ricerca avanzata
mercoledì 24 maggio 2017
aggiornato alle 06:00

In primo piano

IVA

La riduzione dei termini per la detrazione IVA dopo il D.L. n. 50/2017 - Lettera al Cliente

In data 24 aprile 2017 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge n. 50/2017  - la cosiddetta “Manovrina” - contenente una serie di nuove disposizioni fiscali particolarmente importanti. Tra le novità più rilevanti, l’introduzione di un nuovo termine, più breve, per la detrazione dell’IVA al fine di allineare il momento di registrazione delle fatture emesse con quello delle fatture ricevute nell’ambito di un unico periodo d’imposta, con la finalità di individuare più agevolmente eventuali anomalie. Le nuove regole sui termini per l’esercizio della detrazione dell’IVA sono riepilogate nel presente modello di lettera informativa da spedire ai clienti.



News

MANOVRA CORRETTIVA    FREE  

Via libera all'eliminazione anticipata degli studi di settore

È stato approvato in Commissione Bilancio della Camera un emendamento che anticipa all'anno di imposta 2017 l'abolizione degli studi di settore e la loro sostituzione con gli Indici di affidabilità; l'Agenzia delle Entrate dovrà quindi emanare un apposito provvedimento entro 90 giorni dall'entrata in vigore della legge di conversione del D.L. 24 aprile 2017, n. 50  (la cosiddetta "manovrina"). A tali indici sono collegati livelli di premialità per i contribuenti più affidabili, quali l'esclusione o riduzione dei termini per gli accertamenti. ...


AGEVOLAZIONI

Bonus asili nido, domande a partire dal 17 luglio

Sono disponibili le istruzioni operative per accedere alle agevolazioni previste dalla legge di Bilancio 2017 per il pagamento delle rette di frequenza di asili nido pubblici e privati e per l’assistenza, presso la propria abitazione, per i bambini affetti da gravi patologie croniche. Le ha fornite l’Inps con la circolare 22 maggio 2017, n. 88 . Le domande potranno essere presentate dal prossimo 17 luglio e fino al 31 dicembre. ...


ACCERTAMENTO

Studi di settore, nel cassetto fiscale anche i dati relativi al quinquennio 2011-2015

Con un comunicato stampa pubblicato ieri, l'Agenzia delle Entrate rende noto che ora nel cassetto fiscale sono consultabili anche le informazioni relative al quinquiennio 2011-2015; il contribuente può così consultare, per i quinquenni 2009-2013, 2010-2014 e 2011-2015, i principali dati dichiarativi relativi agli studi di settore.  ...


MANOVRA CORRETTIVA

In arrivo novità per rimborsi Iva e voluntary-bis

Tra gli emendamenti alla “manovrina” (D.L. 24 aprile 2017, n. 50) approvati in Commissione Bilancio della Camera, si segnalano l'introduzione di una “web tax transitoria”, la riduzione - a decorrere dal mese di gennaio 2018 - dei tempi per i rimborsi dell'Iva, l'alleggerimento delle sanzioni previste nei confronti dei soggetti che commettono errori di calcolo o versano in ritardo i tributi dovuti per effetto dell'adesione alla voluntary disclosure. ...


AGEVOLAZIONI

Per gli incentivi al rientro in Italia rileva sempre la residenza

Gli incentivi fiscali per “attrarre” il capitale umano presuppongono il trasferimento della residenza in Italia da parte del soggetto che ne intende fruire e che, prima del trasferimento in Italia, la persona fisica abbia mantenuto la residenza fiscale all’estero per un periodo di tempo minimo, variabile a seconda della singola misura agevolativa. ...


TERZO SETTORE

Enti no profit, anche per il Cndcec la riforma segna un passaggio positivo

“La pubblicazione degli schemi di decreto sul no profit segna indubbiamente un passaggio cruciale per il completamento del progetto di riforma del Terzo settore”: lo ha affermato il presidente del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, Massimo Miani, che giudica positiva la “previsione di un sistema unico e coordinato di norme - spiega Miani - portato avanti in questi mesi dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, sotto la responsabilità del sottosegretario Luigi Bobba”. ...


