ricerca avanzata
venerdì 3 agosto 2018
aggiornato alle 14:28


In primo piano

GUIDE FATTURA ELETTRONICA

Fattura elettronica - Ricezione e contabilizzazione delle fatture B2B

Con l’introduzione della fatturazione elettronica obbligatoria, a partire dal 1° luglio 2018, nell’ambito della filiera degli appalti P.A. - limitatamente alle subforniture ed ai sub appalti intercorrenti tra il titolare dell’appalto con la pubblica amministrazione ed i suoi fornitori diretti - e nella filiera dei carburanti - con esclusione dei rifornimenti effettuati presso la rete distributiva - ha avuto avvio il processo di digitalizzazione del fisco nell’ambito dei rapporti B2B. Nelle fattispecie sovra elencate, è fatto obbligo di documentare l’avvenuta cessione dei beni o la prestazione di servizi eseguita esclusivamente tramite emissione di fattura elettronica, conforme al tracciato telematico previsto dall’Allegato A al Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate 30 aprile 2018. Nella Guida vengono analizzate le modalità tecniche di ricezione delle fatture elettroniche, con le diverse problematiche da affrontare e relative soluzioni, nonché i riflessi di tempistica di registrazione in contabilità delle fatture ricevute, con i relativi risvolti quanto al momento a partire dal quale è possibile portare in detrazione l’IVA assolta sugli acquisti.



News

CHIUSURA ESTIVA    FREE  

MySolution vi augura Buone Vacanze

Vi informiamo che il servizio Quotidiano MySolution riprenderà il 22 agosto 2018 con la rassegna delle più importanti novità intervenute nel mese di agosto, al fine di assicurare un completo aggiornamento per la ripresa della vostra attività professionale.

Gli uffici resteranno chiusi dal 4 al 19 agosto.

Per problemi di assistenza durante il periodo di chiusura potete inviare una mail ad assistenza@cesimultimedia.it

Lo staff di MySolution vi augura Buone Vacanze!


ACCERTAMENTO, RISCOSSIONE

Entrate, ad agosto cartelle e comunicazioni sospese

L’Agenzia delle Entrate e l’Agenzia delle Entrate-Riscossione, in accordo con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, sospendono nel mese di agosto la notifica di più di un milione tra cartelle, avvisi di liquidazione, richieste di documentazione e lettere di compliance. Lo rende noto un comunicato congiunto, con il quale si precisa altresì che la sospensione non riguarda tutti gli atti cosiddetti inderogabili, che quindi verranno comunque inviati. ...


PROFESSIONI

Commercialisti, focus sul fondo di solidarietà attività professionali

Il Consiglio nazionale e la Fondazione dei commercialisti hanno messo a punto il documento “Il fondo di solidarietà per il settore delle attività professionali”. Il Fondo categoriale è stato istituito tramite la sottoscrizione dell’accordo del 3 ottobre 2017 tra le organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative della categoria. ...


MANOVRA D'ESTATE

Via libera della Camera al “Decreto Dignità”: il testo passa al Senato per l’approvazione definitiva

Dopo il via libera ottenuto nella seduta del 2 agosto dall’Aula di Montecitorio, il Ddl di conversione in legge del D.L. 12 luglio 2018, n. 87 (cosiddetto “Decreto Dignità”) passa all'esame del Senato per l'approvazione definitiva, prevista prima della chiusura dei lavori di Palazzo Madama. Tra le principali novità introdotte rispetto al testo licenziato dal Consiglio dei Ministri nelle scorse settimane, si ricordano la possibilità di utilizzare i voucher nel settore agricolo e negli alberghi con non più di 8 dipendenti, la facoltatività delle causali per i rinnovi dei contratti a termine effettuati entro il 31 ottobre 2018, la conferma della proroga al 1° gennaio 2019 dell’obbligo di fatturazione elettronica per le cessioni di carburante ai soggetti titolari di partita Iva presso gli impianti stradali di distribuzione ed il ripristino della scheda carburante fino alla fine dell’anno (quest’ultima misura, già contenuta nel D.L. 28 giugno 2018, n. 79) ...


