agricoltura di Camera e Senato.

Il Ministro ha inoltre sottolineato che la Commissione Ue invita l'Italia a “spiegare, nella logica di intervento, in che modo le Organizzazioni di Produttori (OP) e le cooperative saranno rafforzate e sviluppate nelle regioni e nei settori in cui la concentrazione dell'offerta è ancora limitata, con l'obiettivo di migliorare la posizione degli agricoltori nella filiera alimentare”.




NEWS - INPS, RISCOSSIONE CONTRIBUTI

INPS: riscossione e trasferimento dei contributi a F.I.S.A.P.I


L’INPS – con Circolare del 12 maggio 2022, n. 57 – ha fornito alcune indicazioni in materia di gestione delle deleghe, riscossione e trasferimento all’Associazione sindacale Federazione Italiana Sindacati Autonomi Professioni Intellettuali, dei contributi associativi dovuti dagli artigiani e dagli esercenti attività commerciali.

Per il servizio di riscossione delle quote associative di cui alla convenzione in oggetto, l’Associazione corrisponde all’Istituto i corrispettivi di seguito indicati:

  1. € 5.300,00 una tantum, per il finanziamento degli oneri connessi all’attivazione della convenzione, da corrispondere prima della stipula della convenzione medesima;
  2. € 1.100,00 annui, per il finanziamento dei costi fissi;
  3. € 1,36 annui per la gestione delle nuove deleghe ed emissione code-line;
  4. € 2,83 annui per la gestione della revoca delle deleghe sindacali;
  5. € 0,25 trimestrale per la gestione del singolo modello F24.

Il versamento dell’importo di cui alla lett. a) deve essere effettuato dall’Associazione sindacale ai fini della sottoscrizione della convenzione.




NEWS - INAIL, DENUNCE E COMUNICAZIONI

INAIL, domenica 15 maggio al via le attività di manutenzione straordinaria dei sistemi


L’INAIL ha pubblicato nella home page del sito istituzionale il seguente Avviso: “Dalle ore 08:30 alle ore 17:00 di domenica 15 maggio 2022, per attività di manutenzione straordinaria dei sistemi, i servizi online non sono disponibili”.




NEWS - RELAZIONI SINDACALI

In GU le norme sulla libertà sindacale delle Forze armate e delle Forze di polizia


Nella Gazzetta Ufficiale del 12 maggio 2022, n. 110 è stata pubblicata la legge 28 aprile 2022, n. 4 6, recante “Norme sull'esercizio della libertà sindacale del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia a ordinamento militare, nonché delega al Governo per il coordinamento normativo”.

Le associazioni professionali a carattere sindacale tra militari sono considerate rappresentative a livello nazionale, ai fini delle attività e delle competenze specificamente individuate dalla presente legge, quando raggiungono un numero di iscritti almeno pari al 4% della forza effettiva complessiva della Forza armata o della Forza di polizia a ordinamento militare.

Qualora l'associazione professionale a carattere sindacale sia invece costituita da militari appartenenti a due o più Forze armate o Forze di polizia a ordinamento militare, la stessa dovrà avere una rappresentatività non inferiore al 3% della forza effettiva in ragione della singola Forza armata o Forza di polizia a ordinamento militare, rilevata al 31 dicembre dell'anno precedente a quello in cui si renda necessario determinare la rappresentatività delle associazioni medesime.




NEWS - SOSTEGNO ALLE IMPRESE

Crisi Ucraina: approvato dal Senato il decreto


Ieri 12 maggio, con 178 voti favorevoli, 31 contrari e un'astensione, il Senato ha rinnovato la fiducia al Governo approvando l'emendamento interamente sostitutivo del disegno di legge A.S. 2564, di conversione del D.L. 21 marzo 2022, n. 21, sul contrasto degli effetti economici e umanitari della crisi ucraina. Il provvedimento passa ora all'esame della Camera.

Nel provvedimento vengono trasfuse le norme del D.L. 2 maggio 2022, n. 38, che aveva reso ufficiale la proroga del taglio di accise e IVA sui carburanti sino al prossimo 8 luglio. Inoltre è prevista la riduzione del prezzo di benzina e gasolio di 25 centesimi di euro al litro per un periodo di 30 giorni dalla data di entrata in vigore del provvedimento.