MANOVRA CORRETTIVA

Mef: la Ue giudica positivamente l'estensione dello split payment

"Le misure contemplate nei programmi italiani - se completamente attuate nel tempo indicato - aiuterebbero l’Italia a risolvere gli squilibri macroeconomici e a rispondere alle raccomandazioni rivolte al nostro paese”: lo ha sottolinento il Ministero dell'Economia e delle Finanze con un comunicato stampa  diffuso all'indomani della pubblicazione da parte della Commissione Ue delle raccomandazioni-Paese. ...


ADEMPIMENTI

Equitalia, rischio disagi per l'utenza nel mese di Maggio

In concomitanza dello sciopero indetto venerdì 26 maggio dalle organizzazioni sindacali, “potrebbero non essere pienamente garantiti” i servizi di Equitalia rivolti all'utenza: lo ha reso noto la stessa società di riscossione. ...


Rassegna stampa

a cura di Paolo Duranti

MANOVRA CORRETTIVA

Rottamazione cartelle estesa ai tributi locali

Lo prevede un emendamento al D.L. n. 50/2017 .

Il Sole 24 Ore del 24 maggio 2017 , pag. 3 di Marco Mobili, Marco Rogari

ACCERTAMENTO

Per il funzionamento degli Isa occorre attendere il provvedimento delle Entrate

Da emanarsi entro 90 giorni dall'entrata in vigore della legge di conversione del D.L. n.  50/2017 .

Il Sole 24 Ore del 24 maggio 2017 , pag. 3 di Marco Mobili

AGEVOLAZIONI

Stop agli incentivi per le imprese che delocalizzano

Lo chiede il ministro Calenda in una lettera interna al Ministero.

Il Sole 24 Ore del 24 maggio 2017 , pag. 2 di Carmine Fotina

ACCERTAMENTO

È nulla la delega “in bianco”

La Cassazione conferma l'orientamento giurisprudenziale più recente.

Il Sole 24 Ore del 24 maggio 2017 , pag. 36 di Antonio Iorio

ITALIA OGGI

Articoli di ItaliaOggi in versione integrale

 

Per gli articoli di ItaliaOggi in forma integrale consulta l'area dedicata nella colonna centrale del Quotidiano.

 

 

 


ULTIMI GIORNI

RASSEGNA STAMPA
ADEMPIMENTI

Anche le operazioni con esigibilità differita nelle comunicazioni delle liquidazioni periodiche Iva