AGEVOLAZIONI

Voucher digitalizzazione, proroga al 14 dicembre per l’ultimazione delle spese

Prorogato al 14 dicembre 2018 il termine per l’ultimazione delle spese progettuali connesse agli interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e ammodernamento tecnologico, al fine dell’accesso ai voucher digitalizzazione. Lo dispone il Ministero dello sviluppo economico con Decreto direttoriale 1° agosto 2018 , pubblicato ieri sul sito. ...


TERZO SETTORE

Per gli enti no profit slitta il termine per l'adeguamento degli statuti

Tra i provvedimenti approvati ieri dal Consiglio dei Ministri vi è un decreto legislativo contenente modifiche al Codice del Terzo Settore (D.Lgs. 3 luglio 2017, n. 117). Il decreto correttivo dispone tra l'altro la proroga ad agosto 2019 del termine per l’adeguamento degli statuti alla riforma del Terzo Settore. ...


SCADENZE

Versamenti, doppia rata del 20 agosto da rivedere

Con la risoluzione n. 41/2018, le Commissioni Finanze e Tesoro del Senato hanno invitato il Governo a promuovere un’iniziativa finalizzata ad evitare che i soggetti titolari di partita Iva che hanno optato per il versamento rateale e con la maggiorazione dello 0,40 per cento debbano effettuare entro il 20 agosto il versamento, a titolo di imposte (saldo 2017 e acconto 2018), di una doppia rata, evidenziando che il sovrapporsi della scadenza potrebbe essere eccessivamente onerosa per i contribuenti e auspicando una rideterminazione del piano di rateizzazione per detti versamenti, in modo da evitare che la prima e la seconda rata abbiamo la stessa scadenza. ...


IMPOSTE DIRETTE

Iperammortamento, dal Mise semplificazioni sull'interconnessione

Con la Circolare 1° agosto 2018, n. 295485 , il Ministero dello Sviluppo economico ha fornito ulteriori chiarimenti sul requisito della interconnessione per determinati beni del primo gruppo dell'Allegato A alla legge 11 dicembre 2016, n. 232 (Legge di Bilancio 2017), ai sistemi informatici di fabbrica con caricamento da remoto di istruzioni e/o part program. Il problema si pone nei casi in cui per il bene strumentale il vincolo del caricamento da remoto di istruzioni e/o part program non risulti necessario oppure non sia conferente sul piano strettamente tecnico. ...


BILANCIO

Le proposte di modifica dei principi contabili avanzate dall'Oic

L'Organismo italiano di contabilità (Oic) ha posto in consultazione pubblica sul proprio sito alcune proposte di emendamenti ad alcuni principi contabili: eventuali osservazioni dovranno prevenire “preferibilmente” entro il 1° ottobre 2018. In tale ambito viene tra l'altro proposta una modifica dell'Oic 28 (“Patrimonio netto”), nel senso di prevedere l’informazione circa il fair value dei warrant emessi, stante la necessità per gli investitori di conoscere il potenziale effetto diluitivo derivante dal futuro esercizio di warrant emessi, che prevedono la determinazione del numero di azioni assegnate ai possessori solo al momento dell’esercizio dell’opzione. ...


TRIBUTI SPECIALI

Sisma Centro Italia, in carta libera l'istanza di rimborso del canone Tv

È stato emanato il provvedimento direttoriale con il quale l'Agenzia delle Entrate stabilisce le modalità di rimborso del canone Tv versato – per il periodo compreso tra il 1° gennaio e il 29 maggio 2018 - nei territori dei comuni di Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria colpiti dal terremoto. Con l'art. 1, comma 3, del D.L. 29 maggio 2018, n. 55, convertito con modifiche dalla Legge 24 luglio 2018, n. 89, è stata infatti prevista per tali territori la sospensione, fino al 31 dicembre 2020, del pagamento del canone di abbonamento. ...


IVA

Le diverse aliquote Iva applicabili alla cessione di tartufo

Con la Risoluzione 2 agosto 2018, n. 59/E , l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti sull'aliquota Iva applicabile alle cessioni di tartufo “congelato” e alle cessioni di tartufo “conservato, immerso in acqua salata o in olio”. Nell'occasione, in particolare, è stato precisato che ...