Di seguito, alcune disposizioni per le imprese:

  • Integrazione salariale
    - per fronteggiare situazioni di particolare difficoltà economica, ai datori di lavoro che non possono più ricorrere ai trattamenti ordinari di integrazione salariale è riconosciuto, nel limite di spesa di 150 milioni di euro per l’anno 2022, un trattamento ordinario di integrazione salariale pari a 26 settimane fruibili fino al 31 dicembre 2022. La disposizione si applica anche alle imprese del settore turistico.
  • Agevolazione contributiva (esonero totale) per acquisizione di personale già dipendente di imprese in crisi
    - l’esonero contributivo in vigore per l’assunzione, con contratto di lavoro a tempo indeterminato, di lavoratori subordinati provenienti da imprese per le quali è attivo un tavolo di confronto per la gestione della crisi aziendale è esteso anche ai lavoratori licenziati per riduzione di personale nei 6 mesi precedenti e a quelli impiegati in rami d’azienda oggetto di trasferimento.

Inoltre, fino al 4 marzo 2023 è consentito l’esercizio temporaneo delle qualifiche professionali sanitarie e della qualifica di operatore socio-sanitario ai professionisti cittadini ucraini residenti in Ucraina prima del 24 febbraio 2022 che intendono esercitare nel territorio nazionale - presso strutture sanitarie o sociosanitarie pubbliche o private - una professione sanitaria o la professione di operatore socio-sanitario in base a una qualifica professionale conseguita all’estero e regolata da specifiche direttive dell’Unione europea.




NEWS - FORMAZIONE ON-LINE

Venerdì 27 maggio, alle ore 11.00, nuovo Webinar Come fare - Come gestire il collocamento mirato nelle aziende


Venerdì, 27 maggio 2022, dalle ore 11.00 alle ore 12.15, si svolgerà in diretta il Webinar Come Fare "Come gestire il collocamento mirato nelle aziende".

Nel corso del Webinar verrà affrontato il tema della gestione del collocamento mirato all’interno delle aziende, anche alla luce delle Nuove Linee Guida in materia di collocamento mirato delle persone con disabilità del 16.3.2022, adottate a seguito della pubblicazione del D.M. n. 43/2022, che recepiscono le normative internazionali ed europee in merito ai diritti delle persone con disabilità.

Riepilogheremo brevemente quali sono gli obblighi e gli adempimenti per i datori di lavoroApprofondiremo gli aspetti del computo dei lavoratori e delle esclusioni oltre a verificare insieme l’iter e la procedura di assunzione del soggetto disabileUn focus particolare verrà poi realizzato sulle modalità di presentazione del Prospetto Informativo Aziendale e sulla verifica di incentivi per l’assunzione di soggetti disabili.

ISCRIVITI SUBITO 

Il Webinar Come fare è incluso nell'abbonamento MySolution.

Data e orario
Venerdì 27 maggio 2022, h 11.00 - 12.15

Programma

  • Le nuove Linee Guida in tema di Collocamento mirato adottate a seguito della pubblicazione del Decreto ministeriale 43/2022;
  • Quali sono gli obblighi dei datori di lavoro
  • La determinazione della base di computo con focus su computi particolari (es. tempi determinati e lavoratori stagionali agricoli)
  • Regime delle Esclusioni
  • Come assumere un soggetto disabile – la procedura
  • Il Prospetto Informativo aziendale
  • Le convenzioni

Docente
Francesca Stufetti, Consulente del Lavoro e Avvocato Giuslavorista.

Crediti Formativi
L'evento non è accreditato.




NEWS - PNRR

Assegnate dal MLPS le risorse nazionali del PNRR per favorire le attività di inclusione sociale


Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – con Decreto direttoriale del 9 maggio 2022, n. 98 – ha reso noto d’aver assegnato ai vari Ambiti territoriali sociali in Italia le risorse economiche, legate al PNRR, al fine di favorire attività di inclusione sociale per soggetti fragili e vulnerabili, come famiglie e bambini, anziani non autosufficienti, disabili e persone senza dimora.

Nel complesso, agli Ambiti territoriali sociali (ATS) e per essi, ai singoli Comuni e agli Enti gestori delle funzioni socio-assistenziali sono stati assegnati oltre 1.250 milioni di euro.

Le risorse sono stanziate per:

  • sostegno alle persone vulnerabili e prevenzione dell'istituzionalizzazione degli anziani non autosufficienti;
  • percorsi di autonomia per persone con disabilità;
  • Housing temporaneo e Stazioni di posta (Centri servizi).

La misura in commento prevede interventi di rafforzamento dei servizi a supporto delle famiglie in difficoltà, soluzioni alloggiative e dotazioni strumentali innovative rivolte alle persone anziane per garantire loro una vita autonoma e indipendente, servizi socio-assistenziali domiciliari per favorire la deistituzionalizzazione, forme di sostegno agli operatori sociali per contrastare il fenomeno del burn out e iniziative di housing sociale di carattere sia temporaneo sia definitivo.