Il Sole 24 Ore del 20 maggio 2017 , pag. 13 di Luca De Stefani

ITALIA OGGI
VERSAMENTi

Bonus Renzi, niente Entratel

Italia Oggi del 18 maggio 2017 , pag. 32 di Andrea Bongi

ITALIA OGGI
IVA

La detrazione Iva è inchiodata al periodo di competenza

Italia Oggi Sette del 15 maggio 2017 , pag. 7 di Franco Ricca

ITALIA OGGI
IMPRESE

Più appeal per l'impresa sociale

Italia Oggi del 13 maggio 2017 , pag. 25 di Daniele Cirioli, Pasquale Quaranta

RASSEGNA STAMPA
VERSAMENTI

Visto di conformità, necessaria l'integrazione della polizza assicurativa

Il Sole 24 Ore del 11 maggio 2017 , pag. 34 di Luca De Stefani, Federica Micardi

ITALIA OGGI
DICHIARAZIONI

Compensazioni, i costi lievitano

Italia Oggi del 9 maggio 2017 , pag. 26 di Andrea Bongi

ITALIA OGGI
MANOVRA CORRETTIVA

Iva, modifiche non retroattive

Italia Oggi del 5 maggio 2017 , pag. 25 di Franco Ricca

ITALIA OGGI
PROFESSIONI

Professionisti in trasparenza

Italia Oggi del 4 maggio 2017 , pag. 26 di Gabriele Ventura

NEWS
IMPOSTE DIRETTE

Rivalutabili anche i beni completamente ammortizzati

28 aprile 2017

ITALIA OGGI
PROFESSIONISTI

Split e compensazioni, professionisti contro

Italia Oggi del 27 aprile 2017 , pag. 30 di Michele Damiani

NEWS
MANOVRA CORRETTIVA

Approvato in CdM il DEF 2017 e la manovra correttiva

12 aprile 2017

ITALIA OGGI
DICHIARAZIONI

Iva, tutti pronti al debutto delle comunicazioni trimestrali

Italia Oggi Sette del 3 aprile 2017 , pag. 6 di Franco Ricca

ITALIA OGGI
ADEMPIMENTI

L'Iva in un vortice di scadenze

Italia Oggi del 3 marzo 2017 , pag. 32 di Andrea Bongi, Tania Stefanutto

IRPEF

Una guida delle Entrate sugli incentivi introdotti per “attrarre” capitale umano

Con la Circolare 23 maggio 2017, n. 17/E l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alle agevolazioni fiscali introdotte a favore delle persone fisiche che trasferiscono la propria residenza in Italia, sia per svolgervi un’attività di lavoro, per le quali è prevista una tassazione agevolata dei redditi prodotti in Italia, sia a prescindere dallo svolgimento di una particolare attività lavorativa, per le quali è prevista una tassazione agevolata dei redditi prodotti all’estero. In questa prima lettura del documento di prassi si riporta una sintesi delle diverse misure, con particolare riferimento ai requisiti generali prescritti ai fini dell'accesso alle agevolazioni.


RISCOSSIONE

Il pignoramento presso terzi e le forme di tutela riconosciute al contribuente

La circolare affronta il delicato tema del pignoramento esattoriale, illustrandone dettagliatamente le caratteristiche ed orientando così l’operatore rispetto ai rimedi concretamente esperibili nel caso di contestazioni da muovere alla pretesa tributaria. Si considera anche il panorama giurisprudenziale in materia che viene esaminato e schematizzato nel tentativo di riportare a sistema i principali filoni sinora emersi.


DICHIARAZIONI

Società di comodo: attenti ai coefficienti da indicare nel modello Redditi 2017

Società non operative e rivalutazione dei beni dell’impresa, due distinti argomenti e normative che trovano sede nella dichiarazione dei redditi, ma che hanno tra di loro una correlazione. Infatti, la rivalutazione dei beni incide sulla determinazione del “test di operatività” una volta che si concretizza il riconoscimento fiscale dei beni rivalutati. È bene ricordare che, per la dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta 2016, i valori da indicare nel modello Redditi 2017 sono quelli interessati dall’operazione di rivalutazione eseguita nel 2013. 


ACCERTAMENTO

Accertamento da redditometro: la prova delle somme a disposizione

L'accertamento del reddito utilizzando lo strumento del c.d. redditometro non impedisce al contribuente di dimostrare, attraverso idonea documentazione, che il maggior reddito determinato o determinabile sinteticamente è costituito in tutto o in  parte da redditi esenti o da redditi soggetti a ritenute alla fonte a titolo di imposta.


TRIBUTI LOCALI

TASI 2017: disciplina e termini di versamento

Entro il prossimo 16 giugno va versata la prima o unica rata di TASI dovuta per l’anno in corso, ad eccezione di determinati immobili,sulla base delle aliquote nonché detrazioni stabilite dai singoli Comuni per l’anno 2016. Nei casi in cui il Comune abbia già deliberato le aliquote TASI per il 2017 il contribuente potrà fare riferimento a tali delibere anche per il pagamento della prima rata 2017, tenendo comunque presente che il Comune potrà intervenire sulle stesse fino al 16 ottobre 2017. Si riepilogano, pertanto, le modalità di versamento dell’imposta.

aggiornato da Stefano Setti

PROFESSIONI    FREE  

Global SMP, per i commercialisti italiani il futuro è incerto, ma il peggio è passato

Il Global SMP Survey prova a fotografare lo scenario mondiale nel quale operano i commercialisti di 164 diversi paesi. Le aspettative globali sono positive, con l'eccezione dell'Italia dove i professionisti dei conti non si aspettano di ottenere ricavi maggiori nel 2017, dopo aver già registrato una frenata nel 2016. Certo, però, il peggio è passato e ora si possono imbracciare le nuove sfide: innanzitutto bisogna accaparrarsi nuovi clienti e saper restare al passo dell'evoluzione tecnologica per evitare che l'automazione prenda il sopravvento. "I piccoli e medi studi devono valutare come fare leva sui progressi tecnologici per ridurre i costi e offrire servizi con valore aggiunto", spiega l'uomo che ha curato tutta la sesta edizione della ricerca, Fayez Choudhury, CEO di IFAC.


IRPEF

Paperoni, Ivie e Ivafe nel conto

Per i residenti non domiciliati l'Agenzia è rigida su Ivie e Ivafe, dovute anche sui beni appartenenti a giurisdizioni escluse. Per i soggetti che, volendo usufruire del regime di imposta sostitutiva forfettaria agevolata di 100 mila euro per redditi prodotti all'estero, si trasferiranno in Italia rispunta il conto sulle imposte dovute per gli immobili e i prodotti finanziari detenuti all'estero. 