TRIBUTI SPECIALI

Nautica da diporto, cambiano le misure dei diritti

Sono state pubblicate le nuove misure dei diritti e dei compensi relativi alle prestazioni fornite nell'ambito della nautica da diporto, ai sensi dell'allegato XVI del D.Lgs. 18 luglio 2005, n. 171. Detti importi sono variati nella misura del -0,1 per cento e dell'1,1 per cento per il biennio 2016-2017.


PROFESSIONISTI

Commercialisti, al giudice tributario le controversie sul contributo dovuto all’Ordine

In merito all’obbligo del professionista iscritto di versare all’Ordine il contributo annuale, l’Ordine stesso dispone di un vero e proprio potere impositivo, anche in merito alla determinazione della prestazione dovuta (seppur nei limiti stabiliti dalla normativa): lo ha precisato il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili con il Pronto Ordini 18 luglio 2018, n. 59, alla luce di quanto dispone l’art. 12, comma 1, lettera p), del D.Lgs. 28 giugno 2005, n. 139. ...


ADEMPIMENTI

Giochi, competenza della Questura a verificare le distanze minime dei punti di raccolta dai luoghi “sensibili”

Ai fini del rilascio della licenza per l'esercizio di sale scommesse e di altri giochi leciti - di cui all’art. 88 del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza (TULPS) - le Questure sono tenute a verificare, oltre ai requisiti richiesti dalla legislazione di pubblica sicurezza, anche il rispetto delle normative, regionali o comunali, in materia di distanze minime di tali attività commerciali da luoghi considerati "sensibili". Si tratta di tutti quei luoghi nei quali ...


VERIFICHE FISCALI

Accertamento valido anche se manca la prova “certa”

Sia ai fini della tassazione diretta, sia per quanto attiene all’Iva, la legge prevede che l'accertamento possa essere fondato su presunzioni semplici, purché gravi, precise e concordanti, senza necessità che l'Ufficio fornisca prove “certe”: il principio è stato affermato più volte dalla Corte di Cassazione sulla base dell’art. 39, comma 1, del D.P.R. n. 600/1973 e dell’art. 54 del D.P.R. n. 633/1972. Ne deriva che la Commissione tributaria - investita della controversia sulla legittimità e fondatezza dell'atto impositivo - è tenuta a valutare ...


IRPEF

Nessuna esenzione per le pensioni privilegiate ordinarie

Dev’essere assoggettato a tassazione l'intero ammontare delle pensioni privilegiate ordinarie, per invalidità permanente a causa del servizio prestato (compreso il cosiddetto “aumento del decimo”, previsto dall'art. 67 del D.P.R. 29 dicembre 1973, n. 1092), in quanto esse non sono comprese tra i redditi indicati dall'art. 34 del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 601, e non possono essere assimilate alle pensioni di guerra o alle pensioni per invalidità contratta nel servizio militare di leva: tale principio, affermato dalla Corte Costituzionale nella sentenza 11 luglio 1989, n. 387, è stato ora confermato dalla quinta sezione tributaria della Corte di Cassazione con l’ordinanza 14 giugno 2018, n. 20294, depositata lo scorso 31 luglio. ...


NUOVE FUNZIONALITÀ    FREE  

Video tutorial MySolution: scopri come usare al meglio la tua Piattaforma!

Per tutti gli Abbonati MySolution è da oggi disponibile la nuova pagina di Supporto: l’area che raccoglie video tutorial e mini guide per indirizzare l’utente all’utilizzo ottimale della Piattaforma. I video tutorial evidenziano in modo pratico e veloce i punti di forza e le modalità d’uso di una determinata area o funzionalità di MySolution e sono girati dal relativo responsabile della Redazione o dell’Assistenza.


Rassegna stampa

a cura di Paolo Duranti

MANOVRA D'ESTATE

Contratti a termine, oltre i 12 mesi occorre la causale

Lo prevede l'ultima versione del “Decreto Dignità”.

Il Sole 24 Ore del 3 agosto 2018 , pag. 2 di Giorgio Pogliotti

MANOVRA 2019

Aliquote Iva, incognite sulle coperture finanziarie

Incertezze anche per la prossima Manovra.

