ACCERTAMENTO

Adempimento collaborativo esteso anche alle imprese di piccole e medie dimensioni

immagine in Home Page 283343
Circolare Monografica
-

Con lo scopo di promuovere l'adozione di forme di comunicazione e di cooperazione rafforzate, basate sul reciproco affidamento tra Amministrazione finanziaria e contribuenti, nonché favorire nel comune interesse la prevenzione e la risoluzione delle controversie in materia fiscale, il legislatore ha introdotto nel nostro ordinamento giuridico il regime di adempimento collaborativo. Con la recente circolare 16 settembre 2016, n. 38/EApri in altra finestra, l’Agenzia delle entrate ha diramato importanti chiarimenti sulla peculiare disciplina che risulta subordinata, da parte del contribuente, all’adozione di una chiara strategia fiscale, nell’ambito della piena collaborazione e trasparenza con le autorità fiscali italiane.

di Marco Bargagli

Informazioni

IMPOSTE DIRETTE

Esclusi da ritenuta gli interessi versati da soggetti residenti a banche estere

immagine in Home Page 283403
News
-

L'esenzione, in particolare, si applica se i finanziamenti a medio e lungo termine sono erogati da: enti creditizi stabiliti negli Stati membri dell’Unione Europea; enti di cui all’art. 2, paragrafo 5, numeri da 4) a 23), della Direttiva 2013/36/UE; imprese di assicurazione costituite e autorizzate ai sensi della normativa comunitaria;  investitori istituzionali esteri anche se privi di soggettività tributaria, purché istituiti in Stati white list, se sono assoggettati a forme di vigilanza nei relativi Paesi ...

ADEMPIMENTI

Revisori, modalità e termini di comunicazione della PEC

immagine in Home Page 283455
News
-

Con la circolare del 29 settembre 2016, n. 21Apri in altra finestra la Ragioneria Generale dello Stato illustra le modalità ed i termini di comunicazione delle caselle di Posta Elettronica Certificata degli iscritti nel Registro dei revisori legali, in attuazione dell’articolo 27, comma 2Apri in altra finestra, del decreto legislativo 17 luglio 2016, n. 135 ...

IVA

Latte con Iva al 4 per cento solo se è confezionato per la vendita al minuto

immagine in Home Page 283404
News
-

Con la Risoluzione 29 settembre 2016, n. 85/EApri in altra finestra l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti sull'aliquota Iva applicabile alle cessioni di latte alla luce di quanto disposto dai numeri 3) e 11) della Tabella A, Parte III, allegata al D.P.R. 633/72Apri in altra finestra...

DICHIARAZIONI

Novità per il costo del carburante nell'ultima versione di Gerico 2016

News
-

Da ieri è disponibile una nuova versione di Gerico 2016, con i seguenti aggiornamenti: per lo studio WG68U la soglia minima dell’indicatore di coerenza economica “Costo per litro di benzina o gasolio consumato durante il periodo di imposta” è stata posta pari a 1,15, come previsto dal D.M. 26 settembre 2016.
Al riguardo l'Agenzia delle Entrate precisa che:

a. chi compila lo studio di settore WG68U con la versione 1.0.7 di GERICO deve forzare il controllo (***C) che si presenterà in fase di trasmissione dell'Unico;

b. chi compila lo studio di settore WG68U con la versione 1.0.6 di GERICO, invece, può trasmettere l'Unico senza rilevare blocchi in fase di invio: per tali soggetti (così come per chi ha già trasmesso l'Unico) si anticipa che in ottobre sarà pubblicato sul proprio cassetto fiscale - come previsto dal Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate 18 giugno 2015 (attuativo dell’art. 1Apri in altra finestra, commi da 634 a 636, della Legge 23 dicembre 2014, n. 190 (Legge di Stabilità 2015) - l’esito di GERICO aggiornato alla versione 1.0.7 del software.



TERZO SETTORE

Terremoto Centro Italia, gli enti destinatari delle donazioni per la provincia di Perugia

News
-

Dopo Ascoli Piceno, anche Perugia ha l'elenco delle fondazioni, associazioni, comitati ed enti di cui all'art. 27 della Legge 13 maggio 1999, n.  133 (cioè gli enti che possono fare da tramite per le popolazioni colpite da calamità pubbliche) autorizzate a ricevere le erogazioni liberali destinate alle popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto scorso, relativamente al territorio di competenza ...