RISCOSSIONE

La rottamazione liti allargata

Via libera della commissione bilancio della camera all'estensione della rottamazione delle liti fiscali ai tributi locali. Tre emendamenti alla manovra (dl 50/2017), approvati dalla commissione, prevedono la possibilità di definizione agevolata per le controversie tributarie in cui è parte l'ente territoriale. Finora il decreto prevedeva di definire esclusivamente le controversie in cui è parte l'Agenzia delle entrate lasciando fuori le liti fiscali comunali. Ciascun ente territoriale potrà stabilire entro il 31 agosto 2017 se applicare la misura o meno. 


PROFESSIONISTI

Antiriciclaggio, sanzioni riviste

La mancata acquisizione e conservazione dei dati informativi, delle informazioni sul cliente e sul titolare effettivo sarà soggetta a sanzione amministrativa pari a 2.000 euro. In caso di plurime violazioni la sanzione potrà arrivare a 50.000 euro. Abrogazione della sanzione in caso di tardiva segnalazione di operazioni sospette e mancata Sos con sanzione pari a 3.000 euro. Non accolte, invece, le richieste di esclusione dagli obblighi per i componenti dei collegi sindacali delle società industriali e commerciali e quelle relative alla reintroduzione dell'archivio unico. Confermati i 12 mesi di tempo per le misure di attuazione finalizzate alla valutazione e gestione del rischio. Sono alcuni degli aspetti che derivano dalla stesura finale del decreto legislativo in tema di antiriciclaggio, ieri esaminato dal preconsiglio dei ministri.



In presenza di operazioni imponibili IVA verso soggetti passivi italiani e di operazioni esenti IVA ex art. 10 , n. 1) e 9) D.P.R. n. 633/1972, rientranti nell’oggetto sociale, verso soggetti passivi italiani e UE, ritenete applicabile il pro-rata IVA generale ex art. 19, comma 5 del D.P.R. n. 633/1972, ai fini della determinazione dell’IVA detraibile su tutti gli acquisti? Si precisa che la società non applica la contabilità separata. In caso contrario quale impostazione occorre seguire per determinare l’ammontare indetraibile dell’IVA sugli acquisti?

FORMAZIONE MYSOLUTION

I prossimi appuntamenti in aula: iscriviti subito

MySolution organizza ogni anno per i suoi Abbonati oltre 150 giornate di formazione in aula accreditata.

Gli Abbonati hanno diritto alla partecipazione gratuita a tutti i Master MySolution, Mini Master e Convegni di aggiornamento.

Scopri gli eventi in programma questo mese. Clicca sulla sede di tuo interesse e iscriviti on-line!

Convegno "La dichiarazione dei redditi"

Convegno "Le novità del regime di cassa dopo i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate"


DISPENSA MASTER MYSOLUTION

La dichiarazione dei redditi 2017

É in corso il ciclo di appuntamenti per l’ultima giornata del Master MySolution dedicati alla Dichiarazione dei redditi 2017

Per i partecipanti e per tutti gli abbonati MySolution che non hanno la possibilità di seguire gli incontri in aula è disponibile la dispensa con le slide dei relatori e gli approfondimenti sul tema.


GUIDE ADEMPIMENTI

Comunicazione liquidazioni IVA 2017

La nuova comunicazione delle liquidazioni IVA, introdotta dal D.L. n. 193/2016 a decorrere dal 2017, prevede l’obbligo di inviare per via telematica, direttamente ovvero tramite intermediari abilitati, una comunicazione sintetica dei dati contabili riepilogativi delle operazioni di liquidazione dell’imposta, entro l’ultimo giorno del 2° mese successivo a ogni trimestre. In questa Guida sono disponibili le istruzioni, gli approfondimenti e tutti i contenuti di MySolution più utili per adempiere correttamente all’obbligo di comunicazione delle liquidazioni IVA periodiche, da effettuarsi utilizzando l’apposito modello. La Guida all'adempimento, sempre aggiornata e integrata con le novità pubblicate su MySolution, contiene anche una pratica Check list che riassume e definisce le categorie di contribuenti obbligati all’adempimento e le tipologie di operazioni soggette all’obbligo di comunicazione.