Il Sole 24 Ore del 3 agosto 2018 , pag. 3 di Gianni Trovati

TERZO SETTORE

OdV, reintrodotta l'esenzione dall'imposta di registro

La “correzione” nel decreto che modifica il Codice del Terzo Settore.

Il Sole 24 Ore del 3 agosto 2018 , pag. 17 di Gabriele Sepio

ADEMPIMENTI

Per i compro-oro contributi differenziati sulla base delle singole caratteristiche

Dal 3 settembre sarà operativo il Registro.

Il Sole 24 Ore del 3 agosto 2018 , pag. 18 di Ranieri Razzante

ITALIA OGGI

Articoli di ItaliaOggi in versione integrale

 

Per gli articoli di ItaliaOggi in forma integrale consulta l'area dedicata nella colonna centrale del Quotidiano.

 

 

 


ULTIMI GIORNI

ITALIA OGGI
RAPPORTO FISCO-CONTRIBUENTE

Fisco, autodenuncia preventiva

Italia Oggi del 2 agosto 2018 , pag. 24 di Cristina Bartelli

RASSEGNA STAMPA
MANOVRA 2019

Incontri istituzionali su flat tax e reddito di cittadinanza

Il Sole 24 Ore del 2 agosto 2018 , pag. 3 di Gianni Trovati

ITALIA OGGI
FISCO UE

Esportatori, restyling europeo

Italia Oggi del 1 agosto 2018 , pag. 30 di Angelo Carlo Colombo, Vincenzo Cristiano

ITALIA OGGI
IVA

Tax free shopping telematico

Italia Oggi del 31 luglio 2018 , pag. 27 di Fabrizio G. Poggiani

ITALIA OGGI
IVA

Tempistica e-fatture, una via di fuga è l'operazione differita

Italia Oggi Sette del 30 luglio 2018 , pag. 8 di Franco Ricca

NEWS
NUOVE LEGGI

In Gazzetta il decreto “milleproroghe”

26 luglio 2018

ITALIA OGGI
ACCERTAMENTO

Partite Iva, 1.790 profili elusivi

Italia Oggi del 25 luglio 2018 , pag. 29 di Cristina Bartelli

ITALIA OGGI
AGEVOLAZIONI

Sisma bonus, cessione ampia

Italia Oggi del 24 luglio 2018 , pag. 28 di Fabrizio G. Poggiani

ITALIA OGGI
ACCERTAMENTO

Avvisi bonari, risposte lunghe

Italia Oggi del 21 luglio 2018 , pag. 27 di Fabrizio G. Poggiani

ITALIA OGGI
DECRETO DIGNITÀ

Iperammortamento svincolato

Italia Oggi del 19 luglio 2018 , pag. 29 di Valerio Stroppa

ITALIA OGGI
IRAP

In arrivo il restyling dell'Irap

Italia Oggi del 18 luglio 2018 , pag. 28 di Cristina Bartelli

ITALIA OGGI
IVA

Piccole imprese senza e-fattura

Italia Oggi del 17 luglio 2018 , pag. 25 di Cristina Bartelli

RASSEGNA STAMPA
ADEMPIMENTI

E-fattura, allo studio una moratoria sulle sanzioni

Il Sole 24 Ore del 17 luglio 2018 , pag. 2 di Marco Mobili, Giovanni Parente

ITALIA OGGI
DECRETO DIGNITÀ

Ssdl sparite prima di nascere

Italia Oggi Sette del 16 luglio 2018 , pag. 14 di Bruno Pagamici

NEWS
MANOVRA D'ESTATE

In Gazzetta il “Decreto Dignità”

16 luglio 2018

RASSEGNA STAMPA
POLITICHE FISCALI

Forse in tempi brevi la flat tax per i professionisti

Il Sole 24 Ore del 15 luglio 2018 , pag. 2 di Marco Mobili

ITALIA OGGI
ACCERTAMENTO

Avvisi bonari a rullo battente

Italia Oggi del 10 luglio 2018 , pag. 30 di Alessandro Pescari, Fabrizio G. Poggiani

