RESPONSABILITÀ DEL PROFESSIONISTA

Nessuna responsabilità per il cliente che affida al consulente il pagamento dei tributi

immagine in Home Page 274197
Circolare Monografica
-
Prendendo spunto dalla sentenza n. 1829/21/2016Apri in altra finestra, depositata in data 7 aprile 2016 ed emessa dalla CTR di Roma, esaminiamo, nel presente intervento, gli eventuali profili di responsabilità del professionista nei rapporti con il proprio cliente, sulla base del controverso panorama giurisprudenziale di riferimento.

La citata sentenza ha affermato un importante principio: il cliente non può essere giudicato responsabile per l’omesso pagamento dei tributi, qualora il fatto derivi dalla negligenza del professionista incaricato. Il giudice tributario di seconde cure sconfessa, di fatto, la decisione della commissione tributaria provinciale che, in primo grado, aveva sancito l’obbligo, a carico del contribuente, di controllare l’operato del consulente fiscale.

di Marco Bargagli

Informazioni

ACCERTAMENTO

Dichiarazioni 2013, in arrivo 100mila comunicazioni di anomalia

immagine in Home Page 274342
News
-

In arrivo 100mila comunicazioni con le quali il Fisco informa i contribuenti che nelle loro dichiarazioni 2013 (Unico o 730, riferiti ai redditi 2012) potrebbero esservi errori o omissioni. I destinatari di tali missive potranno quindi: a. illustrare le ragioni per le quali ritengono infondata l'anomalia, telefonando ai numeri 848.800.444 (da telefono fisso con tariffa urbana a tempo) o 06.96668907 (da cellulare, con addebito del costo in base al piano tariffario applicato dal proprio gestore), dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17. ...

IMPOSTE DIRETTE, INDIRETTE

In vigore le agevolazioni per gli atti a favore di persone disabili gravi

immagine in Home Page 274340
News
-

Tra le disposizioni contenute nella nuova legge quella che prevede che a decorrere dal periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2016, l'importo di 530 euro, detraibile ai sensi dell'art. 15, comma 1Apri in altra finestra, lettera f), del Tuir, è aumentato a 750 euro per i premi per assicurazioni aventi per oggetto il rischio di morte finalizzate alla tutela di disabili gravi (per la cui definizione si rinvia all'art. 3, comma 3Apri in altra finestra, della Legge 5 febbraio 1992, n. 104). ...

PROFESSIONISTI

Titolare dello studio responsabile per l'attività dei propri collaboratori

immagine in Home Page 274345
News
-

Lo ha precisato il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili con il Pronto Ordini 20 giugno 2016, n. 167/2016, il quale conferma dunque il principio secondo cui il contratto di prestazione d'opera intellettuale fa capo esclusivamente al professionista titolare dello studio, a prescindere dal fatto che egli si avvalga di collaboratori o dipendenti. ...

AGEVOLAZIONI

Sabatini-ter, ok alla garanzia Ismea per i finanziamenti ad agricoltori

News
-

Lo ha precisato il Ministero dello Sviluppo Economico in una FAQ pubblicata nei giorni scorsi sul proprio sito. Il chiarimento si fonda sulla circostanza che ai sensi dell’art. 7.8 della Convenzione tra il Mise, l'Abi e la Cassa Depositi e Prestiti, i finanziamenti concessi alle Pmi a valere sul Plafond Beni Strumentali possono beneficiare di tutti gli “interventi di garanzia, pubblici e privati, eventualmente disponibili che siano compatibili con le disposizioni del relativo contratto di Finanziamento BS, nei limiti dell’intensità di aiuto massima concedibile, ai sensi della normativa comunitaria applicabile”. ...

AGEVOLAZIONI

Tax credit per le imprese cinematografiche, si utilizza il codice 6871

News
-

L'agevolazione in esame spetta alle piccole e medie imprese iscritte negli elenchi di cui all'art. 3Apri in altra finestra del D.Lgs. 22 gennaio 2004, n. 28, per i costi sostenuti per il ripristino, il restauro e l'adeguamento strutturale e tecnologico delle sale cinematografiche esistenti almeno dal 1° gennaio 1980. Il richiamato D.L. 83/2014Apri in altra finestra è stato attuato dal D.M. 12 febbraio 2015Apri in altra finestra e dal Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate 20 giugno 2016. ...