a cura della Redazione


GUIDE TEMATICHE

On line la nuova Guida alla Contabilità semplificata per cassa

Per effetto della legge 11 dicembre 2016, n. 232, a partire dal 1° gennaio 2017, le imprese in contabilità semplificata determinano il reddito applicando un regime di “cassa” c.d. “ibrido” ovvero “improntato alla cassa”. Trattasi di un regime nel quale per alcuni componenti di reddito si applica il principio di cassa e per altri quello della competenza economica.
Tale regime è quello naturale per i contribuenti in possesso dei requisiti dimensionali di cui all’art. 18 del D.P.R. n. 600/1973 e non dei requisiti per accedere al regime forfetario di cui alla legge n. 190/2014.
Per disciplinare tale regime è stato quasi totalmente riscritto l’art. 66 del D.P.R. n. 917/1986 e modificato l’art. 18 del D.P.R. n. 600/1973, prevedendo tre diversi criteri di contabilizzazione delle operazioni.
Per coloro che non intendono adottare il nuovo regime semplificato per cassa, è possibile optare per la contabilità ordinaria (con vincolo triennale).
La Guida, arricchita da esempi pratici, analizza i soggetti interessati, i criteri di contabilizzazione, la gestione delle rimanenze finali, la determinazione del reddito e i passaggi di regime.

 

di Mauro Longo


GUIDE TEMATICHE

On line la Guida dossier alla Manovra correttiva 2017

Con la nuova Guida tematica dedicata alla Manovra correttiva 2017 è possibile essere sempre aggiornati su tutte le novità di carattere tributario contenute nel D.L. 24 aprile 2017, n. 50, in corso di conversione.
Diverse sono le misure contenute nel provvedimento: l'estensione dell'applicazione dello split payment, la previsione della cedolare secca per le locazioni brevi, l'introduzione della rottamazione delle liti fiscali pendenti, le modifiche all'istituto della mediazione tributaria, novità sui termini e gli adempimenti per l’esercizio della detrazione Iva, sulla disciplina delle compensazioni, sul rilascio del Durc in caso di definizione agevolata dei ruoli per debiti contributivi, nonché il depotenziamento dell’agevolazione Ace.
La Guida raccoglie quotidianamente tutti i contenuti di MySolution, organizzati per argomento, per guidarvi nella comprensione e nell’approfondimento delle nuove norme.

 

a cura della Redazione


REDDITI SOCIETÀ DI CAPITALI 2017

Quadro RU - Crediti d’imposta a favore delle imprese

Pubblichiamo una nuova scheda della Guida alla dichiarazione Redditi SC dedicata al quadro RU, che deve essere compilato dai soggetti che fruiscono di crediti d’imposta derivanti da agevolazioni concesse alle imprese. Anche quest’anno è prevista un’apposita sezione per l’utilizzo di crediti d’imposta non riportati specificamente in quanto non più in vigore.
Si fa presente, inoltre, che da quest’anno sono stati previsti diversi nuovi crediti d’imposta come, ad esempio, quelli riguardanti il settore cinematografico, quelli per l’acquisto di beni mobili strumentali utilizzati a fini di solidarietà sociale o il 
bonus riguardante le spese per l’adeguamento tecnologico per la trasmissione dei dati delle fatture e delle liquidazioni periodiche IVA.


FORMAZIONE ON-LINE

La composizione della crisi da sovraindebitamento

Nell'odierno panorama legislativo una novità di grande rilievo è rappresentata dall'introduzione nel nostro ordinamento di una disciplina che consente al debitore non fallibile di porre rimedio alla propria situazione di sovraindebitamento concludendo un accordo con i creditori secondo quanto disposto dalla Legge 27 gennaio 2012, n. 3, modificata dal D.L. 18 ottobre 2012, n. 179, convertito nella Legge 17 dicembre 2012, n. 221 .

In questo nuovo video Appuntamento con l'Esperto, della sezione Formazione On-Line di MySolution, la Dott.ssa Nicla Corvacchiola espone le possibilità offerte da tale procedimento, già presente da tempo in altri ordinamenti, che costituisce una novità assoluta nel nostro sistema in cui la procedura concorsuale è da sempre legata alla figura dell'imprenditore commerciale.