PRIVACY

I principi fondamentali del GDPR

Tra i principi fondamentali del GDPR (Regolamento UE n. 2016/679 in tema di protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, vi sono i seguenti: liceità, correttezza e trasparenza; limitazione delle finalità; minimizzazione dei dati; limitazione della conservazione; esattezza, integrità e riservatezza; “accountability”, “privacy by design” e “privacy by default” e rischio inerente al trattamento. Si analizza ognuno di tali principi, ricordando che essi hanno un’estrema rilevanza nell’ambito del GDPR, già applicabile dal 25 maggio 2018. Gran parte dei diritti, degli obblighi e degli adempimenti previsti dal GDPR possono, infatti, essere pienamente compresi solo in considerazione dei principi ispiratori della nuova normativa comunitaria.


AGEVOLAZIONI

Associazioni e società sportive dilettantistiche: le risposte del Fisco

È possibile fruire del regime fiscale agevolato per le associazioni sportive anche senza comunicazione alla Siae, ma tenendo conto del comportamento concludente. Non possono essere considerate attività connesse agli scopi istituzionali le prestazioni relative al bagno turco e all’idromassaggio. Ed ancora, non si decade dal regime agevolato se non è tenuto il registro di cui al D.M. 11 febbraio 1997. Sono alcune delle risposte che l’Agenzia delle Entrate ha fornito ai soggetti che operano nel mondo dello sport dilettantistico, con la Circolare 1° agosto 2018 n. 18/E.


DETRAZIONI

La detrazione IRPEF al 50% per l’installazione di sistemi di sicurezza su immobili

Per detrarre le spese sostenute per l’istallazione sugli immobili di sistemi di sicurezza per contrastare gli atti criminosi nella misura “maggiorata” del 50% bisogna affrettarsi. Infatti, la detrazione IRPEF sui predetti interventi di ristrutturazione edilizia, prevista nella misura del 50% per le spese sostenute nel corso del 2018, scenderà al 36% dal 2019, salvo proroghe dell’aliquota potenziata.


CORTE DI CASSAZIONE

Rassegna di giurisprudenza 3 agosto 2018, n. 414

  • L’avviso non deve motivare circa l’obbligo di denuncia penale ai fini del raddoppio dei termini di accertamento
  • Il verbale di contraddittorio non è equiparabile all'atto di accertamento con adesione
  • Fatturazione per operazioni inesistenti e relativo onere della prova
  • Presupposti del raddoppio dei termini di accertamento
  • Agevolazioni applicabili anche ai finanziamenti erogati da intermediari finanziari
  • Indeducibile la quota annua di rendita vitalizia onerosa pattuita in corrispettivo di cessione di farmacia
  • Decorrenza del termine di richiesta di rimborso IVA
  • Le ritenute d’acconto operate possono essere provate con mezzi equipollenti al certificato del sostituto d’imposta
  • Alla Corte dei Conti la giurisdizione sul mancato versamento dell’imposta di soggiorno
  • Poteri del giudice circa l'interpretazione del contratto
  • Prove - Valore presuntivo di dichiarazioni di terzi nel processo tributario
  • Sentenza - Vizio di omessa pronuncia
  • Inapplicabile lo ius superveniens in materia di sanzioni

a cura di Fabio Pace

DECRETO DIGNITÀ

Giochi, sanzioni più pesanti

Aumento delle sanzioni per chi viola i divieti sulla pubblicità dei giochi o sulle sponsorizzazioni (la sanzione amministrativa sale dal 5 al 20% del valore della pubblicità o della sponsorizzazione, con un minimo, per ogni violazione, di 50 mila euro). E previsione nei gratta e vinci, analogamente a quanto già disposto per i tabacchi, di avvertenze relative ai rischi connessi al gioco d'azzardo. Stop alle sanzioni che prevedono il recupero dell'iperammortamento se i beni vengono spostati all'estero temporaneamente.