CATASTO

Novità per numerosi Comuni nell'ultima versione di Unimod

News
-

Aggiornato il software Unimod, attraverso il quale è possibile compilare il modello unico informatico per l'esecuzione degli adempimenti di registrazione, trascrizione, iscrizione, annotazione e voltura ...

DICHIARAZIONI

Percipienti somme dal Senato: online gli elenchi

News
-

È stato pubblicato il provvedimento direttoriale dell'Agenzia delle Entrate relativo all'invio degli elenchi dei percipienti di somme soggette a ritenuta d'acconto, corrisposte nel periodo d'imposta 2015 dall'Amministrazione del Senato.



PROFESSIONISTI

Ricerca e sviluppo, definite le modalità di formazione del REPRISE

News
-

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che disciplina le modalità di formazione del REPRISE, l'elenco di esperti scientifici costituito ai fini della valutazione ex-ante, in itinere ed ex-post di tutti i progetti di ricerca di competenza della Direzione generale del medesimo Dicastero.

VERSAMENTI

F24, aggiornamenti per banche convenzionate e software

News
-

Nuovamente aggiornato dall'Agenzia delle Entrate l'elenco - ordinato sia per Abi sia per denominazione dell'istituto – delle banche aderenti al sistema di pagamento dell'F24 attraverso internet ...

Approfondimenti - Soluzioni e Strumenti

CORTE DI CASSAZIONE

Inapplicabile la proroga biennale del termine di accertamento all'ipotesi di revoca del beneficio dell'IVA agevolata al 4 per cento

immagine in Home Page 283367
Rassegna di Giurisprudenza
-

La proroga biennale del termine di accertamento prevista dai commi 1 e l-bis dell'art. 11Apri in altra finestra della legge n. 289/2002 non è applicabile nel caso di violazioni concernenti la fruizione dell'aliquota agevolata dell'IVA al 4 per cento per l’acquisto della prima casa, trattandosi di tributo diverso da quelli ai quali la norma fa espresso ed esclusivo riferimento. (Cass., SS.UU., Sent. 22 settembre 2016, n. 18574Apri in altra finestra)

a cura di Fabio Pace

Il quesito di oggi

Impresa familiare

Domanda
-

Il collaboratore di una impresa familiare è stato cancellato dall'Inps gestione commercianti nel corso del 2014, in quanto per motivi di salute non poteva più partecipare al lavoro. La cancellazione dell'Inps implica anche l'uscita dello stesso dall'impresa familiare?  Considerato che è stata inviata solo la domanda di cancellazione dall'Inps, è corretto per l'anno 2015 non attribuire utili al collaboratore?

Scadenzario

Living book in vetrina

Articoli più letti

Rassegna stampa

DICHIARAZIONI

Entro oggi la “correttiva nei termini”

Per eventuali errori contenuti nell'Unico o nel 730/2016.

Il Sole 24 Ore
del 30 settembre 2016,
pag. 42,
di Salvina Morina, Tonino Morina
SANZIONI PENALI

Dichiarazioni, da oggi al via anche i termini di prescrizione

La disciplina è stata modificata per i fatti commessi dopo il 17 settembre 2011.

Il Sole 24 Ore
del 30 settembre 2016,
pag. 43,
di Antonio Iorio
PROFESSIONISTI

Obbligo di Pec per i revisori legali

Entro il 30 novembre dovranno comunicare l'indirizzo al Mef.

Italia Oggi
del 30 settembre 2016,
pag. 28,
di Gabriele Ventura
PROFESSIONISTI

Cndcec, depositate le liste per le elezioni

Si candidano Gerardo Longobardi e Massimo Miani.

Il Sole 24 Ore
del 30 settembre 2016,
pag. 44,
di Fr. Mi.
EDILIZIA

In arrivo il regolamento edilizio-tipo

È contenuto in un decreto attuativo del decreto “Sblocca Italia”.

Italia Oggi
del 30 settembre 2016,
pag. 26,
di Cinzia De Stefanis
CREDITO

Controlli di Bankitalia sugli aumenti dei costi dei conti correnti

L'indagine dopo la denuncia di Codacons.

Italia Oggi
del 30 settembre 2016,
pag. 27,
di Gloria Grigolon
a cura di Paolo Duranti

Documentazione ufficiale