FORMAZIONE ON-LINE

IRI: la nuova imposta sul reddito di impresa

Dal 2017 debutta l'IRI, imposta sul reddito di impresa, che prevede la possibilità per imprese individuali e società di persone in contabilità ordinaria, di optare, con vincolo quinquennale, per la tassazione degli utili non distribuiti con applicazione dell'aliquota pari al 24 per cento. È disponibile il nuovo video Appuntamento con l'Esperto, Rubrica di Formazione on-line di MySolution, nel quale il Dott. Francesco Barone si sofferma sulla possibilità di far usufruire di questa tassazione anche le società a ristretta base proprietaria di cui all'art. 116 del Tuir, ossia le società a responsabilità limitata il cui volume di ricavi non supera le soglie previste per l'applicazione degli studi di settore ed i cui soci sono rappresentati da sole persone fisiche.


FORMAZIONE ON-LINE

Nuove comunicazioni: spesometro e liquidazioni IVA

È disponibile il nuovo video Appuntamento con l'Esperto, rubrica di Formazione on-line di MySolution, dedicato ai due adempimenti introdotti, dall'anno d'imposta 2017, dal D.L. n. 193/2016: il nuovo spesometro e la comunicazione delle liquidazioni IVA.

Nel video approfondimento il Dott. Stefano Setti analizza l'ambito oggettivo e soggettivo, le modalità di presentazione dei dati, nonchè i profili sanzionatori dei due nuovi adempimenti, anche alla luce dei recenti provvedimenti direttoriali che hanno approvato le modalità operative di comunicazione.


FORMAZIONE ON-LINE

Fattura elettronica, conservazione sostitutiva e trasmissione telematica per opzione

È disponibile il nuovo video della Rubrica Appuntamento con l'Esperto della sezione Formazione on-line di MySolution.

Il dott. Stefano Setti analizza le caratteristiche della fattura elettronica e le modalità di trasmissione delle stesse, anche alla luce della nuova possibilità di invio telematico all'Agenzia delle Entrate introdotta ad opera del D.Lgs. n. 127/2015, con riferimento alle operazioni effettuate dal 1° gennaio 2017. Segue, poi, una panoramica delle modalità di conservazione delle fatture elettroniche, nonché dell'altra documentazione contabile/fiscale. ...


MYSOLUTION I SPECIALIZZAZIONI

Specializzazione Dichiarazioni

MySolution|Dichiarazioni, la prima piattaforma specializzata dedicata alle dichiarazioni fiscali, riunisce i migliori contenuti editoriali, strumenti operativi e servizi di supporto per la compilazione delle dichiarazioni 2017. MySolution|Dichiarazioni permette al professionista e ai suoi collaboratori di trovare in un’unica piattaforma tutto quello di cui hanno bisogno per la corretta redazione dei dichiarativi.
Contiene sette guide specifiche sulle singole dichiarazioni (IVA, 770 e CU, Redditi PF, Redditi SP, Redditi SC, IRAP e Studi di settore) suddivise in schede di sintesi aggiornate e correlate tra loro. Ogni guida è accompagnata da un Dossier che raccoglie tutti i contenuti pubblicati sulla relativa dichiarazione.
Oltre ai molti servizi già a disposizione dell’Abbonato MySolution, tra cui chat, cartella personale e ricerca, MySolution|Dichiarazioni introduce il nuovo servizio Chiedi all’Autore che dà agli Abbonati la possibilità di richiedere direttamente agli autori chiarimenti sui contenuti delle guide.


LA TUA OPINIONE È IMPORTANTE

Cosa vorresti approfondire su MySolution?

MySolution è sempre vicina alle esigenze dei professionisti e per supportare al meglio la tua attività ti invitiamo a valutare l'utilità dei seguenti argomenti di prossima pubblicazione e di suggerirci gli argomenti che vorresti approfondire ...