TERZO SETTORE

Non profit, più tempo agli statuti

Più tempo per gli adeguamenti degli statuti degli enti del terzo settore. Sarà possibile fare le modifiche per essere compliant al nuovo quadro normativo in 24 mesi e non più 18 mesi. Inoltre la tutela degli animali diventa attività di interesse generale esercitabile dagli enti del terzo settore (Ets). Sono queste alcune delle principali novità inserita dal ministero del lavoro nel decreto legislativo correttivo della riforma del terzo settore approvato ieri dal consiglio dei ministri.


AGEVOLAZIONI

Iperammortamento per tutti

L'iperammortamento apre a (quasi) tutte le tipologie di investimenti. Con la circolare n. 295485 del 1° agosto 2018, il ministero dello sviluppo economico prevede che per i macchinari più semplici vengano ridotti i requisiti per l'ammissibilità, per esempio facendo cadere l'obbligo dell'interconnessione (previsto dalla precedente circolare del 30 marzo 2017): non è quindi più necessario interconnettere i beni per «far cooperare tutte le risorse produttive attraverso il caricamento da remoto di istruzioni e/o part program».


FORMAZIONE IN AULA    FREE  

La formazione in aula gratuita per gli Abbonati. Iscriviti subito!

MySolution offre una proposta formativa sempre più ampia di eventi accreditati e distribuiti in tutta Italia. MySolution|Formazione è ente autorizzato dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, dal Consiglio Nazionale dei Consulenti del Lavoro e dal Ministero dell'Economia e delle Finanze all'organizzazione e allo svolgimento di corsi professionali.

Il Master MySolution, il Mini Master Revisione Legale e gli altri corsi di aggiornamento sono sempre gratuiti per gli Abbonati.

Scegli qui di seguito gli eventi di tuo interesse e iscriviti subito!

 

Master MySolution 2018/2019: in partenza da ottobre in 20 città

Mini Master Revisione Legale 2018: in partenza da settembre in 14 città


GUIDE DICHIARAZIONI

Redditi Società di persone 2018 - Casi ed esempi

La Guida Casi ed esempi Redditi SP 2018, firmata da Marco Bomben, presenta numerose casistiche inerenti alla dichiarazione relativa alle Società di Persone, con la risoluzione dei principali problemi che possono sorgere in fase di compilazione del Modello. La Guida Casi ed esempi affianca così la Guida alla compilazione, fornendo al professionista il supporto necessario per lo svolgimento della propria attività sotto ogni aspetto. Si ricorda che con il Provvedimento 30 gennaio 2018, n. 24821, l’Agenzia delle Entrate ha approvato in via definitiva, con le relative istruzioni, il modello Redditi SP 2018, relativo ai redditi 2017. Successivamente, con Provvedimento 15 febbraio 2018, n. 38282, sono state approvate le specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati contenuti nel Modello di dichiarazione.


DOSSIER

Decreto Dignità

Con la definitiva pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del 13 luglio 2018 il "Decreto Dignità" entra in vigore, rubricato come D.L. 12 luglio 2018, n. 87.
Poiché il provvedimento assume la natura del decreto legge, e per espressa previsione del testo stesso, ha effetto già a decorrere dal giorno successivo della sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e pertanto le sue disposizioni devono essere osservate a partire dal 14 luglio 2018.
Il Dossier raccoglie quotidianamente tutti i contenuti di MySolution in materia, per guidarvi nella comprensione e nell'approfondimento della nuova normativa.

a cura della redazione

DOSSIER

Fattura elettronica

Dal 1° gennaio 2019 entrerà in vigore l’obbligo di fatturazione elettronica tra soggetti passivi IVA residenti, stabiliti o identificati in Italia (operazioni B2B), attraverso il Sistema di Interscambio. Sempre dal 1° gennaio, sarà operativa nei confronti dei consumatori finali (operazioni B2C), con la sola esclusione dei soggetti rientranti nel regime dei minimi e nel regime forfetario. Per le operazioni B2B del comparto carburanti il termine del 1° luglio è stato posticipato al 1° gennaio 2019 dal D.L. 28 giugno 2018, n. 79, mentre per i casi di subappalti con la P.A. è rimasto in vigore l’obbligo anticipato del 1° luglio. Il Dossier Fattura elettronica racchiude tutti gli approfondimenti, le informazioni e gli strumenti MySolution, grazie ai quali avere le risposte in merito a questo nuovo adempimento. 