LAVORO

LSU, via libera ai contributi per i “piccoli” Comuni

News
-

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha reso noto di aver trasmesso all'Ufficio Centrale del Bilancio gli ordini di pagamento del contributo 2016 per la stabilizzazione di lavoratori socialmente utili (LSU) emessi a favore dei Comuni con meno di 5mila abitanti. Si tratta di 42 Comuni di Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, per un importo complessivo di 1.403.729,23 euro.

Approfondimenti - Soluzioni e Strumenti

AGEVOLAZIONI

Investimenti al SUD: al via le domande

immagine in Home Page 274297
Commento
-

A partire dal prossimo 30 giugno i soggetti interessati potranno presentare il modello per fruire del credito di imposta per gli investimenti al Sud come previsto alla legge di Stabilità 2016.

di Federico Gavioli

Il quesito di oggi

Società in perdita sistemica

Domanda
-

Si consideri il caso di una Srl in perdita sistemica che fino al 31/12/2014 ha goduto di esclusione prima per il numero dei dipendenti e successivamente per i ricavi superiori all'attivo. Nel 2015 è venuta meno anche tale ultima possibilità.  

La società è però in liquidazione dall'8/02/2016 e quasi sicuramente si cancellerà dal Registro imprese entro l’anno.

È possibile godere della clausola di inapplicabilità “12” per i periodi d'imposta 2015, 01/01/2016 - 08/02/2016 e 08/02/2016 - data di cancellazione dal Registro imprese?

Scadenzario

Living book in vetrina

Articoli più letti

Rassegna stampa

FISCO UE

Brexit, effetti su Iva e dogane

Gli effetti dell'uscita del Regno Unito non saranno comunque immediati.

Italia Oggi
del 25 giugno 2016,
pag. 37,
di Franco Ricca
AGEVOLAZIONI

Professionisti, la mappa dei bandi Ue disponibili

A sei mesi dall'entrata in vigore della legge n. 208/2015Apri in altra finestra è possibile tracciare un quadro delle opportunità predisposte sia in ambito Ue, sia a livello regionale.

Italia Oggi Sette
del 27 giugno 2016,
pag. 2,
di Beatrice Migliorini
PROFESSIONISTI

Professionisti, superammortamento irrilevante ai fini di plus e minusvalenze

Le plusvalenze tassabili riguardano i beni acquisiti dopo il 4 luglio 2006.

Il Sole 24 Ore
del 25 giugno 2016,
pag. 30,
di Gian Paolo Ranocchi
IMPOSTA DI REGISTRO

Giudice di pace, esenzione “larga” dall'imposta di registro

In materia si registrano interventi recenti di Ministero della Giustizia, Entrate e Cassazione.

Italia Oggi
del 25 giugno 2016,
pag. 38,
di Cinzia De Stefanis
SANZIONI

Riforma delle sanzioni amministrative all'insegna della proporzionalità

L'operato dell'Ufficio dovrà risultare coerente con gli artt. 6Apri in altra finestra e 7Apri in altra finestra del D.Lgs. n. 472/1997.

Il Sole 24 Ore
del 26 giugno 2016,
pag. 17,
di Lorenzo Lodoli, Benedetto Santacroce
PROCESSO TRIBUTARIO

Con l'annullamento della pretesa tributaria vengono meno i presupposti del sequestro

A prescindere dalla non definitività della pronuncia della commissione tributaria.

Il Sole 24 Ore
del 25 giugno 2016,
pag. 29,
di Laura Ambrosi, Sara Mecca
PROCESSO TRIBUTARIO

Al vaglio della Consulta le spese processuali nella fase cautelare

La Ctp di Treviso ha sollevato la questione di legittimità costituzionale dell'art. 15Apri in altra finestra del D.Lgs. n. 546/1992.

Il Sole 24 Ore
del 27 giugno 2016,
pag. 21,
di Laura Ambrosi
SANZIONI

Infedele dichiarazione anche in assenza di una maggiore imposta

La Ctr di Milano in linea con la giurisprudenza di legittimità.

Italia Oggi
del 25 giugno 2016,
pag. 40,
di Claudia Marinozzi
ACCERTAMENTO

Nel 2015 in calo le attività accertative

I dati sono stati diffusi dalla Corte dei Conti nella relazione sul rendiconto dello Stato.

Il Sole 24 Ore
del 25 giugno 2016,
pag. 29,
di Marco Mobili, Giovanni Parente
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Ipotesi di riorganizzazione dell'Agenzia delle Entrate

Le direzioni distrettuali dovrebbero rimpiazzare quelle provinciali.

Italia Oggi
del 25 giugno 2016,
pag. 41,
di Cristina Bartelli
a cura di Paolo Duranti

Documentazione ufficiale