 

 


ULTIMI GIORNI

CIRCOLARE MONOGRAFICA
DICHIARAZIONI

Oneri detraibili nelle dichiarazioni 2017: le spese per mutuo prima casa

23 maggio 2017
di Armando Fossi

COMMENTI
MANOVRA CORRETTIVA

Bonus Renzi: F24 senza i canali telematici dell’Agenzia

23 maggio 2017
di Roberta De Pirro

COMMENTI
ADEMPIMENTI

Smaltimento toner: quali sono gli adempimenti per imprese e professionisti

22 maggio 2017
di Ada Ciaccia

CIRCOLARE MONOGRAFICA
DICHIARAZIONI

Oneri detraibili nelle dichiarazioni 2017: le spese sanitarie

18 maggio 2017
di Armando Fossi

COMMENTI
ADEMPIMENTI

Check list per le liquidazioni periodiche IVA

18 maggio 2017
di Giovanni Genesi

CIRCOLARE MONOGRAFICA
DICHIARAZIONI

Oneri detraibili nelle dichiarazioni 2017: le spese per l’arredo degli immobili ristrutturati

15 maggio 2017
di Armando Fossi

COMMENTI
BILANCIO

Bilancio micro-imprese: verifiche sui limiti dimensionali

12 maggio 2017
di Lucia Recchioni

PRIMA LETTURA
IVA

Reverse charge: il nuovo regime sanzionatorio

12 maggio 2017
di Paolo Duranti

CIRCOLARE MONOGRAFICA
MANOVRA CORRETTIVA

La definizione agevolata delle controversie tributarie

11 maggio 2017
di Francesco Barone

PRIMA LETTURA
LAVORO AUTONOMO, PROFESSIONISTI

Dal Senato sì definitivo al “Jobs Act autonomi”

10 maggio 2017
di Paolo Duranti

COMMENTI
MANOVRA CORRETTIVA

Locazioni brevi: nuove disposizioni dal 1° giugno 2017

10 maggio 2017
di Giuseppe Moschella

CIRCOLARE MONOGRAFICA
PROFESSIONISTI

Commercialisti: procedura semplificata per l'accertamento della formazione professionale continua

10 maggio 2017
di Angelo Luca Ottaviano

CIRCOLARE MONOGRAFICA
DICHIARAZIONI

Oneri detraibili nelle dichiarazioni 2017: interventi finalizzati al risparmio energetico

8 maggio 2017
di Armando Fossi

CIRCOLARE MONOGRAFICA
DICHIARAZIONI

Focus sulla dichiarazione precompilata 2017

5 maggio 2017
di Giuseppe Moschella

COMMENTI
DICHIARAZIONI

Società di persone in liquidazione: applicazione del regime agevolato per l’assegnazione di beni ai soci

8 maggio 2017
di Annamaria Bettagno, Giancarlo Modolo

 

Living book in vetrina

Articoli Più Letti

  1. NEWS

    Via libera all'eliminazione anticipata degli studi di settore

    24 maggio 2017

  2. PRIMA LETTURA

    Una guida delle Entrate sugli incentivi introdotti per “attrarre” capitale umano

    24 maggio 2017

    di Paolo Duranti

  3. CIRCOLARE MONOGRAFICA

    Il pignoramento presso terzi e le forme di tutela riconosciute al contribuente

    24 maggio 2017

    di Fabio Antonio Ferrara, Maurizio Finocchio

  4. NEWS

    Bonus asili nido, domande a partire dal 17 luglio

    24 maggio 2017

  5. GUIDA OPERATIVA

    IVA

    19 settembre 2016

    di Stefano Setti

  1. Oneri detraibili nelle dichiarazioni 2017: le spese sanitarie

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    18 maggio 2017

    di Armando Fossi

  2. Nuova detrazione IVA: attenzione alla registrazione delle fatture passive

    COMMENTI

    19 maggio 2017

    di Stefano Setti

  3. IVA

    GUIDA OPERATIVA

    19 settembre 2016

    di Stefano Setti

  4. Check list per le liquidazioni periodiche IVA

    COMMENTI

    18 maggio 2017

    di Giovanni Genesi

  5. Oneri detraibili nelle dichiarazioni 2017: le spese per mutuo prima casa

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    23 maggio 2017

    di Armando Fossi

  1. IVA

    GUIDA OPERATIVA

    19 settembre 2016

    di Stefano Setti

  2. Imposte dirette - IRPEF

    GUIDA OPERATIVA

    23 settembre 2016

    di AA.VV.

  3. Imposte dirette - IRES

    GUIDA OPERATIVA

    13 ottobre 2016

    di AA.VV.

  4. Tutte le novità fiscali della Manovra correttiva

    PRIMA LETTURA

    26 aprile 2017

    di Paolo Duranti

  5. Compensazioni “orizzontali”: arriva la stretta sulla soglia per il visto di conformità

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    4 maggio 2017

    di Roberta De Pirro