a cura della redazione

DOSSIER

Privacy: le novità per i professionisti

Il 25 maggio 2018 è entrato ufficialmente in vigore il Regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali che prevede un nuovo regime sanzionatorio per le imprese. Le nuove regole sono accompagnate dal necessario coordinamento con il vigente Codice della privacy (D.Lgs. n. 196/2003) e dall'inizio dell'applicazione per i cittadini italiani, ma anche per tutti i cittadini membri dell'Unione Europea, delle norme contenute nel predetto Regolamento. La Guida raccoglie quotidianamente tutti i contenuti di MySolution in materia, per guidarvi nella comprensione e nell'approfondimento della nuova disciplina.

a cura della redazione

GUIDE DICHIARAZIONI

Studi di settore 2018 - Novità e Guida sintetica alla compilazione

Con il Provvedimento 31 gennaio 2018, n. 25090, l'Agenzia delle Entrate ha approvato la modulistica degli studi di settore per il periodo di imposta 2017, successivamente modificata con il Provvedimento 15 febbraio 2018, n. 39252 e con il Provvedimento 3 maggio 2018, n. 90727. Utile supporto alla compilazione della dichiarazione, la Guida, aggiornata con la recentissima Circolare 6 luglio 2018, n. 14/E, analizza le novità del Modello 2018, dando ampio spazio all'approfondimento delle diverse tematiche ed alle esemplificazioni. A completamento del volume sono riportati i testi degli ultimi approfondimenti pubblicati in MySolution sull'argomento.


GUIDE DICHIARAZIONI

Dichiarazione 770/2018 - Guida alla compilazione

Entro il 31 ottobre 2018 i sostituti d'imposta sono tenuti alla trasmissione telematica del modello 770/2018 (anno d'imposta 2017). Tale modello, approvato con Provvedimento 5 gennaio 2018 n. 10621, deve essere utilizzato dai sostituti d'imposta e dalle Amministrazioni dello Stato per comunicare i dati relativi alle ritenute operate e i versamenti effettuati. La Guida analizza in modo esauriente le novità del Modello 2018, dando ampio spazio all'approfondimento delle diverse tematiche ed alle esemplificazioni. 


GUIDE DICHIARAZIONI

IRAP 2018 - Guida alla compilazione

Con il Provv. 30 gennaio 2018, n. 24865, l’Agenzia delle entrate ha approvato in via definitiva, con le relative istruzioni, il modello IRAP 2018, relativo ai redditi 2017. Utile supporto alla compilazione della dichiarazione, la Guida analizza in modo esauriente le novità del Modello 2018, dando ampio spazio all'approfondimento delle diverse tematiche ed alle esemplificazioni.


GUIDE DICHIARAZIONI

Redditi Persone fisiche 2018 - Guida alla compilazione

Con il Provvedimento del 30 gennaio 2018, n. 24844, l’Agenzia delle Entrate ha approvato in via definitiva, con le relative istruzioni, il modello Redditi PF 2018, relativo ai redditi 2017. Utile supporto alla compilazione della dichiarazione, la Guida analizza in modo esauriente le novità del Modello 2018, dando ampio spazio all’approfondimento delle diverse tematiche ed alle esemplificazioni.


GUIDE DICHIARAZIONI

Redditi Società di persone 2018 - Guida alla compilazione

Con il Provvedimento 30 gennaio 2018, n. 24821, l’Agenzia delle Entrate ha approvato in via definitiva, con le relative istruzioni, il modello Redditi SP 2018, relativo ai redditi 2017. Utile supporto alla compilazione della dichiarazione, la Guida analizza in modo esauriente le novità del Modello 2018, dando ampio spazio all’approfondimento delle diverse tematiche ed alle esemplificazioni.


GUIDE DICHIARAZIONI

Redditi Società di capitali 2018 - Guida alla compilazione

Con il Provvedimento 30 gennaio 2018, n. 24824, l'Agenzia delle Entrate ha approvato il Modello Redditi SC 2018, e le relative istruzioni, da utilizzare per la presentazione della dichiarazione concernente l’anno d’imposta 2017. Utile supporto alla compilazione della dichiarazione, la Guida analizza in modo esauriente le novità del Modello 2018, dando ampio spazio all’approfondimento delle diverse tematiche ed alle esemplificazioni. La Guida è aggiornata con le modifiche apportate dal Provvedimento 21 maggio 2018, n. 101781.


LA TUA OPINIONE È IMPORTANTE

Cosa vorresti approfondire su MySolution?

MySolution è sempre vicina alle esigenze dei professionisti e per supportare al meglio la tua attività ti invitiamo a valutare l'utilità dei seguenti argomenti di prossima pubblicazione e di suggerirci gli argomenti che vorresti approfondire ...

 

 


ULTIMI GIORNI

CIRCOLARE MONOGRAFICA
DICHIARAZIONI

Affitto d’azienda: trattamento fiscale e riflessi in dichiarazione dei redditi

25 luglio 2018
di Claudia Iozzo

COMMENTI
AGEVOLAZIONI

Corsi di studio all’estero: quali agevolazioni fiscali?

24 luglio 2018
di Marco Bomben

CIRCOLARE MONOGRAFICA
VERSAMENTI

Compensazioni in F24: limiti e regole di utilizzo

23 luglio 2018
di Marco Bomben

COMMENTI
DECRETO DIGNITÀ, SPESOMETRO

Spesometro: il decreto Dignità riformula le scadenze

20 luglio 2018
di Stefano Setti

CIRCOLARE MONOGRAFICA
DECRETO DIGNITÀ, IVA

“Split payment”: l’esclusione non è per tutti

18 luglio 2018
di Stefano Setti

CIRCOLARE MONOGRAFICA
DECRETO DIGNITÀ, AGEVOLAZIONI

Decreto Dignità: le disposizioni in tema di delocalizzazione

16 luglio 2018
di Ada Ciaccia

COMMENTI
IVA, IMPOSTE DIRETTE

Rifornimenti carburante all’estero: trattamento fiscale e istanza per il rimborso IVA

13 luglio 2018
di Sandra Pennacini

 

Guide in vetrina

Articoli Più Letti

  1. NEWS

    Voucher digitalizzazione, proroga al 14 dicembre per l’ultimazione delle spese

    3 agosto 2018

  2. COMMENTI

    La detrazione IRPEF al 50% per l’installazione di sistemi di sicurezza su immobili

    3 agosto 2018

    di Marco Bomben

  3. COMMENTI

    La fattura elettronica travolge piccole imprese e privati

    7 dicembre 2017

    di Sandra Pennacini

  4. ITALIA OGGI

    Via libera al cumulo gratuito

    13 ottobre 2017

    di Leonardo Comegna

  5. GUIDA

    Studi di settore 2018 - Novità e Guida sintetica alla compilazione

    10 luglio 2018

    di Mauro Longo

  1. La detrazione IRPEF al 50% per l’installazione di sistemi di sicurezza su immobili

    COMMENTI

    3 agosto 2018

    di Marco Bomben

  2. Voucher digitalizzazione, proroga al 14 dicembre per l’ultimazione delle spese

    NEWS

    3 agosto 2018

  3. IVA

    GUIDA

    1 giugno 2018

    di Stefano Setti

  4. La fattura elettronica travolge piccole imprese e privati

    COMMENTI

    7 dicembre 2017

    di Sandra Pennacini

  5. IRES

    GUIDA

    5 luglio 2018

    di AA.VV.

  1. La detrazione IRPEF al 50% per l’installazione di sistemi di sicurezza su immobili

    COMMENTI

    3 agosto 2018

    di Marco Bomben

  2. IVA

    GUIDA

    1 giugno 2018

    di Stefano Setti

  3. Voucher digitalizzazione, proroga al 14 dicembre per l’ultimazione delle spese

    NEWS

    3 agosto 2018

  4. La fattura elettronica travolge piccole imprese e privati

    COMMENTI

    7 dicembre 2017

    di Sandra Pennacini

  5. IRPEF

    GUIDA

    11 luglio 2018

    di AA.VV.